giovedì 22 maggio 2008

Eve Lom Cleanser struccante solido


Sinceramente?

Ho avuto qualche dubbio sull’eventualità di pubblicare questo post.

Non perché stiamo parlando di un prodotto poco valido, anzi: esattamente il contrario.

Né a causa del fatto che lo struccante in questione costa un occhio della testa, ben 48£ (sterline, fate ben attenzione) per 100ml.

Il problema, semmai, è che Eve Lom Cleanser non è distribuito in Italia.

Mi dovete perdonare se spesso e volentieri vi coinvolgo nelle mie smanie di acquisto online, la mia è una passione anche non condivisibile e mi rendo conto che può essere fastidioso farsi mettere in testa qualche altro tarlo di acquisto come se non bastassero le eterne lusinghe che ci provengono dalle vetrine delle profumerie vicino casa nostra. Tuttavia penso lo abbiate capito, la finalità di questo blog non è tanto quella di mettervi a conoscenza dei miei ultimi acquisti, cosa che immagino possa avere per voi un grado di interesse del tutto relativo, ma semmai è quella di utilizzare la nostra comune passione per il mondo beauty come pretesto per parlare di noi, dei piccoli grandi riti che mettiamo in atto ogni giorno per volerci un po’ più bene. Perciò scusatemi se ogni tanto parlerò di cose poco pratiche, poco conosciute o altro, sono abbastanza malata di shopping esterofilo e bisogna capirmi.

Ma torniamo a noi.

Ho scoperto Eve Lom grazie al solito Marie Claire UK, che indicava i suoi struccanti fra i prodotti che ogni donna dovrebbe possedere nel corso della sua vita. Purtroppo prendendo informazioni è venuto fuori che non si tratta di un marchio disponibile sul mercato italiano. Ho provato allora a procurarmi su Ebay il suo starter's kit: bellissimo, uno scatolino di latta bianco contenente miniature del suo sistema di cura della pelle, più uno straccetto di mussola da utilizzare per la detersione.

Persa la prima asta, persa la seconda, non avendolo poi più trovato disponibile per un po' di tempo mi sono detta: qui tocca comprarlo sul sito.

http://www.evelom.co.uk/ rispecchia in pieno l'immagine di pulizia dei suoi prodotti: bianco a go go, informazioni essenziali, bellissime fotografie e... prezzi altissimi.

Lo starter's kit costa 25£, più 10£ di spese di spedizione. Mi rendo conto a posteriori di quanto sia assurdo pagare tanto per prodotti poco conosciuti e in formato mignon, ma la pioniera cosmetica che è in me non ne poteva fare a meno.

Ho pagato tramite Postepay, che fa parte del circuito Visa Electron, e in circa due settimane (sul sito la previsione di consegna era più pessimistica) il pacchetto mi è arrivato, ben imballato nella sua scatolina grigia ripiena di fiocchi di polistirolo.
Tra l'altro mi hanno inviato anche due campioni di crema idratante: furbi, e gentili.

Nello starter's kit, la parte del leone la fa il Cleanser, col suo straccetto di mussola.

Non so se vi è capitato di leggere, in qualche rivista femminile, di questo banalissimo strumento di pulizia raccomandato da tutte le beauty editors di questo mondo. La dermatologa di Vanity Fair, in realtà, parla di 'straccetto in microfibra' ma io non ho ancora ben capito cos'è, e dove si acquista: anzi, se voi avete qualche idea per carità fatemelo sapere.

Lo straccetto contenuto nella confezione di Eve Lom è garzato ma piuttosto resistente; mi dà da pensare il fatto che sembri più uno strumento per spolverare, ma visto che in sede di detersione fa il suo dovere terrò queste perplessità per me.

Ho ritardato il mio approccio a questo Cleanser per un motivo molto semplice: ha un odore tremendo. Si tratta di un prodotto piuttosto 'verde', nel senso che è pieno di ingredienti naturali ma anche nel senso cromatico del termine.

E' solido, grasso, cosa che non mi aspettavo, ma si scioglie subito piacevolmente e richiede una specie di rito per dare il meglio di sè. Va usato su singole parti del viso, una alla volta, e su ognuna di esse bisogna premere le dita per farlo penetrare. Infine, si bagna lo straccetto con l'acqua calda, lo si lascia in impacco sul viso per un paio di secondi e si comincia poi a struccare delicatamente. Il risultato c'é: la pelle è morbida e pulita, pronta per la crema idratante. Da quel che leggo, meglio non usare il tonico dopo la pulizia, ma non capisco perchè. Io in ogni caso non ho osato metterlo. Sono contenta di aver fatto questo acquisto in quanto si tratta di un prodotto molto valido anche per me che ho la pelle mista. Credo di poter dire con ragion di causa che per la pelle secca e sensibile sia un vero toccasana.

Tuttavia ho forti dubbi nel riacquistarlo perchè secondo me costa davvero troppo.Dura abbastanza, questo è vero: basta una piccolissima nocciolina di prodotto ogni sera. Inoltre l'utilizzo dello straccetto come coadiuvante nella detersione mi piace molto. Però diciamocelo, è già una lotta struccarsi ogni sera vincendo la tentazione di andare a letto con quel che rimane del fondotinta sul viso, se dovessi pensare di mettere in atto questa sceneggiata ogni sera starei fresca.

Consiglio a tutte lo starter's kit che come regalo da fare a noi stesse è proprio carino, da utilizzare in quelle giornate in cui la nostra stanza da bagno diventa una specie di spa privata.

Ma se lo trovate in offerta su Ebay è meglio.

46 commenti:

  1. Sei super prolifica!! Favolosa!! Avevo curiosato nel sito della Eve Lom, e devo ammettere che la cosa mi aveva molto tentato.. ma un po' i prezzi, un po' che devo esaurire le mie scorte di creme.. avevo deciso di aspettare qualche tempo (non troppo però..!).. e poi vi confesso una cosa: finora non ho ancora trovato qualcosa che sia migliore del kit a tre fasi della Clinique.. completo, non esageratamente costoso, si trova a prezzi ragionevoli e in trousse carinissime.. e poi le creme che sanno troppo di natura.. mi danno un po' da fare...

    RispondiElimina
  2. ti sono passata a fare un saluto leggendo il link del blog su Glamour...complimenti!! Mi piace moltissimo questo beauty blog...ripasserò molte volte!!! bacioni
    Angelica

    RispondiElimina
  3. Forte il tuo Blog. Un po' da ricovero (il termine "addicted" e' riduttivo, parlando della tua passi/ossessione per la cosmetica), ma decisamente spontaneo.
    Promossa a pieni voti!

    Fairy

    RispondiElimina
  4. Ciao Profumissima!
    Dopo tanto leggerti questa sera mi sono decisa a scriverti due righe.. Sei semplicemente una meraviglia. Con le tue recensioni super dettagliate mi sembra quasi di testarli su di me i prodotti.. E quando indichi pure il sito non posso che andare a sbirciare..

    Purtroppo in questo periodo sono a corto di soldi causa acquisto casa per cui il mio rifugio è Kiko. Io lo frequento da più di un anno ormai e devo dire che fino ad ora sono rimasta soddisfatta di parecchi articoli. Gli ombretto sono davvero long lasting perchè mi trucco al mattino e la sera,al rientro dall'ufficio,sono ancora praticamente perfetti. E le matite non sbavano. A differenza di quelle della Pupa che a fine giornaat ti fanno assomigliare al cantante dei Kiss...
    In bocca al lupo a Lisa per l'avventura Kiko. Se non fosse che abito distante mi verrei a servire nel tuo (spero prossimo)negozio Kiko.

    Un bacio a tutte voi

    RispondiElimina
  5. Profumissima sei troppo una grande nelle tue recensioni! perchè non ti proponi a qualche rivista femminile?? io non bazzico molto su internet anche perchè già acquisto abbastanza nelle profumerie della mia città! il prodotto sembra interessante ma davvero...che prezzi!! °___°

    RispondiElimina
  6. ma com'è che adesso mi esce il nome che non ho fatto nulla??? mah:-))

    RispondiElimina
  7. ciao carissima,
    questo prodotto mi garba parecchio, anche perchè io sono una maniaca della pulizia del viso. Per me la bellezza della pella inizia da quel gesto, quindi lo faccio come rito tutte le sante sere. Ho la pelle secca e quindi ho un latte che ho comprato dalla mia estetista molto corposo che mi ha consigliato di stenderlo con le dita dappertutto anche sugli occhi. E ti diceco qualche tempo fa che dopo il latte mi ha consigliato vivamente di mettere sempre il tonico e i risultati si vedono credimi. Il prodotto che dici costerà parecchio, ma se ne basta poco e il tonico non serve, i conti sono presto fatti. Per quanto riguarda i prodotti diciamo non "ordinari" ti dico che fai bene. Io grazie a te sto conoscendo altre marche che non avevo mai sentito nominare.... ti ricordi che in un blog ti dissi:" ma chi è sto Bobby Brown?" Beh ora lo so e sono contenta di valutare il tutto. E poi ricorda curiosità è femmina. un bacio.
    p.s. immagino che la garzina se la devi applicare al viso bagnato ha lo scopo di fare penetrare meglio il prodotto.

    RispondiElimina
  8. Cara Francesca, anche a me le creme che sanno troppo di natura danno un bel da fare ;-) però ho un debole per i prodotti Burt's Bees, li conosci? A proposito del kit tre fasi Clinique, anch'io mi ci trovo sempre molto bene e ci ritorno spesso, è un approccio molto intelligente alla cura del viso e credo che nessun altro marchio sia riuscito a sintetizzarlo così bene.

    RispondiElimina
  9. Ciao Angelica!!! Piacere di conoscerti! Hai il nome di un'eroina dei romanzi rosa e dei film anni '60 che io porto nel cuore, non so se la conosci: sul grande schermo è stata interpretata da Michèle Mercier, bellissima! Tra parentesi anche il blush di marca NARS che piace a me è in tonalità 'Angelika'... Insomma tutto questo per dirti, benvenuta! Spero che ripasserai a leggere i miei delirii :-)

    RispondiElimina
  10. Ciao Fairy!!! Benvenuta! Passi/ossessione mi piace tantissimo e mi ci rispecchio in pieno ;-) torna a trovarmi, ti aspetto!

    RispondiElimina
  11. Cara Ilaria, grazie dei complimenti!!! Hai ragione, Kiko è un vero toccasana per noi amanti dello shopping cosmetico, meno male che esiste! Spero che Lisa riuscirà a coronare il suo sogno, magari ci farà fare shopping online!!! A proposito: eviterò le matite della Pupa perchè ho la lacrimazione facile e perchè i Kiss mi piacciono tanto, ma non ho in programma un Kiss-raduno nel mio futuro più prossimo. Grazie del consiglio! :-)

    RispondiElimina
  12. Cara Vale, finalmente blogger ti consente di firmare! Qui bisogna festeggiare :-))) grazie dei complimenti

    RispondiElimina
  13. Cara Lisa, in effetti la parte che preferisco di questo sistema di pulizia è proprio l'impacco caldo con la garzina... Come ti dicevo il tonico è una parte della mia routine di pulizia piuttosto negletta, ma quello che mi piace di più è l'acqua di tiglio dell'Erbolario: dolcissimo se picchiettato sul viso, drenante se usato come impacco sugli occhi.

    RispondiElimina
  14. Ciao bellissima di una profumissima!Ti dico subito ke gli"straccetti"in microfibra li ho provati vari anni fa e nn sono male come struccanti...anke se preferisco sempre 1 struccante occhi bifasico ed efficiente!(Sephora)Baci

    RispondiElimina
  15. Ciao Klaudissima! ma dove li acquistavi questi famigerati stracceti in microfibra? Confesso che per gli occhi preferisco sempre e comunque anch'io il bifasico, ma per il viso mi piace questo metodo 'alternativo'...

    RispondiElimina
  16. Straccetti in microfibra?! Ma sono come il "panno magico" che usa la mia mamma per pulire i pavimenti?! Come sono fatti? Come lui usate?! Sono curiosissima!!!!

    RispondiElimina
  17. Cara Silvietta, hai colto proprio il punto chiave della mia domanda: sono quelli che si usano per pulire casa??? Klaudissima, siamo nelle tue mani!

    RispondiElimina
  18. Aspettiamo i tuoi aggiornamenti...passo sempre su questo blog...mi affascina..!!
    ciao ciao
    Angelica

    RispondiElimina
  19. ciao Profumissima,
    dopo un sabato di m..... la domenica è andata decisamente meglio. Infatti sono andata a Riccione da Kiko dove ho comprato due ombretti, quelli cotti che vanno applicati sia asciutti che bagnati e il gloss che avevo visto su un tuo post, il Krystal gloss. Devo dire che è fantastico e che a differenza di tanti altri ha una durata eccezionale. Non sono amante dei gloss in quanto su di me durano davvero poco, praticamente me li mangio e le mie labbra sono così secche che se lo succhia in dieci minuti. Sempre da Kiko mi è caduto l'occhio su una cosa fichissima: hanno in vendita un piumino rosa shoking che rilascia sul corpo una polvere scintillante, un'amore. Poi sono andata dal mito dei miti: Sephora. Ti dirò questa volta è stata veramente dura, 1 per il commesso e 2 avrei voluto comprare tutto!!!!.Dunque, premetto io non ho niente contro i gay, ma questo era veramente troppo...simpaticissimo ma troppo sfrontato. Tra uno sculettamento e l'altro mi illuminava dei suoi consigli ed ho fatto fatica a non ridergli in faccia. Il braccino era sempre a metà asta come se tenesse la borsetta e in faccia avrà avuto un dito di fondotinta dove sbucava a fatica la barba fatta almeno il giorno prima. Sopraciglia ad ala di gabbiano e smalto alle unghie. Insomma è troppo; l'omo deve esse omo (anche se gay). Quindi dopo alcuni minuti di smarrimanto ho proceduto e mi sono concentrata sui miei acquisti. Il mio primo acquisto è stata una crema marca Sephora combleur rides immediat che assomiglia molto a Idealist di Estèe. Il barattolino è molto piccolo 14 g., ma ne basta veramente poca. E' uscita adesso e si trova anche in versione compatta. Il costo è di 13 euro. Successivamente sono andata allo stand della Benefit e li non sapevo dove guardare.... In conclusione e visto le spese del mese scorso, ho comprato una matita per occhi che per me è favolosa. Ti avevo già detto che io adoro gli ombretti e mi piace da morire il gioco di schiaro scuro sulla palpebra e le varie sfumature e questa matita fa al caso mio. Si chiama high brow e va applicata e sfumata con il dito subito sotto le sopraciglia. E' di coloro rosa tenue e da una incredibile luminosità.Costo 20 E. In conclusione devo dire che la mia giornata è stata molto produttiva.
    P.S. dimenticavo la cosa più importante e cioè "BUON INIZIO SETTIMANA A TUTTE, COMPRESA ME^" Un bacio.

    RispondiElimina
  20. Carissima Lisa, avrei voluto essere con te, che shopping favoloso! Tra l'altro conosco High Brow, la uso da circa un mese e solleva il mio sguardo meglio di un lifting :-) prima o poi ci scriverò su. Buona settimana a tutte le mie Profumissime!

    RispondiElimina
  21. Ciao mi chiamo Lucebuia, ho letto il tuo appello su glamour e visto che mi occupo anche io di bellezza e di prodotti cosmetici ho voluto curiosare nel tuo blog. Io sono rappresentante Avon, non so se ne hai sentito parlare...è una linea di prodotti molto diffusa e anche se a prima vista il costo può essere limitato ti assicuro che valgono veramente... e funzionano...Se vuoi dare un'occhiata anche al mio sito mi trovi su www.lucebuia.it e www.lucebuia.com...se invece vuoi provare anche i prodotti Avon nel sito trovi i miei contatti ed email...ti aspetto...Un abbraccio Lucebuia

    RispondiElimina
  22. ciao a tutte ragazze e buona settimana a tutte..il mio inizio è stato pesante ma pesanteeee! comunque, invece sabato sono andata a fare man bassa da sephora! primo perchè finalmente era arrivata la collezione estiva di Givenchy! ho preso subito la palette Mat&glow per occhi e viso (la confezione al solito è favolosa)poi un gloss rosa acceso tutto bello brillantoso, un gel per il corpo con i brillantini in bustine monodose, poi il nuovo fondotinta matissime, anche lì semi stesa per la nuova confezione bella compatta e col buchino per mettere un pendaglino tipo..cellulare...dovevo avere una faccia estasiasta! *___* poi per completare l'opera ho preso anche una base antilucido di Sephora che in effetti ha dato ottimi risultati con il fondotinta compatto nuovo :-) la conoscete?? sono uscita felicissima (a parte il lato monetario sul quale è meglio sorvolare!!) ma i prodotti Sephora sono buoni? ciao a tutte :-)
    vale

    RispondiElimina
  23. Benvenuta Lucebuia! Ho provato i prodoti Avon e mi sono trovata bene, mi fa piacere prendere appunto del tuo link così se serve qualcosa a me o a chi legge il mio blog sappiamo come fare :-) grazie di essere passata!

    RispondiElimina
  24. Cara Vale, ma com'è, sei tornata anonima :-( Comunque ragazze il vostro shopping è sempre supersucculento! In merito ai prodotti Sephora io di solito mi sono trovata bene, magari non proprio sempre ma la maggior parte delle volte il rapporto qualità prezzo è onesto.

    RispondiElimina
  25. si sono tornata anonima! ma ho scoperto prorpio ora che se prima leggo la mail su gmail, poi mi riconosce qui! mah!!! comunque io ho provato pochi prodotti Sephora: questo gel antilucido che mi piace molto, il bagnoschiuma alla rosa (è buono...poi che bella confezione che fanno!), poi...avevo preso un aggeggio per incurvare le cigli, che prima si riscaldava ma non faceva molto :-) voi cosa avete provato di Sephora?

    RispondiElimina
  26. Cara Vale, io ho diversi prodotti sephora, a partire dalle palette di ombretti che non sono male, per continuare con gli smalti mini che sui piedi d'estate fanno sempre scena. Inoltre ho un matitone gloss in un colore bordeaux che mi frutta sempre una miriade di complimenti quando lo uso: è davvero bellissimo! Non è che i miei acquisti sephora siano sempre stati un successo: l'eyeliner, ad esempio, mi dà un po' fastidio. In linea di massima io trovo che sia un marchio valido, e già ho deciso che il mio prossimo sapone liquido per le mani sarà quello Sephora al cioccolato, che tra l'altro ha una confezione bellissima :-) A proposito, haio mai provato le zollette per il bagno? Inutili, è vero, ma profumatissime, io le adoro!

    RispondiElimina
  27. Il lavamani al cioccolato l'ho provato a casa di un'amica ed è golosissimo! Quello che uso in questo momento, invece, è al cocco e noce di macadamia... roba da far partire la salivazione in automatico a ogni lavata di mani!!!

    RispondiElimina
  28. a beh poi ho dimenticato la trousse di ombretti che è ottima! no le zollette non le ho mai prvate anche perchè non faccio il bagno ma la doccia....sono buone??

    RispondiElimina
  29. cara Profumissima,
    non ho resistito, ho comprato su e-bay bathina body so fine a 12 euro incluse spese. Dimmi che ho fatto bene e che ho fatto sicuramente un affare. Sai sono un po' in pena, primo perchè raramente compro su e-bay e secondo perchè ho pagato con carta di credito e non prepagata (non ce l'ho.). Comunque mi è già arrivato sul telefonino il messaggio che il pagamento è stato effettuato e quindi ulteriori imbrogli riesco semmai a controllarli. Non sto nella pelle c'era un (compralo subito) e non ciò visto più.
    P.S. kiko mi deve ancora rispondere, ho chiamato alla direzione di Bergamo e mi hanno detto che prima o poi risponderanno. Mah.......

    RispondiElimina
  30. Cara Kalligalenos, cocco e noce di macadamia sono una combinazione ancora più letale per me!!! Tra l'altro, essendo la confezione bianca si abbina anche meglio col mio bagno... ;-)

    RispondiElimina
  31. Cara Vale, a me le zollette da bagno Sephora piacciono tanto, in particolare quella alla pera :-)

    RispondiElimina
  32. Cara Lisa, certo che hai fatto bene, spero che Bathina Body So Fine ti piaccia!!! Mi fai sapere... Spero che Kiko ti risponderà in tempi brevi :-)

    RispondiElimina
  33. a proposito Lisa.. come vanno le tue unghie?

    RispondiElimina
  34. grazie mille Profumissima, attendo con ansia la mia crema e so già che mi piacerà da morire. Non l'ho comprata prima perchè Sephora di Riccione non l'ha mai avuta. Grazie anche a te Francesca, le mie unghie sono ancora moscissime e a chiazze. A pensare che ho comprato anche lo smalto di Chanel. Ancora è lì, attendo la resuscitazione delle mie unghie....
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  35. mi sono dimenticata di dirti che Sephora ha finito la trousse show a edizione limitata; me ne hanno fatte vedere altre, ma io ormai mi ero fissata con quella......
    Sai dirmi dopo posso trovare la marca MAC?. lo sai che non l'ho ancora trovata?!. Sono andata all'Auchan, alla Upim e Oviesse, ma ninete da fare. Non ho nessun prodotto di quella marca e vorrei provare qualcosa. Il tuo post sul fondotinta Select mi ha incuriosito. Se puoi fammi sapere.

    RispondiElimina
  36. Lisa, ho chiesto all'esperta di famiglia che mi ha dato per le tue unghie la ricetta di una pozione magica a dir poco repellente. Ti giuro che io stessa (pur fidandomi ciecamente) non so se la userei, ma mi si garantiscono risultati miracolosi. Dovresti lavorare del comune lievito di birra in cubetti con olio di fegato di merluzzo, fino a renderlo una crema e poi applicarlo sulle unghie due volte al giorno per minimo 10 minuti (anche di più, se riesci a sopportarlo). L'impasto va conservato in frigorifero e rifatto fresco ogni 24 ore.
    Ripeto: non so se io lo farei, ma se sei proprio disperata puoi sempre fare una prova...

    RispondiElimina
  37. grazie Kalligalenos,
    ci proverò sicuramente, e che sarà mai un po' di lievito con olio di merluzzo. Sicuramente non profumerà, anzi, ma chi se ne frega. Sai con tre figli di cui due piccoli sono ancora nella fase di cacca e pipi nel pannolino e qualche volta anche vomiti (scusate le schifezze, ma chi è mamma come me lo sa) non mi fa schifo piu' niente. Ti farò sapere i risultati. A presto.
    P.S. scusa l'ignoranza e la curiosità, Kalligalenos che cosa significa (forse è un'isola della grecia e io non lo so?)....ignurante veramente sono.

    RispondiElimina
  38. Cara Lisa, forza e coraggio, le tue unghie risorgeranno!!! Tra l'altro, fidati assolutamente dei consigli di Kalligalenos, la donna che ha restituito il riposo alle mie notti grazie al suo consiglio dell'Acqua dei sogni Collistar...

    RispondiElimina
  39. A proposito Lisa, dimenticavo!!! MAC potresti trovarlo disponibile anche presso alcune filiali Coin. Altrimenti, non rimane che il solito Ebay :-( Qualcuno può suggerirci il nome di qualche sito?

    RispondiElimina
  40. Tutte troppo buone, grazie!
    Kalligalenos è un nick che ho creato io cercando di tradurre in greco antico quella che sono (o vorrei essere). Vuol dire "dalla bella serenità"

    RispondiElimina
  41. Kalligalenos, che bel significato: oggi io piu' che serena mi sento una iena. Devo fare shopping.

    RispondiElimina
  42. Anche io oggi mi sento poco Kalligalenos e molto propensa a sfogarmi con lo shopping...

    RispondiElimina
  43. Ciao finalmente ho trovato il tuo blog...eri passata tempo fa sul mio di style e mi avevi lasciato un commento...beh hai ragione a dire che il mio è un po' scadente come blog ma detto fra noi style mi ha un po' stufato dunque ho lanciato solo una pagina e poi l'ho abbandonato...anche perchè ho due siti da mantener vivi e non riesco a fare proprio tutto...ho letto i tuoi consigli di bellezza: beh saprai già che io vivo solo per avon, ma ogni tanto mi piace curiosare anche qua e là...se non sai che fare ti aspetto anche su www.lucebuia.com dove sto raggruppando alcuni miei blog di pettegolezzi e www.lucebuia.it...il sito dei miei sogni ...Per ora ti mando un abbraccio probumato...Ciao Luce

    RispondiElimina
  44. Bentornata Lucebuia!!! Oddio, mi meraviglio di aver usato la parola 'scadente' nei confronti del tuo blog :-( ma di preciso che ti avevo scritto??? Dovevo essere impazzita?! Comunque ho visto i tuoi siti, e in particolare terrò d'occhio il .it ;-) a presto

    RispondiElimina
  45. E se vuoi farti quattro risate tieni d'occhio anche www.lucebuia.com...c'è da divertirsi...almeno chi l'ha già letto così mi dice...Un abbraccio forte Luce

    RispondiElimina
  46. Ciao a tutte!

    Struccarsi con i panni in microfibra può andar bene a patto che sulla confezione del prodotto ci sia scritto DERMATOLOGICAMENTE TESTATI! Altrimenti alla lunga potrebbero dare problemi alla pelle...

    Ciao

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails