domenica 4 maggio 2008

Maybelline Dream Mousse Concealer



E' da un po' di tempo, lo avrete notato, che parlo delle mie occhiaie.


O forse no, non ve ne ho parlato affatto, ma credetemi, nella mia mente ne discuto molto spesso e mi trovo d'accordo con me stessa nel dire quanto segue: basta.


A che serve darsi da fare con la dieta e con le creme antirughe qui, anti-imperfezioni lì e blablabla se poi ho due fosse sotto agli occhi che mi aggiungono dieci anni? Il problema sonno l'ho risolto con Collistar (vedi post precedente); il problema occhiaie, come lo trattiamo?


In attesa di scoprire la crema contorno occhi dei sogni (che a quanto dicono le beauty editors non esiste, in quanto niente e nessuno è in grado di far miracoli per le pozze viola che incorniciano lo sguardo di alcune di noi), bisogna trovare il rimedio cosmetico che renda questa anticamera del destino meno angustiante.


Ben sapendo che la BeneFit, il mio marchio di culto, produce una ricca scelta di specialità dedicate alle vampiresse come me, ho subito provveduto a procurarmi su Ebay qualche esemplare a titolo puramente informativo; il male è che il mio shopping deve passare per il Canale della Manica, e fino a quando non atterrerà sul mio vanity table cosa faccio? Mi rivolgo a Maybelline, ovvio.


Come vi dissi all'epoca del mio post sul Blush Maybelline, è mia intenzione nel prossimo futuro di sostituire il mio fondotinta morente con il Dream Matte Mousse. La texture di questo genere di prodotti mi è piaciuta tantissimo, pertanto dovendo ricorrere ai servigi di un correttore ho pensato fosse interessante provare l'alternativa di questa stessa linea.


Nel circuito di profumerie Idea Bellezza, Dream Mousse Concealer è disponibile a 7,50€. Il vasetto è piccolo, ma alla fine parliamo di un prodotto che va stesso a piccolissimi tocchi. La commessa, vedendomi così albina, voleva che io acquistassi la tonalità più chiara. Io mi ero invece incaponita nel volerla prendere giusto di un tono più scura, per evitare quell'antiestetico alone bianco che, col viola delle occhiaie, diventa un grigio perfetto e perfettamente deprimente. Inutile dirvi che ho vinto io.


Stamattina ho sperimentato l'effetto, e devo dirvelo: sono soddisfattissima.

Dream Mousse Concealer è più grasso degli altri prodotti della sua stessa linea, ma si stende ugualmente bene (sempre avendo cura di applicare l'idratante prima, perchè altrimenti è troppo gessoso) e copre benissimo le occhiaie lasciando uno sguardo comprensibilmente riposato e luminoso. Quello che non mi aspettavo è l'effetto uniformante che ha sulle imperfezioni, in particolare ai lati del naso e sulla fronte. Ho fatto bene a non prendere la tonalità più chiara perchè questa, la 02, si può modulare a piacere e non crea stacchi di colore.
Col passare delle ore ho notato che un po' mi si è depositato nelle pieghe degli occhi, ma credo si tratti di una mia scarsa perizia applicativa, in quanto non ho mai trovato un prodotto che non desse questo risultato dopo un po'. Sugli altri punti del viso, invece, è rimasto intatto.


Come al solito ho fatto bene a dare credito alla linea Dream Mousse Maybelline, sulla mia pelle funziona sempre. Ora rimango in attesa di BeneFit: se non altro, quando gli allegri pacchettini verranno a trovarmi, potrò accoglierli con uno sguardo più rilassato.

33 commenti:

  1. Hai ragione.. io però ho notato che mi sento troppo appesantita quando uso il correttore sotto gli occhi.. così quando mi ricordo mi metto sotto gli occhi un illuminante (quindi colore bianchino/trasparente/iridescente)che crea un punto luce.. Gwyneth Palthrow sostiene di usare sempre un po' di vaselina nella zona che diventa a zampe di gallina, e in effetti ha sempre quell'aria un po' brillante che le sta molto bene... anche se la vaselina (e quindi anche l'olio di paraffina... baby olio per intenederci!) sono sostenza che non sono buone per la pelle: danno la sesazione di ungere perchè catturato l'acqua che abbiamo negli strati più profondi dell'epidermide, e quindi è vero che in superficie abbiamo più acqua .. ma questo vuol dire che stiamo inaridendoci credendo di ungerci!! Attenzione !!! Meglio gli oli naturali, tipo quello di mandorle o (per le pelli più secche) quello di avocado, che però non ha un gran profumo.. Altra cosa: ho letto che l'olio di ricino, per le sue proprietà elasticizzanti e cicatrizzanti, è un tpccasana per le rughette di espressione, e costa pochissimo, circa 2 euro!! Lo usano nei reparti di chirurgua estetica come postoperatorio!!!!!!(alla fine cosa c'entra con il correttore? Scusatemi.. fuori tema totale!!!!)

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca!
    La vaselina è pubblicizzatissima sui magazine femminili d'oltre Manica come 'trucco' per la palpebra superiore, dicono che faccia molto chic... Io non ho mai provato ma non escludo di farlo prossimamente. Riguardo il peso del corettore sotto gli occhi, devo dire che questo della Maybelline non lo sento proprio... mentre uno della Clinique mi dava un po' fastidio effettivamente. Molto vintage l'idea dell'olio di ricino! Lo trovo in erboristeria, vero?

    RispondiElimina
  3. Di sicuro lo trovi in farmacia.. in erboristeria è possibile.. comunque è da panico.. sono una makeup-holic!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Mi chiamo Profumissima e sono una Makeup-Holic. Citando Diana Ross, "If there's a cure for this, I don't want it, don't want it"...

    RispondiElimina
  5. They tried to make me go to rehab and I said no.. no.. NO!!!!

    RispondiElimina
  6. ...come al solito, cara Francesca, se c'è da scegliere fra due canzoni, io prendo sempre la più vecchia... I miei gusti musicali avrebbero bisogno di Creme de la Mer, non la mia pelle!

    RispondiElimina
  7. A proposito, se non è follia questa...

    http://www.beautylab.it/shop/proDet.aspx?pfiIdPro=531&pfiIdProp=30&pfiIdProc=0&pfiIdProg=0

    RispondiElimina
  8. LAscia, lascia, i tuoi gusti musicali sono perfetti!!!!Del resto Amy Winehouse mi sembra che peschi a piene mani nel passato...questi Beautylab sentiranno presto palrare di me!!! BELLISSIMO!!!!!!

    RispondiElimina
  9. sto già facendo acquisti..... ti dirò...

    RispondiElimina
  10. Visto che ci siamo, ti segnalo le cose che ho 'puntato' su beautylab: Philip B Peppermint & Avocado Shampoo, Frownies (visti su Cosmopolitan UK, sembra siano eccezionali!) e... Mimi's Diva Dryer Turban Tube White! Oltre al set per le sopracciglia, ovviamente...

    RispondiElimina
  11. preso i frownies, + ModelCo - Liquid Bud Lip Revitalizer + cheekytint di Model Co.. Non so che dire... grazie grazie grazie!!! Ricambierò al più presto!!!!! Buonanotte!!! AMO QUESTO BLOG!!!!

    RispondiElimina
  12. Ho le lacrime agli occhi :"-) poi mi fai sapere tutto su tutto, mi raccomando!!! Da parte mia, ti farò sapere come mi sarò trovata col sito di Eve Lom... Ho ordinato il loro Starters kit!

    RispondiElimina
  13. Buonanotte cara... Con acquisti così, sarà sicuramente una notte di Sogni di Platino! :-)

    RispondiElimina
  14. ciao Cara, leggo sempre le tue recensioni, ho trovato l' indirizzo del blog su donna moderna, sei davvero fantastica! a proposito della linea BeneFit, ma lo sai che c'è da Sephorà??? io ho comprato un pò di cose ultimamente, mi racconti se puoi cosa hai provato di questa linea? un bacione e tanti saluti da Torino, Elena

    RispondiElimina
  15. Le occhiaie sono da sempre anche il mio problema! Alla mia veneranda età non ho nessun problema di rughe (neppure quelle piccole piccole intorno agli occhi), ma i due simpatici aloni viola "da pugile" me li trascino dietro dall'infanzia. L'uso degli occhiali, poi, non aiuta di certo, quindi sono sempre alla sicerca anche io di soluzioni miracolose. Ho attivato la mia personale procacciatrice di cosmetici (= mia sorella) e vediamo stavolta cosa tirerà fuori dal cappello...

    RispondiElimina
  16. Ciao Elena, piacere di conoscerti! Sono contenta che questo blog ti piaccia, spero verrai a trovarmi spesso :-) Riguardo benefit, per ora la mia esperienza si limita a Body So Fine, Touch me then try to leave e Bum Deal. Tuttavia ho acquistato da poco su Ebay due cofanetti, Justine Case e Realness of Concealness, più due campioni di idratante Do it daily! Il buono di ebay è che, pur ordinando dalla Gran Bretagna, pago meno che nel negozio, anche perchè da me Sephora non prende più la linea Benefit... Mi hanno arrecato un dolore grandissimo! Appena mi arrivano provo tutto e recensisco tutto. raccontami di te, cosa hai comprato? ;-) a presto

    RispondiElimina
  17. Cara Kalligalenos, ti pensavo proprio ieri, ero in farmacia e davanti a me c'era una confezione enorme dello struccante Nivea di cui mi parlavi... Se riesci a trovare qualcosa contro queste famigerate occhiaie che si frappongono fra noi e i fratelli Bergamasco, fammelo sapere che me la procuro subito!

    RispondiElimina
  18. Ciao Profumissima,
    i commenti sono trooopo forti, quindi dalla mia esperienza che credo essere tra le più vecchie, io uso un po' di correttore liquido di Clinique quello a pennina per intenderci e poi a trucco ultimato l'illuminante di YSL. Il risultato non è affatto male. A proposito a me piace tantissimo Gwyneth Palthrow è sempre molto curata e discreta nel trucco intendo. A quanto vaselina e olio di ricino mai avuta esperienza in merito, ma come dico io....mai dire mai. A presto.

    RispondiElimina
  19. Cara Lisa, la forza di questo blog sono i vostri commenti :-) a questo punto però ti devo segnalare uno dei primi post che ho scritto, Touché Eclat di YSL: cercalo nella sezione trucco, a destra dello schermo, troverai il link! Aspetto il tuo commento...

    RispondiElimina
  20. A proposito di Gwinetta, io preferisco la madre, Blythe Danner se così si scrive... Ma fra tutti preferisco suo marito, Chris Martin.

    RispondiElimina
  21. E' proprio quello, io mi trovo benissimo e lo uso sempre anche in piu' parti del viso dove voglio sia piu' luminoso.
    A tal proposito mi garba parecchio anche il blanc universal di Chanel che praticamente ha lo stesso scopo. L'ho visto nel sito e penso che prima o poi sarà mio.
    P.S.Da Sephora ho preso il catalogo di Benefit, quindi se ti serve sapere qualsiasi cosa su prodotti o costi relativi ad essi fammelo sapere.

    RispondiElimina
  22. Eh, Blanc Universele o come si scrive lui ha un bellissimo nome... Per il catalogo BeneFit ti ringrazio del pensiero, me ne ha fatto dono l'indescrivibile Chiara privandosene lei stessa! Che sublime sacrificio :"-)

    RispondiElimina
  23. Anche io credo che la madre di Gwyneth sia molto più bella di lei!! E' molto femminile e da giovane le assomigliava moltissimo ma in bello!! (Ad esempio l'episodio del Tenente Colombo dove c'è il direttore d'orchestra (un John Cassavetes strepitoso!) che uccide la sua amante che minacciava di dire tutto alla moglie (Blythe appunto!)

    RispondiElimina
  24. A proposito di Blythe Danner, purtroppo ho perso quella puntata di Colombo ma la ricordo bene su un film minore di Woody Allen, 'Alice'... Lei faceva la sorella di Mia Farrow, l'hai visto?

    RispondiElimina
  25. Alice mi manca.. ne ho visti diversi di Woody (uno su tutti: Manhattan..) e lo adoro, ma la fase di metà degli anni 80, con Mia Farrow non mi esalta.. (non è neanche vero perchè Crimini e misfatti mi è piaciuto un sacco! UN MAtch point in embrione!)..

    RispondiElimina
  26. Ciao, non sono molto esperta di Blog, spero il mio commento ti arrivi. di BeneFit ho comprto Lemon Aid, un correttore giallo da usare sulla palpebra per togliere l' effetto lucido e renderla più uniforme, va bene anche come illuminante per le zone scure ai lati del naso....poi, ora sono in ufficio e non ricordo come si chiami esattamente, ma ho preso anche il blush quello illuminante nella scatolina quadrata. è mezzo rosa pallido e mezzo ambrato luminoso, così o lo mixi col pennello o lo appichi direttamente a due strisce sul viso, bellissimo! in realtà io ho le macchie solari sul viso, mio dramma terribile, per cui devo fare attenzione al fard...ma questo dà davvero un bell' effetto! un bacione e grazie di esserci....PS. certo che ti leggo sempre!:-) Elena

    RispondiElimina
  27. Cara, carissima Elena! Grazie a te di essere su queste pagine! Non far caso se il commento che inserisci non si visualizza subito, perchè prima di pubblicarlo passa sempre al mio vaglio: in passato mi sono arrivati commenti spam (clicca qui, guarda lì...) e ho preferito inserire questa piccola verifica. Se trovo il modo di evitarla la tolgo! Parlando di Benefit... Lemon Aid dovrei provarlo a breve anch'io, in quanto è inserito in formato mignon nel cofanetto realness of Concealness che ho ordinato su ebay... Il fard di cui parli dovrebbe chiamarsi '10' ed effettivamente è nella mia lista di prodotti da avere ;-) Spero di non aver problemi di dogana, così da poter ricevere presto i due cofanetti che ho comprato e poterne parlare con tutte voi :-) A presto!

    RispondiElimina
  28. A proposito di ombretti io ho un cofanetto di Sephora con una marea di coli, fatto tipo a scacchiera, con un ripiano sotto con i fard...gli ombretti sono ottimi e così si hanno tutte le tonalità! :-)
    Vale

    RispondiElimina
  29. Anch'io ce l'ho (e chi se la lasciava sfuggire, a quel prezzo!!!), i colori sono fantastici, anche quelli dei gloss!!! E poi la confezione gommata/satinata all'esterno con le finestrelle è troppo bella... Sai che ci volevo scrivere un post? Mi ero procurata anche la foto. Questo è il blog della lettura del pensiero!!!!

    RispondiElimina
  30. si si merita assolutamente poi ci sono una marea di colori bellissimissimi!! :-) regalo di uno "spasimante" che c'ha proprio azzeccato!!
    Vale

    RispondiElimina
  31. Questo spasimante va tenuto ben stretto ;-)

    RispondiElimina
  32. mah diciamo che nemmeno con gli ombretti mi sono fatta convincere!!! ;-)
    Vale

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails