sabato 15 marzo 2008

Nivea Olio Docciaschiuma Idratante

Anche sulla mensola della mia doccia c’è un bel caos.
‘L’importante è costruirsi un’alternativa’, diceva una pubblicità di prodotti telefonici, qualche tempo fa.
Io l’ho presa alla lettera: chi mi dice che oggi avrò voglia del docciaschiuma alla fragolina e non di quello neutro?
Nel dubbio, l’olio doccia della Nivea vince sempre l’ultima passata di spugna.
Il fatto è che mi piace troppo la pelle morbida che lascia al suo passaggio. Esistono altri olii da bagno in commercio (il prossimo nella mia lista è quello dei Coloniali Atkinsons…) ma per il mio budget ridotto questo va benissimo. Benedetta sia la Beiersdorf e la sua Nivea, con tutte le estensioni di gamma. Devono dirmi, tra l’altro, perché la linea trucco non è disponibile sul mercato italiano, mentre per me sarebbe il trip assoluto!
I tempi in cui Nivea era solo fluida o densa nella scatolina rotonda sono storia ormai.
Adesso fra viso, corpo, capelli, solari manca solo il trucco, appunto. Facciamo una petizione!
Sulla spugna l’olio da doccia è abbastanza denso, non fa bolle ma produce una leggerissima schiumetta morbida morbida: attenzione solo al pavimento della doccia perché si scivola e poi sono dolori… Sulla confezione leggo che ha il 55% di olii naturali, e si sentono!
La pelle dopo la detersione non pizzica come spesso capita alle epidermidi delicate come la mia e si ha una bella sensazione di comfort e relax (ottima cosa per la doccia serale, vero?).
La confezione da 200 ml costa sui 3 euro, e dura tantissimo perché ne basta poco per avere una doccia idratante e rilassante. Per la pelle secca è il massimo, ma anche per la mia, che secca non è, avendo cura di non usare troppo prodotto e di risciacquare bene, non ci sono controindicazioni. Che meraviglia!

14 commenti:

  1. La mia pelle è secca, ma finora non avevo mai avuto il coraggio di provare questo prodotto, in quanto mi spaventava l'idea dell'effetto "unto".
    Adesso, però, alla prossima spesa non mi scappa! Grazie.

    RispondiElimina
  2. Non ti preoccupare, col risciacquo il rischio di untuosità è nullo!
    Credo che la confezione sia un po' cambiata, se non sbaglio adesso si chiama 'Natural Oil' ed ha un flacone più arrotondato e gradevole :-)

    RispondiElimina
  3. Grazie!
    Ho cercato in giro, ma non ho trovato accenni a una delle mie droghe più dopanti: l'acqua dei sogni della Collistar. Ti garantisco che due spruzzate sulle lenzuola assicurano sogni davvero... notevoli!

    RispondiElimina
  4. Ma sai che era nella mia lista della spesa?! Ho regalato ad un'amica l'olio latte della stessa linea e ne è entusiasta... Viste le mie recenti nottate semi insonni, mi sarà sicuramente utile :-) grazie del consiglio!!!

    RispondiElimina
  5. Te lo consiglio caldamente!
    Io ho diversi prodotti della Collistar che si distinguono tutti per profumazioni assolutamente originali.

    RispondiElimina
  6. Stasera ho chiesto per l'Acqua dei Sogni della Collistar: mi dicono circa 27 euro... comincio a riempire il salvadenaio! Come sono ridotta...

    RispondiElimina
  7. Capisco... Io posso permettermi la Collistar solo perché ho una sorella molto generosa che non sa mai cosa regalarmi alle varie feste.
    Poi, se mi trovo bene con un prodotto, glielo chiedo direttamente per il regalo successivo. Ad esempio ho fatto così per l'anticellulite che uso dall'anno scorso e che consiglio vivamente, fosse anche solo per il profumo di arancia amara che sprigiona quando lo massaggi...

    RispondiElimina
  8. E' arrivato il mio ultimo commento sul test dell'olio Nivea? Qui si è materializzato un messaggio strano...

    RispondiElimina
  9. Non so, quale commento era? Tieni conto che prima di essere visibili, i commenti devono essere moderati da me per evitare spam (mi è successo già una decina di volte che mi arrivassero commenti tipo 'clicca qui' 'guarda lì', ecc.). Però oggi ho ricevuto solo quello in cui mi chiedi se ho ricevuto il tuo commento su Olio doccia Nivea...

    RispondiElimina
  10. Provato! Non mi esalta il profumo, ma la pelle dopo è davvero morbidissima ed elastica.
    Vero Mauro?

    RispondiElimina
  11. In effetti il profumo non è proprio fantastico, ma sulla mia pelle almeno non si sente per niente dopo l'asciugatura.... Vero Mirko???

    RispondiElimina
  12. ...e piantatela di ridacchiare, Bergafratelli!!!

    RispondiElimina
  13. Piuttosto, Bergasollazziamoci!

    RispondiElimina
  14. Mauro e Mirko25 giugno, 2009

    ACCIDENTI,le nostre mogli sì che hanno una pelle morbida ed elastica,pronta da accarezzare dopo le nostre fatiche da regby!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails