martedì 12 febbraio 2008

Lancôme Juicy Tubes

Ho trent'anni, lo ammetto.

O meglio, ne ho ventinove, ma fra 2 mesi e poco più passo al decennio successivo. Insomma, tutto questo per dire: sì, ho l'età della ragione. Mia madre, e anche vostra madre probabilmente, a quest'ora avevà già marito e figli. Io, invece, continuo a perdere la testa per i lucidalabbra profumati.


Un tempo erano i Debbie, in particolare quello che profumava di Big Babol e quell'altro che sapeva di Cola. Poi, un lungo periodo di oblìo finchè Lancôme non ha lanciato i Juicy Tubes.


All'inizio erano una decina di colori, adesso ce ne sono tantissimi, ed ogni stagione vengono lanciati nuovi colori e nuovi effetti, tutti profumatissimi. Dal trasparente al coprente, da quello che sa di fragola ed è idratante, all'altro che profuma di cocco ed è anche un solare, da quello perlato a quello in edizione limitata. Non è un prodotto a lunga durata, ma non è neanche 'azzeccoso', appiccicoso, e soprattutto ne ho provati diversi, nelle tinte più svariate, ma non ce n'è uno che non sia davvero delizioso sulle labbra. In particolare quello 'Muire' alla mora, bellissimo, leggermente colorato e, come tutti i suoi colleghi, profumato da far perdere la testa. Non fatevi ingannare dai colori più bizzarri, tipo quello celeste o quello giallo: sono tutti assolutamente portabili e hanno un effetto a specchio che va bene per tutta la giornata e per tutte le occasioni.


I Juicy tubes hanno il merito di aver lanciato il gloss denso, con l'applicatore che non è il solito 'roll on' che ad un certo punto si sporca di residui di prodotto, ma è una superficie inclinata che eroga la giusta quantità di prodotto e contemporaneamente aiuta la stesura uniforme. Sul mercato ci sono tantissime 'imitazioni', si può dire che tutti i marchi di cosmesi ne hanno prodotto la loro versione. Ma per 15/18 euro potete avere gli originali: consigliatissimi.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails