lunedì 23 giugno 2008

Biotherm Soin Yeux Anti-rides solaire, crema solare contorno occhi anti - rughe SPF 30

Pro: leggero, ma profondamente idratante ed efficace.

Contro: le più pigre magari preferiranno non caricare troppo la propria borsa da mare ;-)

Prezzo: 16,30€








*****************************************************************************



Qualche anno fa, o meglio fino all'anno scorso, andare a mare era un'attività schizofrenica per me.


Lasciando da parte il fatto che odio la permanenza sulla spiaggia (il sole, il caldo, mi scotto, mi taglio, ecc.), mi capitava anche di fare quattro risate fra una lagna e l'altra.


Quando tornavo a casa, però, mi passava la voglia di ridere: guardandomi allo specchio potevo notare quello che io in omaggio all'omonima canzone anni '80 (colonna sonora del film Rocky 3, se non sbaglio) chiamo 'Eye of the tiger', l'occhio della tigre.


La canzone omonima ovviamente elogiava questo particolare tratto della fierissima fiera, ma nel mio caso invece indica il contorno occhi striato che mi viene quando passo il tempo a stringere gli occhi al sole. Io lo odio, e non ne potevo più.


Esistono i filtri totali, direte voi, e vi do ragione: infatti li applicavo generosamente, ma il risultato non mi soddisfaceva mai, forse perchè le consistenze grasse, non assorbendosi del tutto, si depositano poi nelle pieghe del viso. Quest'anno ho deciso che avrei optato per la perversione suprema: il solare contorno occhi.


In realtà avevo puntato quello Shiseido, ma la voglia mi è drasticamente calata quando ho visto che costava sui 30 euro: ok, Shiseido vale tutti i soldi che costa, però io al mare non vado tutti i giorni, e quando lo ammortizzo un prezzo così? Passeggiando in profumeria ho visto che Biotherm propone un analogo prodotto alla metà del costo, ovvero 16,30€. Una piccola ipocrita esitazione di facciata, e via: l'ho acquistato.


Ieri, la prova del fuoco, ovvero la prova del sole.


La spiaggia per me è diventata solo l'ennesima scusa per provare nuove cose, perciò ho disteso sul telo i miei cosmetici davanti all'ambulante perplesso che credeva gli stessi facendo concorrenza e ho cominciato a sperimentare questo solare contorno occhi.


L'SPF è 30, quindi state ben tranquille che la vostra pelle è al sicuro: protezione UVA e UVB, ovviamente, e consistenza ricca ma non fastidiosa. Piacevole da stendere, contrariamente ai filtri che usavo negli anni passati rimane confortevole e credo proprio che lo utilizzerò anche quando la stagione balneare sarà terminata. Durante la giornata l'ho applicato più e più volte e ho atteso che arrivasse la sera per constatare se l'occhio di tigre aveva fatto la sua consueta comparsa.


Io non l'ho visto. Non l'ho neanche lontanamente sentito miagolare.


Per la prima volta in vita mia, non ho le palpebre striate.


Ho sperato quasi che mi andasse male per poter dire a me stessa: "Hai visto?! Tu e le tue mani bucate!", e invece no. La mania per tutto ciò che è cosmetico mi ha salvata. Sarà forse una fissa esagerata quella che ho di portare con me solari di tutti i tipi però ragazze, col sole non si scherza. Ogni anno scopro qualche neo che prima non c'era e non mi va di trovarmi a settant'anni, se avrò la fortuna di vederli, come una Brigitte Bardot dei poveri, senza neanche aver avuto la gioia di godermi nei trent'anni una bellezza lontanamente pari a quella della mitica B.B., o che so io, la fortuna di vivere a Saint Tropez.


Perciò proteggete, gente, proteggete: anche il contorno occhi, se vi va.



4 commenti:

  1. ciao carissima Profumissima,
    ieri sono andata al mare con tutta la famiglia ed ho messo a tutti compresa me protezione 35 dell'erbolario. E' andata abbastanza bene se non avessi lasciato come faccio puntualmente tutti gli anni zone non coperte dalla crema. Infatta questa mattina sono una vera e propria caricatura. Il collo davanti è appena colorato, ma ai lati e dietro e viola così come parte del sedere; proprio così del sedere. Infatti ho comprato un nuovo costume un po' più sgambato di quello dell'anno scorso (l'altra estate avevo ancora 10 chili in più dopo la gravidanza) e questa è stata la mia fregatura. Non ho messo bene la crema nel lato b così ho due belle strisce viola. Che ti devo dire....andrà meglio la prossima volta. A Bientot.

    RispondiElimina
  2. Io credevo di aver provveduto bene ai miei avambracci, ma sullo scooter hanno preso un bel color wurstel... Mi sa che devo aumentare SPF.

    RispondiElimina
  3. io divento una lentiggine unica.. ma devo dire che qualche lettino ad alta pressione durante l'inverno (sempre con protezione medio bassa però) mi hanno migliorato molto la pelle!

    RispondiElimina
  4. A beh, cara sorella Francesca, non ho parlato delle mie lentiggini à la Candy Candy...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails