martedì 1 luglio 2008

Dr Scholl 3 in 1 Trattamento unghie perfette


Pro: funziona! Ho detto tutto...


Contro:
la lima rotonda mi sembra alquanto piccolina, però fa il suo dovere.


Prezzo:
ufficialmente, sui 12,00€. Con un po' di ricerca si può reperire a molto meno.




***************************************************


Se lo pubblicizzano in tv, è automaticamente mio.


Per quanto minuscolo possa essere lo schermo della tv, che è già piccolo per definizione, le sue reclame hanno su di me proprietà ipnotiche: "Comprami, comprami!" mi diceva questo prodotto Dr Scholl, così quando l'ho visto in offerta ad 8 euro (originariamente ne costa dodici) ho pensato di approfittarne.


Non che non avessi bisogno di questa bacchetta magica: dopo un inverno di calzettoni e stivali, le mie estremità volevano assolutamente ritornare in forma. Dovete sapere che ogni estate rimando fino all'ultimo istante possibile l'appuntamento con i sandali per un semplice motivo: non mi sento sicura dell'aspetto dei miei piedini pallidi.


Su un giornale femminile che neanche ricordo (era Gioia? O Anna? forse Grazia...) leggevo il nome artistico del mio piede: avete presente le fortunate dee con estremità affusolate, più strette al centro e leggermente a punta, quelle che quando mettono un sandalo peep-toe fanno girare per strada anche il meno feticista dei rappresentanti del sesso forte? Ecco, io faccio parte della categoria opposta: piede cicciottello, squadrato, le infradito a tacco alto su di me creano l'effetto 'dita-a-rastrello'. Lo chiamano 'piede egiziano'. Mi è di poca consolazione il fatto che il 90% delle modelle dichiari di odiare i propri piedi, e neanche la visione delle cosìddette 'cipolle' di Victoria Beckham e Naomi Campbell ha mai potuto lenire il dolore per l'assoluta ineleganza delle mie zampe. Ma che almeno siano curate, vi pare?


Il trattamento 3 in 1 Unghie Perfette Dr Scholl promette di restituire alle unghie dei piedi lo splendore perduto, eliminando gradualmente eventuali discolorazioni dovute a cattive abitudini (non eliminare frequentemente lo smalto, ad esempio) o semplicemente ad un uso particolarmente prolungato di scarpe chiuse, ecc. Non è valido se alla radice del problema c'è una micosi, ovviamente.


Il fatto è che ho sempre desiderato fare da me un bel french da sfoggiare coi sandali, ma il risultato non mi convinceva mai molto. Con questo prodotto invece ho finalmente risolto.


Si compone di una bacchetta a due estremità, una delle quali è sormontata da una piccolissima lima rotonda che va sfregata delicatamente sulla superficie dell'unghia per eliminare eventuali irregolarità dello strato corneo. Poi si applica il gel azzurro sbiancante e, una volta asciutto, va steso il liquido trasparente che fissa il tutto. A questo punto potete fare quello che volete: già così le unghie assumono un aspetto sano e curato, ma se volete strafare potete anche applicare uno smalto colorato, oppure procedere con il famigerato French ;-)


Ragazze, funziona: alla lunga il risultato si vede eccome! Usando il trattamento una volta a settimana circa le unghie appaiono molto più sane ed ordinate. Credo che d'estate avere un pedicure ben fatto possa far apparire favolose anche le infradito di gomma più vissute!


E se il mio piede deve per forza rimanere egiziano, che almeno possa competere con quelli di Cleopatra...

9 commenti:

  1. BeautyStar01 luglio, 2008

    Ciao Profumissima! Anche io ero incuriosita da questo prodotto quando ho visto la reclame, ma preferisco di gran lunga la ricopertura in gel delle unghie dei piedi, come per le mani, la fai una volta e non ci pensi più fino al ritocco e se sono corte e ben fatte si possono anche indossare scarpe chiuse se servisse, senza nessun fastidio! :)
    Poi a me piace sbizzarrirmi con i glitter e le decalcomanie ;)
    Comunque il prodotto della Dr Scholl è sicuramente ottimo ;)
    Bacio da BeautyStar

    RispondiElimina
  2. Si però c'è da dire che la ricopertura in gel anche se di ottima qualità e fattura, ha sempre il suo costo...Si parla di 40E per fare la ricopertura in gel e 15E per il ritocco ogni mese...Per nn parlare dei piedi, dove si hanno i stessi prezzi, dove però i tempi sono leggermenti più lunghi!
    Ciao Beautystar:) @.@ cmq questo prodotto è da tenere sott'occhio:)

    RispondiElimina
  3. attenzione alle coperture in gel!!! Lisa docet! Le unghie devono anche respirare!! Concordo: i piedi devono essere per lo meno curati, perchè un bel piede ma poco curato è inguardabile!! NOn c'è scusa al mondo! E proprio vero!!!e voglio questo aggeggino della Scholl!!

    RispondiElimina
  4. :O
    io sono mesi e mesi che faccio la copertura in gel sulle mani..sarà pericoloso???!!!
    in effetti vorrei lasciarle naturali per un effetto più semplice..
    baci

    RispondiElimina
  5. mah. se sentiamo l'esperienza di Lisa forse ogni tot sarebbe meglio levare il gel e far respirare l'unghia, perchè c'è il rischio che si formino delle micosi sotto l'unghia.. ma ci sono un sacco di persone che usano il gel tranquillamente senza problemi, forse dipende da perosna a persona!

    RispondiElimina
  6. Care ragazze, il gel sicuramente ha un effetto bellissimo, ma come fa giustamente notare mufly (a proposito, benvenuta, e piacere di conoscerti!!! :-)) ha il suo bel costicino... Inoltre se avete seguito un po' i post precedenti (in quello su Avoplex, se non sbaglio) la nostra Lisa ha avuto una pessima esperienza a causa dell'uso prolungato. Secondo me ha ragione Francesca, meglio farle respirare ogni tanto queste nostre care unghiette. Al di là del fatto che la tollerabilità varia sicuramente da persona a persona, secondo me il gel in quanto danni è, nelle ipotesi più rosee, almeno equivalente ad uno smalto: personalmente ogni tanto lascio che le mie unghie respirino senza lacca e ci do sotto con olii e coccole extra.

    RispondiElimina
  7. ciao a tutte ragazze,
    purtroppo Francesca ha ragione, credo che il gel nelle unghie sia bellissimo ma molto soggettivo. Io l'ho tenuto sei mesi e dopo tolto mi veniva da piangere. dell'unghia originaria non c'era piu' niente e a tutt'oggi; sono passati due mesi da quando l'ho tolto ho metà unghia con la ricrescita sana e l'altra metà chiazzata e consumata. L'ho tolto perchè anche con il gel si vedevano le macchie. La mia collega che va dalla stessa signora è più di un anno che ce l'ha e le sue unghie sono una meraviglia. Quindi in conlcusione penso di essere troppo delicatina e qualsiasi cosa di artefatto su di me grida vendetta. Comunque non lo rifarò.

    RispondiElimina
  8. A noi piace la nostra Lisa genuina! :-)

    RispondiElimina
  9. BeautyStar02 luglio, 2008

    Benvenuta Mufly ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails