sabato 28 giugno 2008

L'Oréal Elvive Re-Nutrition Elisir Notte crema per capelli secchi e inariditi


Pro: questo prodotto non solo funziona, ma ha anche un profumo irresistibile!

Contro: non macchia il cuscino se gli date agio di asciugarsi in un paio di minuti. Tuttavia è da sconsigliare a chi ha l'abitudine di piastrare i capelli perchè, ovviamente, non mantiene in piega le acconciature.

Prezzo: intorno 6 euro.


************************************




Non ci lasciano neanche più dormire in pace, care ragazze.

No, non sto parlando delle zanzare o dei creditori: parlo dei tizi del marketing delle grandi case cosmetiche.

Qualche tempo fa su un Marie Claire UK ho potuto constatare che attualmente in giro ci sono molti prodotti per capelli da applicare prima di andare a dormire per poi goderne i benefici al mattino.

In realtà tutto cominciò con le creme viso per la notte. Poi con gli anticellulite che lavorano per noi mentre ci limitiamo a rigirirarci sul cuscino. Perchè tutto ciò avrebbe dovuto avere un esito diverso, per quel che riguarda le nostre chiome oggettivamente stressate?

All'inizio presso la grande distribuzione c'era solo lo spray notte Pantene a soddisfare questa nuova e improvvisa impellenza notturna. Adesso invece tenetevi forte perchè è in arrivo una nuova linea Elvive de L'Oréal alla pappa reale, Re-Nutrition, per capelli secchi e inariditi, la cui punta di diamante è proprio una crema da notte. Ringrazio qui Francesca per avermi fatto scoprire questo nuovo, irrinunciabile alleato di bellezza.

Devo essere sincera, a volte leggere le descrizioni dei prodotti cosmetici genera la mia ilarità. Non voglio sminuire il lavoro di nessuno, tanto più che immagino solo le grandi risate che potrebbero farsi quelli della L'Oréal se leggessero i miei post all'amatriciana sui loro prodotti. Però, vorrei porre loro la seguente domanda: anche se il senso mi è indubbiamente chiaro, che main promise è 'capelli rimpolpati'? Così c'è scritto sul flacone di Elvive Re-Nutrition, e la cosa non finisce di turbarmi.

In ogni caso, trattasi di un 'elisir' (cito testualmente) notturno che promette di restituire capelli più morbidi, corposi e setosi. La maggior parte dei prodotti di questo genere in commercio è proposta in versione da risciacquare, cosa che evidentemente non è il massimo della praticità: immaginate di avere una sorta di roveto in fiamme sulla testa dopo una giornata particolarmente difficile e di averne un'altra che vi aspetta a distanza di poche ore trascorse alla meno peggio su di un cuscino. Magari avete anche un marito affianco e non volete spaventarlo con qualche intruglio che rovini la vostra vita coniugale e la federa del cuscino insieme. Io personalmente non mi ci vedo proprio a passare le prime ore del giorno seguente a risciacquare il tutto, per quanto possa essere valido il risultato finale.

Come avrete letto sul post dedicato allo spray notte Pantene, il suo vantaggio è quello di poter essere utilizzato per rinfrescare la chioma in quattro e quattr'otto, senza nessun contraccolpo su voi e su chi vi è accanto. Quando ho provato per la prima volta l'elisir Re-Nutrition di Elvive ho subito pensato che purtroppo non avrei ritrovato in esso la stessa caratteristica pratica, in quanto si tratta di una crema molto densa.

Sbagliato.

Pur essendo un prodotto davvero ricco, dotato tra l'altro di uno dei profumi più goduriosi che si siano mai annusati in una specialità per capelli, l'elisir Re-Nutrition si fonde perfettamente con la capigliatura e se avrete l'accortenza di non applicarne troppo posso assicurarvi che non lascerà tracce di nessun tipo, nè su di voi, nè sulla biancheria da letto, nè sulla vostra vita matrimoniale.

Il risultato non tarda a vedersi: capelli più morbidi e piacevoli da toccare, immediatamente corposi e visibilmente rigenerati. Al mattino non c'è bisogno di risciacquare per forza: odio tutti i trattamenti per capelli che non richiedono di essere lavati via con uno shampoo in quanto sento che appesantiscono, ma in questo caso davvero è una scelta personale e del tutto commisurata alla mia necessità di avere sempre capelli liberi e leggeri.

Ne sconsiglio ovviamente l'utilizzo a chi abbia una pettinatura fresca di parrucchiere, o comunque piastrata, in quanto è un prodotto umido. Per tutte le altre, via libera.

In commercio dovrebbe essere proposto a circa sei, sette euro.
Unico cruccio: si vede ancora poco in giro.
Se lo trovate non fatevelo scappare!


Ancora una volta, grazie Francesca... ;-)

34 commenti:

  1. BeautyStar28 giugno, 2008

    Lo consiglierò senza dubbio a mia madre, che ha bisogno di un prodotto come questo perchè ha capelli trattati ed inariditi!
    Un bacio a tutte le Profumissime :)
    BeautyStar

    RispondiElimina
  2. decisamente interesante.
    i miei poveri boccoli sono sempre troppo secchi ç_ç

    cambiando leggermente argomento, stamani ho finalmente ricevuto il kit della burt's bees (no, non era il pacco fermo alla dogana ç_ç). Che dire: spettacolare *_*
    La crema mani alla banana è praticamente paradisiaca e anche gli altri prodottini mi sembrano niente male. E poi è tutto troppo carino da vedere *_*
    grazie profumissima per avermi fattos coprire questa linea stupenda

    RispondiElimina
  3. Cara Profumissima,
    sembra davvero un bel prodotto...
    purtroppo ho i capelli che ingrassano in fretta e non so che effetto potrebbe farmi...solo che a forza di usare la piastra la lunghezza dei miei capelli e le punte si sono rovinate e bruciate...che dici, potrebbe essere utile sui miei capelli distrutti? Avevo provato 1 anno fa il sunsilk (quello senza risciacquo ma me li ha appesantiti abbastanza e quello è stato il giorno in cui ho detto addio alla Sunsilk..)
    bacioni!
    Angelica

    RispondiElimina
  4. Un bacio a te, BeautyStar! ;-*

    RispondiElimina
  5. Cara Elisa, sono contenta che Burt's Bees ti sia piaciuta! ...io continuo a sbavare sulla Marshmallow Vanishing cream, ma come faccio a comprarla? Ho già ben tre idratanti su cui fare affidamento!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Angelica, se hai l'abitudine di piastrarti sempre potresti usare questa crema la notte prima di fare lo shampoo: però poi dovresti lavare i capelli appena sveglia, perchè comunque appena la applichi li inumidisce e li arriccia un po'. Che patema, sti capelli, anche per me! Adoro averli piastrati, sono morbidi, setosi, ordinati... ma devo ammettere che se c'è un vantaggio nel mantenerli naturali è che puoi curarli decisamente di più.

    RispondiElimina
  7. Eh hai proprio ragione...
    che patema sti capelli...
    vabbè prima o poi troverò un prodotto ideale eheh

    RispondiElimina
  8. A proposito Angelica, la linea ristrutturante della Biopoint, l'hai mai provata? Quando piastravo a più non posso mi era decisamente di aiuto. Dovrei aver scritto un post sulla maschera.

    RispondiElimina
  9. BeautyStar28 giugno, 2008

    Ciao ragazze :) stavo leggendo gli ultimi commenti :) il mio consiglio, comunque, è che più che stressare i capelli con la piastra per averli lisci ed ordinati (ogni mattina è sempre necessario fare un "ritocco"), sarebbe meglio lo stiraggio semi-permanente dei capelli, che dura 5-6 mesi e permette, con la sola asciugatura del fono, di ottenere una messa in piega perfetta! Poi si ritorna al mosso/riccio di partenza o si rieffettua il trattamento, ma lo stress dura un'ora sola in fin dei conti, e poi i capelli vanno ovviamente nutriti e curati ad ogni lavaggio, ma è diverso dal continuare a crearsi le doppie punte con le piastra di settimana in settimana! Io sono riccia, ma ormai "abbonata" a questo tipo di trattamento, e poi i prodotti utilizzati non sono più quelli di una volta, estremamente aggressivi, ormai certe sostanze sono state, in qualche modo, corrette :)
    Spero di essere stata di aiuto con il mio parere :)
    e poi vi chiedo un conisglio: sono castana ramata (tinta, perchè in realtà sono castana fondente), adesso vorrei cambiare un pò, secondo voi farei bene a schiarirmi fino al biondo? Non so voi, ma io sono affascinata dai capelli chiari :)
    Un bacio da BeautyStar :)

    RispondiElimina
  10. Ciao beauty star.
    Guarda feci anch'io lo stiraggio semipermanete al pomeriggio... la sera uscii e c'era un po' di umidità... e i miei boccoli erano tornati, quindi no, non lo rifarò mai più.

    Per il colore.... bhè io sono mora ma per 5 anni mi sono fatta i colpi di sole e poi... mi son stancata, così di colpo e son tornata al mio colore naturale che finalmente apprezzo.

    Andiamo incontro all'estate, magari togliti lo sfizio di un bel biondo solare... sei sempre in tempo poi a riprendere il tuo colore naturale.

    RispondiElimina
  11. BeautyStar28 giugno, 2008

    Ciao Elisa :)
    Grazie della tua risposta :)
    Il tiraggio forse ti ha dato questo risultato perchè non era stato eseguito nel modo giusto...Anche io l'ho fatto una prima volta e mi è capitata la stessa cosa, appena uscita avevo di nuovo i boccoli, poi quando l'ho detto alla parrucchiera lei si è giustificata dicendo che era un relax, non un tiraggio semipermanente, anche se io l'avevo pagato come tale...Questo perchè bisogna sempre stare vigili, infatti l'altra parrucchiera, dove vado da 3 anni, è bravissima e il risultato c'è e si vede :)
    Purtroppo in questo settore molti tendono ad approfittarsene :(
    BeautyStar

    RispondiElimina
  12. Cara Beauty Star, ci dai l'indirizzo della tua parrucchiera? ;-) Anche io purtroppo ho avuto pessimi risultati col tiraggio, e così pur un'altra amica. Sfortunatamente è rarissimo trovare chi lo sa fare bene, e non me la sento di rischiare (con quello che costa!). Da quando ho avuto questa brutta esperienza ho dato un taglio netto alle mie spese dal parrucchiere e dopo anni di tinte inutili (a parte un biondo che non mi stava neanche tanto bene, più o meno sceglievo sempre varianti del mio colore naturale) ho persino deciso di non tingermi più (come ti capisco, Elisa!). Recentemente sono andata ad un matrimonio e ho fatto un giro dal coiffeur perchè non volevo presentarmi coi miei ricci ribelli: in quelle occasioni preferisco un look più composto. Ho avuto la misura di quanto i capelli vengano stressati da piastre, phon ecc. e sono sempre più convinta di aver fatto la scelta giusta. Il parrucchiere, come lo concepivo prima io, ovvero visite settimanali per la messimpiega, ritocchi mensili al colore, ecc. non va assolutamente bene per me. Ne faccio volentieri a meno. In più ho riscoperto il mio colore naturale e vederlo ricomparire dopo dieci anni, vi assicuro, è stata un'emozione. Tocco finale: ho tagliato i capelli perchè volevo far venir via gli ultimi residui del colore precedente e ho potuto constatare che stare lontana dalla piastra ha avuto effetti favolosi. Neanche una doppia punta. E sì che prima erano il mio cruccio principale. Insomma ragazze, io mi sento liberata!

    RispondiElimina
  13. A proposito, cara Beauty Star, non so a te ma a me d'estate i capelli si schiariscono sempre un po' (anche quelli naturali). Effettivamente con la bella stagione un colore più chiaro fa ancora più allegria ;-) Se hai questo sfizio, prova: Elisa ha ragione, fai sempre in tempo a tornare indietro.

    RispondiElimina
  14. BeautyStar29 giugno, 2008

    Cara Profumissima, sicuramente proverò a schiarirmi un pò, così poi con l'estate l'effetto si intensificherà anche di più :)
    Fortunatamente la mia parrucchiera è molto brava, l'ha scoperta mia madre tre anni fa dopo aver sperimentato svariati incompetenti, ed adesso siamo davvero molto soddisfatte!
    Tu sei di Roma o hai modo di venirci? Io sono di Roma ed anche la mia parrucchiera, ma ne vale davvero la pena, tu considera che il tiraggio (fatto bene bene bene poi), costa € 120 la prima volta compresa messa in piega e taglio e il ritocco costa € 60 :) Io vedo che certi giorni ne fa addirittura 6-7 di fila :)
    Un bacio :) BeautyStar

    RispondiElimina
  15. ciao a tutte voi e anche a te Beautystar che hai un nomignolo favoloso: fatto apposta per questo blog non trovi?
    Il tiraggiio l'ha fatto mia sorella l'anno scorso ed è uscita con i capelli cortissimi in quanto la parrucchiera gli e li ha praticamente bruciati.:(
    La scusa è stata che lei aveva fatto da poco una tinta e quindi il capello era già stressato di suo. Per quanto riguarda il coloro anche io nel mio immaginario mi sono sempre vista bionda e anche io sono ramata tinta ovviamente (soono di natura castana scura). Ma il ramato in realtà è quello che mi sta meglio perchè sono chiarissima con le lentiggimi. Comunque tornando al tuo colore d'estate ci si schiarisce un po', quindi magari potresti provare con un tono più chiaro del tuo: in ogni caso si schiarirebbe ancora di più.
    Cara la mia Profumissima mi piace questo elisir ma ti devo dire che io con quello di pantene del tuo blog passato mi trovo a meraviglia:)

    RispondiElimina
  16. Cara BeutyStar, purtroppo non abito più a Roma :-( ma forse meglio così, attualmente il tiraggio sarebbe una spesa che non potrei sostenere. Se però vuoi fare un po' di pubblicità puoi lasciare il nome della tua parrucchiera, così ne potranno beneficiare le tue concittadine :-)

    RispondiElimina
  17. Cara Lisa, mi fa piacere che tu ti sia trovata bene con Pantene, è leggerissimo! :-)

    RispondiElimina
  18. BeautyStar29 giugno, 2008

    Cara Lisa, visto sì? :) Ho scelto apposta il nome BeautyStar proprio perchè così posso sbizzarrirmi a parlare con tutte voi di prodotti di benessere e bellezza :)
    Cara Profumissima, posto qui sotto il nome della mia parrucchiera, si chiama Matilde ed è bravissima ed onesta nei prezzi, non vi deluderà:
    MB LINE
    Centro Commerciale Insieme (2° Piano) - Viale della Primavera, 28 (è in zona Centocelle)
    E'chiusa il lunedì e riceve senza appuntamento, ma se vi serve un trattamento lungo come il tiraggio è meglio passare prima per farle vedere il tipo di capello e poi concordare un orario ed un giorno utile per fare tutto.
    Ditele che vi manda la ragazza che ha partecipato al Ballo delle Debuttanti!
    Chi ci andrà mi faccia sapere come si è trovata :)
    Sono sicura che rimarrete soddisfatte :)

    A proposito...quanto mi piace questo blog :)
    Profumissima santa subito :)

    RispondiElimina
  19. Ma Sante Subito voi, ragazze! mi avete cambiato la vita!

    RispondiElimina
  20. Carissima Profumissima, dopo una rigenerante vacanza in montagna vedo con piacere un sacco di novità sul tuo bellissimo blog! (Quanti superlativi, ma te li meriti tutti!!), ricambio il ringraziamento pubblico, il mio ego obeso si sta facendo le capriole! Sono felicissima che su di te abbia avuto un effetto migliore che su di me.. io non ho notato grandi miglioramenti!! In Austria ho trovato un sacco di cosette sfiziose.. che tra qualche tempo ti sottoporrò!!!

    RispondiElimina
  21. Cara Francesca, mi piacciono le tue nuove frontiere della cosmesi! Non avevo mai pensato all'Austria come terra di approvvigionamento cosmetico, per mancanza di fantasia probabilmente...

    RispondiElimina
  22. ciao Francesca,
    proprio ieri sera guardando i commenti pensavo:" ma chissà dove è finita Francesca che è un pezzetto che non si sente?" Et voilà....attendiamo con ansia le tue dritte austriache.
    E bentornata

    RispondiElimina
  23. ciao Lisa, grazie dei saluti! In effetti dalle montagne mi mancava non poter partecipare al blog.. con il blackberry facevo un po' fatica ...comunque in Austria ho trovato a buon prezzo un sacco di prodotti per capelli della Schwarzkopf olii bifasici per lucidare e nutrire il capello, cremine anticrespo profumatissime della linea Got2be sempre Schwarzkopf, shampoo alle mandorle dolci profumatissimo, un olio bifasico nutriente della Fructis che qui in Italia ancora non ho visto, matite per labbra e per occhi della Nivea (che ha prodotti da trucco carinissimi!), due eyeliner sottili con punta a feltro marca Manhattan (mai sentita qui in Italia), compresse effervescenti per bagno della Kneipp a go-go.. insomma, per un po' ho dato pace al mio animalesco istinto di beauty shopper.. diciamo per una settimana!!!!!

    RispondiElimina
  24. provato! Fantastico ritrovo i capelli come appena lavati e idratati, in più mio marito dice che i capelli profumano e sanno di donna donna. Che voglio di più grazie Profumissima baci

    RispondiElimina
  25. ciao a tutte ragazze,questo è il mio primo post!!!proprio ieri ho comprato questo gel stanotte lo userò...speriamo bene!ho la fissa x la cura dei capelli,infatti ho acquistato anche lo shampoo balsamo e la maschera della stessa linea!ah cmq volevo dirvi ke io l'ho pagato 3,50 euro!!!!

    RispondiElimina
  26. Cara Anonima, piacere di conoscerti! Com'è andata con questa maschera notturna? Ho aggiornato il prezzo sulla base di un redazionale che ho visto su un giornale di moda, ma non dubito che sia possibile anche trovarla ad un prezzo inferiore. Basta cercare! :-)

    RispondiElimina
  27. Ciao Profumissima,
    Sono Astasia e leggo con molto interesse il tuo blog.
    Anche io sono riccia e quindi so che mi puoi capire, questa crema nutriente ho letto che non va risciacquata la mattina, ma non sporca i capelli? Non c'e' rischio che nel passarla i ricci si aprano per incresparsi alla fine in una tremenda matassa?
    Quante applicazioni fai tu tra un lavaggio e un altro?

    Grazie
    Ciao!
    Astasia

    RispondiElimina
  28. CIAO ragazze...io sto cercando da un sacco l elisir notte alla pappa reale ma proprio non lo trovo da nessuna parte..abito a milano..non è che potete consigliarmi un posto dove comprarlo?? grazie mille in anticipo

    RispondiElimina
  29. ciao ragazze...sto cercando da un sacco di tempo l elisir notte della l oreal alla pappa reale..ma non riesco a trovarlo in nessun posto..abito a milano..non è che potreste suggerirmi un posto dove comperarlo?
    grazie mille in anticipo

    RispondiElimina
  30. Ciao!!io l'ho trovato senza difficoltà nei supermercati COOP... non ci sono le Coop a Milano?? (Io vivo in Emilia quindi non lo so!)Prova magari nelle Esselunga.. forse li trovi!!!

    RispondiElimina
  31. sisi..sono stata alla coop ma nulla..hanno tutta la gamma di prodotti alla pappa reale tranne l elisir notte...non so proprio come fare-..:(grazie comunque!

    RispondiElimina
  32. Scusate, sono mesi che cerco questo prodotto senza riuscire più a trovarlo!!! Prima lo acquistavo in un supermercato GS vicino a casa, era l'unico posto in cui lo trovavo, ma ora non lo tengono più neanche lì! Ho anche guardato sul sito della L'Oreal ma non compare!! Lo hanno forse ritirato dal mercato?? Qualcuna di voi lo trova ancora nei supermercati o profumerie? Grazie in anticipo! Lucy

    RispondiElimina
  33. Ciao! Temo sia andato fuori produzione: prova a vedere nei mercatini rionali, o su Ebay. In bocca al lupo!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails