giovedì 20 novembre 2008

Novità: Light 590® collagen booster trattamento antirughe























E' su tutte le riviste femminili, ormai, e anche su qualche magazine di stampo politico. Ma è stato solo quando l'ho visto dal vivo che ho cominciato ad incuriosirmi verso l'ultima diavoleria di mercato che promette un viso più giovane, e con soli 45 secondi di applicazione al giorno!

E' bello, specchiato, sembra un cellulare un tantino più tecnologico e ha anche le lucine: impossibile non volerlo vedere più da vicino!


Light 590® collagen booster è un trattamento viso disponibile in farmacia al costo non proprio contenutissimo di 250 euro. Tuttavia è un prodotto virtualmente inesauribile, in quanto si può ricaricare in una quarantina di minuti collegandolo ad una presa di corrente o alla porta USB di un qualsiasi computer acceso. Se consideriamo quanto costano i trattamenti di questo genere in istituto, il risparmio effettivamente c'è. Ma l'efficacia?


Light 590® collagen booster nasce da studi aerospaziali svolti niente-po-po-di-meno-che dalla Nasa: tutto parte dalla necessità di incrementare il rinnovamento cellulare, in quanto questo, nelle condizioni di assenza di gravità tipiche dello spazio, risulta gravemente compromesso. La Led therapy a quanto pare ha ottimi benefici, e l'aumento di collagene ed elastina che è in grado di generare ha sùbito portato i ricercatori ad associare la sua efficacia non solo al campo della cicatrizzazione delle ferite, ma anche all'ambito molto più profano della prevenzione ed attenuazione delle rughe.


Non essendo un laser, Light 590® collagen booster non emette calore e quindi non crea nè problemi di bruciature nè effetti collaterali come iperpigmentazione o irritazioni varie. Ne è sconsigliato l'uso a chi soffre di epilessia (i diodi che lampeggiano sono un sicuro disturbo per chi ha questo problema), e in ogni caso ricordo che si tratta di un prodotto venduto in farmacia e da usare con cautela: meglio fare una chiacchieratina col medico prima di sborsare i 250 euro necessari.


Da quanto leggo, questo dispositivo palmare va adoperato (anche ad occhi aperti) a circa 5 centimetri di distanza dalla zona da trattare. Bastano soli 45 secondi al giorno per ogni area, prima di idratarsi e truccarsi, per avere un notevole miglioramento: si spegne da solo al termine del trattamento, rigenera in profondità attraverso onde specifiche ad impulsi, potenzia l'efficacia delle nostre creme abituali ma può anche essere usato da solo. Non dà problemi su eventuali ferite poichè, anzi, ne favorisce la cicatrizzazione, e va bene per tutti i tipi di pelle. Sulla carta, un vero e proprio miracolo cosmetico.


Cosa ne pensate? E soprattutto, conoscete qualcuno che lo sta usando? Mi piacerebbe sapere se il verbo di Light 590® collagen booster va diffuso, o se è meglio risparmiare per un weekend di charme in Maremma :-)

7 commenti:

  1. Meglio la gita al centro benessere! Poi, forse, quando sarò più vecchia e rugosa cambierò idea, ma per il momento tre giorni di spasso con le amiche in qualche beauty farm mi intrigano sicuramente di più che non le magiche lucine...

    RispondiElimina
  2. decisamente caro! Sono d'accordo con Kalligalenos meglio un weekend con l'amica del cuore in beauty farm molto più divertente

    RispondiElimina
  3. L'ho visto oggi in farmacia... ovviamente il prezzo non c'era!
    Boh io credo che sia meglio spendere quei soldi, come dicono le altre ragazze, per un altro trattamento, anche perchè c'è sempre il rischio che non funzioni!

    RispondiElimina
  4. IO opto per un Botox party....

    RispondiElimina
  5. piuttosto che 250 euro per questo macchinino!!!

    RispondiElimina
  6. Vedo che siamo tutte predisposte al weekend forestiero...

    RispondiElimina
  7. Ho fatto una verifica con un dermatologo, è efficace sulle pelli mature, dai 45 in su.
    Se considerate che una seduta costa 100 euro, il light 590 viene ammortizzato in sole due sedute e mezzo....... Mentre lo potrete usare all'infinito e magari in più persone dividendone il costo.
    Io l'ho comprato qualche giorno fa ... i primi risultati fra una ventina di giorni!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails