domenica 6 gennaio 2008

Pantene Maschera Disciplinante Ricci Perfetti


Ci sono argomenti che semplicemente scatenano la mia conversazione.
Tipo i capelli.
Ognuna di noi ha il nome del prodotto miracolo, e tutte noi crediamo che il nostro parrucchiere sia il migliore sulla piazza.
Il mio ha il merito di avermi detto (a sue spese e contro ogni suo vantaggio) che ho sbagliato a stirare i miei capelli per anni, e che se volevo assecondare la vera natura della mia chioma dovevo solo curarla di più.
Chi mi conosce sa che potrei parlare per ore delle mie crisi di identità davanti alle capigliature a spaghetto delle altre, ma è un argomento di cui abbiamo già parlato in un precedente post (vedi John Frieda Frizz Ease Curl Reviver): che vi dicevo? Basta darmi il 'la' e non mi fermo più.
Quello che volevo raccontarvi questa volta è che il mio parrucchiere aveva ragione e che si possono fare grandi cose con gli strumenti giusti, non è detto poi si debba spendere una fortuna.
Una maschera può fare miracoli? Si che può. Sopratutto se si chiama Pantene.
Credo sia difficile a questo mondo trovare qualcuno che non ha mai utilizzato uno shampoo di questa marca, soprattutto considerando la distribuzione che gode la Procter & Gamble, proprietaria del marchio in questione. Si tratta di prodotti con un rapporto qualità prezzo incredibile. Pensate che questa maschera costa circa 4 euro e fa la differenza: niente crespo e riccioli morbidi, disciplinati e profumati. Basta lasciarla in posa un paio di minuti risciacquarla, magari con acqua fredda per rendere i capelli più luminosi.
Utilizzata assieme a tutta la sua linea ovviamente dà il massimo, ma è una maschera che va benissimo anche abbinata ad altri prodotti di altre marche, non appesantisce i capelli, non ne fiacca il volume e ha un buon profumo.
Che meraviglia quando si può avere così tanto, con così poco sforzo.


2 commenti:

  1. proprio l altro giorno pensavo di dire addio ai miei boccoli con lo stiraggio definitivo. Non sai quanto rosico quando noto che una piaga liscia fa la differenza e quando mi dicono "ma come stai bene liscia"..uff..che fare? non che non mi piaccia il riccio, anzi. ma il liscio ha quel nonsoche di "raffinato"..
    michela

    RispondiElimina
  2. NOOOOOOOOO!!!!!!!! Mikina, ripensaci!!!! Io ho fatto lo stiraggio definitivo nel gennaio 2005 e ancora mi maledico!!! Ti brucia i capelli in maniera orribile, l'unico modo che ho avuto per riprenderli è stato... tagliarli!!! Per carità, magari dal 2005 le cose sono cambiate, ma un'altra amica che l'ha provato un annetto più tardi ha avuto un 'risultato' analogo al mio. Non prendono bene la piega se la fai in casa, assolutamente non puoi evitare la piastra e per la prima settimana puzzano di cheratina in modo orribile. in più, a me rimanevano esanimi e più crespi che mai. Pensaci!!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails