lunedì 25 agosto 2008

Elizabeth Arden Eye Shadow Duo ombretto

Pro: consistenza setosa e alta tenuta


Contro: nessuno in particolare


Prezzo: variabile. Nei punti vendita credo che si aggiri intorno ai 17/18 euro. Su http://www.beautyparlor.co.uk/ potrete trovare diverse nuance ad un costo di circa 5 sterline, e anche meno.



*************************************************************************************



Quando una donna si infuria con un ombretto, significa che non è alla frutta, è direttamente passata al dessert.


Il fatto è, care ragazze, che io odio gli eyeshadow che si stendono male, quelli per i quali bisogna insistere un mucchio per riuscire a vederli sulla palpebra, quelli che hanno applicatori ruvidi, e bla bla bla. Insomma, per quel che costa un ombretto di marca direi che pretendere un'ottima resa è il minimo, non trovate?


La mia ossessione per l'acquisto tramite internet ha un lato positivo: c'è molta più scelta!


Spesso le case cosmetiche dismettono un prodotto solo perchè hanno intrapreso un restyling del packaging, e sui vari siti cosmetici è invece possibile reperire questi 'scarti' a prezzi strepitosi. Un esempio sia questo ombretto duo della Elizabeth Arden, che sul sito http://www.beautyparlor.co.uk/ (ribeccatevi please il post Beauty Parlor prezzi eccezionali su cosmetici e prodotti di bellezza. Sconto speciale per le lettrici di Profumissima!) si trova a 5£, e c'è persino una versione più spartana a 3£. Il tutto senza andare a discapito della qualità.


I colori che ho scelto io sono Aura e Topaz, ovvero un beige e un marrone leggermente dorati che in questa stagione calda fanno un figurone sulle palpebre. Il bello degli ombretti Elizabeth Arden, però, non è solo nelle tonalità disponibili (già questo è un enorme plus, non trovate?) ma anche nell'ottima qualità. Personalmente ho un quantitativo di ombretti abbastanza consistente, però non mi è capitato spesso di provare un eyeshadow di consistenza così setosa, davvero piacevole da stendere. Tra l'altro, senza bisogno di base, la coprenza è eccellente, e così pure la tenuta. Non posso dire che non si insinui nelle pieghe degli occhi, ma è solo dopo un bel po' di ore.


Nella mia routine quotidiana l'ombretto è abbastanza negletto, questo devo ammetterlo. Non trovo facilmente colori che mi stiano bene, pallida come sono, e poi non ho qualità applicative talmente alte da generare l'applauso. E' proprio per questo che per me è importante avere a disposizione tonalità neutre che mi facilitino la vita quando ho un po' più di tempo e voglio regalarmi un trucco completo. In questo senso, Elizabeth Arden Eye Shadow Duo ha la facilità d'uso che cerco, unita ad una palette di colori luminosa che non può che donare a tutte.


Inoltre, non credo di essere l'unica a detestare gli applicatori ruvidi, che grattano le palpebre, oppure quelle pasticchette che per quanto una possa grattare rimangono lì solide senza rilasciare il minimo colore: in entrambi i casi questo acquisto Elizabeth Arden è stato un successo.


Prometto che cercherò nella vita di riservare le mie ire ad argomenti maggiormente meritevoli, ma almeno con questo Eyeshadow Duo ho trovato un momento di relax :-)


11 commenti:

  1. Ammetto che curo i miei occhi principalmente con creme e correttori anti occhiaie/borse, più che con ombretti e matite. Però concordo sul fatto che un prodotto (soprattutto se ha un costo non proprio irrisorio) debba rispondere a tutti i criteri di comodità e gratificazione, oltre che di qualità!

    RispondiElimina
  2. Ecchecquiz, bisogna cominciare ad esigere! "Perchè io spendo!" (la mia versione alternativa e più oggettiva rispetto al più conosciuto 'Perchè io valgo')

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze rieccomi dopo le vacanze..cacchio come sono volate...domani si lavora :-(( comunque torniamo a noi! anche io odio gli ombretti che non si vedono!!!!!! questa marca non l'ho mai provata, ma fino ad ora i miei preferiti rimangono quelli mono di estee lauder e i quartetti di chanel...che si stendono bene...poi ovviamente i miei adorati givenchy:-)!!

    RispondiElimina
  4. Anche io uso pochissimo gli ombretti, ho sempre paura di sembrare un pugile o un panda!! Però mi trovo benissimo con quelli setosi della revlon, e per applicatori ho preso quelli di Sephora che hanno il manico lungo, se no non riesco a tenerli in mano bene! Cercate da Sephora la spugnettina stendi ombretto 8la stessa che si trova in tutte le scatoline degli ombretti) ma con il manico lunghissimo!! è tutta un'altra storia!!!

    RispondiElimina
  5. Cara Vale...i quartetti di Chanel... Ho la bava alla bocca!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Francesca, da Sephora ho preso quelli a manico corto (del tipo che esce dagli ombretti revlon, per intenderci) e non sono male... Però l'applicatore col manico lungo è tutta un'altra cosa hai ragione!

    RispondiElimina
  7. di Chanel ne uscirà uno per gli smokey eyes...lo voglio...!!!!!! e anche un mascara nuovo con setole e pettine...io come faccio a risistere ditemi voi!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. ah dimenticavo anche gli ombre d'eau di Chanel sono ottimi e molto luminosi, quelli dove mischi i pigmenti che sono in acqua sbattendo il flaconcino...belli poi non si depositano nelle pighe delle palpebre...:-)

    RispondiElimina
  9. Oddio Vale, l'ombretto per gli smoky eyes di Chanel non lo voglio sentire, non l'ho sentito!!!!! AAAAAAAAAAARGHHHHHHHH NON HO PIU' UNA LIRAAAAAA!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Profumissima non lo dovevo sentire e vedere nemmeno io perchè ieri ho fatto un giro alla solita profumeria vicino al lavoro per vedere le novità...e...l'ho visto lì sullo scaffale che mi chiamava!!! ecco insomma ho preso il quartetto per gli smokey eyes e mi hanno fatto provare il mascara nuovo, che è buono ma secondo me non eccellente come promettono...almeno su di me!! comunque gli ombretti sono strepitosi, luminosi e brillantinosi ma in modo discreto, non da drag queen per intenderci! poi si stendono da dio...non vedo l'ora di usarli ma aspetto di godermi ancors un po' i coliri dell'estate. Poi c'erano anche due ombretti singoli uno nero e uno bianco tipo quelli del quartetto e un eye liner in crema unito ad un ombretto nero sempre tipo brillantinoso. Madonna ma io cosa devo fare per riuscire a resistere???? :-)

    RispondiElimina
  11. Cara Vale, se capisci come si fa a resistere, poi me lo dici però, eh?

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails