martedì 4 novembre 2008

Novità in profumeria: Maybelline Mineral Power

La linea Mineral Power di Maybelline, già presente a livello europeo ed internazionale da diverso tempo, solo adesso comincia a fare capolino in tutta Italia (ho visto anche le pubblicità in tv, quindi assumo che il lancio ci sia stato).

Il make up minerale sta prendendo piede un po' in tutto il mondo grazie alla sua alta tollerabilità, ma nella nostra grande distribuzione per ora solo L'Oréal e Max Factor hanno saputo rispondere a questa richiesta del mercato. L'Oréal in particolare ha già lanciato diverse declinazioni del concetto 'mineral' estendendo la sua offerta agli ombretti, ai kohl, e fra pochissimo anche agli illuminanti e agli opacizzanti.


La proposta di Maybelline è apparsa all'estero già diversi mesi fa, e credevo che passata l'estate avremmo potuto reperirla diffusamente anche sui nostri scaffali. Questo però sta succedendo solo ora, e siccome trovo che sia una linea intrigantissima, ho pensato di incuriosirvi un po' e di segnalarvela: hai visto mai che qualcuna di voi abbia avuto modo di testarla e ce ne voglia parlare!


Maybelline Mineral Power comprende fondotinta in polvere e in crema, correttore, cipria e blush: su http://www.maybelline.com/ potrete visionare anche la gamma di colori, sempre particolarmente naturali come da immagine tipica del trucco minerale. Tra l'altro navigando su questo sito ho potuto constatare che c'è anche una linea dedicata alle pelli mature, davvero interessante: si chiama Instant Age Rewind, ma è ancora in stand by sul mercato italiano.


Devo ammettere che le confezioni di questa proposta minerale mi piacciono tantissimo, e sono particolarmente interessata al correttore e al fondotinta liquido. Spero di provarla presto: mi sono sempre trovata bene coi fondotinta Maybelline e sospetto che questi prodotti non facciano eccezione.


Vi unite a me? ;-)

25 commenti:

  1. Sono curiosa anche io, però la definizione "minerale" mi ha sempre dato un po' di inquietudine. Mi evoca immagini di sabbia, pietre preziose, polveri ... insomma, in una parola "arido"; laddove "vegetale" mi ha sempre dato l'idea di idratato, nutrito e rugiadoso. Lo so, la sindrome del filologo mi condiziona. Ma che ci posso fare?

    RispondiElimina
  2. A me 'minerale' fa pensare alla ricchezza della terra...a tesori nascosti... Forse è la mia pelle grassa a parlare, ma la cosa mi attira tanto :-)

    RispondiElimina
  3. Carissima, intanto grazie per le tue parole di ringraziamento del post precedente..per me è sempre un piacere farti da suggeritrice, perchè trovo un terreno nonf ertile§: di più!!!! Qui però, oltre che L'Oreal e Max factor, vorrei citare la ciprietta minerale della Essence.. a mio avviso non male.. e pure il fondotinta minerale della revlon è notevole!!!!

    RispondiElimina
  4. Il fondotinta e blush in polvere sono già disponibili nei supermercati da circa 20 giorni, in profumeria non li ho ancora visti. I prezzi si aggirano da1 12/15 per il fdt, 8/10 per il blush

    RispondiElimina
  5. AAAAAARGH!!!! LI VOGLIO!!! Spero non ci vogliano secoli prima che arrivino giù da me... sob.

    RispondiElimina
  6. Cara Francesca, dimentico sempre Revlon... E su Essence scriverò di sicuro perchè mi sono trovata bene (il colore che mi hai dato tu poi ha anche il dono di darmi un po' più di... vitalità!)

    RispondiElimina
  7. uff...come mi ispirano queste confezioni..! peccato che non ne ho sentito parlare bene nei forum dedicati al make up minerale: a quanto pare l'inci non è dei più verdi!mentre invece rimmel va abbastanza bene..!!
    a francesca: ma quanto costa la cipria della Essence??sono molto interessata..:-)

    RispondiElimina
  8. Ho letto anche io critiche a questa linea e all'altra della L'Oréal, ma continuo ad esserne ispirata. Quella Rimmel invece non mi prende proprio! La Essence ce l'ho su in questo istante (grazie a Francesca che mi ha regalato la sua) e ne sono supersoddisfatta, ma neanche io ricordo più quanto costa: massimo 6 euro mi pare, o addirittura 4. Francy, la accendiamo?

    RispondiElimina
  9. quando avrò bisogno di una cipria prenderò quella ;-)
    oggi invece mi sono fatta una vera e proprio culutura sul make up minerale e i siti più buoni..ovviamente tutti america e inglesi..
    Noi italiane siamo proprio sfortunate...

    RispondiElimina
  10. Io sono ispiratissima dai blush, li ho visti usare in un tutorial e li trovo adorabili! *O*

    Curiosità: come e dove reperisco la Essence?

    RispondiElimina
  11. Profumissima, tienti forte: la cipria della Essence non costa più di 3 euro.. non vorrei svarionare, ma io ricordo 2,49 €!!!! del resto, la cosa di essence che costa di più costa sui 4 euro.. che mito di linea!!!!capito, Silvi??? e la qualità è ottima!!!!PS: profumissima.. se li trovo quassù al Nord.. non devi far altro che chiedere.. io faccio una ronda nei supermercati..

    RispondiElimina
  12. Wow *__*
    mi ispirano da morire!
    ma,c'è un grosso ma,ho deciso di abbandonare il mio fondotinta per questo: Custom Creations Foundation della Revlon.
    Di riffa o di raffa devo averlo tra le mie mani all'istante..
    Però questi Mineral Power mi stanno facendo venire qualche dubbio O_O

    cy

    RispondiElimina
  13. In questo campo, siamo sfortunate ad essere italiane, concordo. Vorrei sapere perchè, però. Almeno per capire contro cosa o chi stiamo combattendo!

    RispondiElimina
  14. Ciao RozenLylac, scrivimi su profumissima@gmail.com e ti fornisco la lista di punti vendita che trattano Essence :-)

    RispondiElimina
  15. Cara Cy, pensavo di scrivere un post del genere 'Novità in profumeria' proprio su Custom Creations Foundation della Revlon proprio oggi!! Mi fai sapere come ti trovi? :-)

    RispondiElimina
  16. Ho comprato la settimana scorsa il fondotinta in polvere e lo trovo buono, non quanto quello della max factor pero'. Lo trovo meno coprente...pero' nell'insieme da' un ottimo effetto di colore che mi piace...

    RispondiElimina
  17. Ciao Grazia, l'unica cosa che non mi piace di quello Max Factor è la confezione... Lo so che è folle privarsi di un buon prodotto per questo, ma vorrei tanto che alla MF facessero qualcosa per quei packaging così cupi!!!

    RispondiElimina
  18. ciao profumissima!
    finalmernte sono riuscita ad ordinare da un sito italiano il vero trucco minerale e ho preso un kabuki più 5 sample di fondotinta...mi piacciono molto, si capisce che è tutta un altra cosa! consiglio a tutte il sito:www.truccominerale.it

    RispondiElimina
  19. Ciao!

    Mi aggrego a Silvi: i trucchi minerali di Maybelline, L'Oreal e altre marche "furbe" non sono puri minerali. E la bellezza del minerale sta proprio nella sua purezza! Altrimenti tanto vale usare i soliti ft siliconici. Il minerale è leggero, facile da stendere, non occlude i pori, non fa produrre sebo in più alla pelle.
    Io ho comprato un ottimo ft da alienor (sito tedesco) e aspetto or ora il mio ordine da truccominerale (ft e blush), sono molto curiosa! :-)

    Kalligalenos: non solo il minerale non è arido, ma neanche il trucco tradizionale ha a che fare con il vegetale e l'idratazione. Anzi. ;-)
    Per non dire degli shampoo e dei balsami, porcate che di "noce di pesco", "madreperla" etc hanno al massimo l'ombra dentro.

    RispondiElimina
  20. Ciao Raffaella, piacere di conoscerti! Mi segno subito Alienor: sono sempre attratta dai siti di e-commerce, e spero ci scriverai per farci sapere com'è andata :-)

    RispondiElimina
  21. ho comprato oggi il fondotinta minerale maybelline nella nuance Dune (purtroppo al super non le avevano tutte e ho dovuto accontentarmi). L'ho provato rapidamente in macchina perchè ero troppo curiosa e l'effetto mi sembra abbastanza naturale, ma vi saprò dire meglio domani!

    RispondiElimina
  22. Io l'ho provato da poco (grazie Francesca!) e mi è sembrato ottimo. Tra l'altro, essendo un po' scuro per me, lo utilizzo come fard e mi preparo a sfruttarlo anche come 'terra'!

    RispondiElimina
  23. E'da un po' di tempo che utilizzo questo fondotinta (prima non usavo nulla) e, sarà un caso, ma mi sono usciti dei simpaticissimi brufoli sotto pelle sul mento come quelli che avevo da adolescente...forse la mia pelle è talmente poco abituata ad essere coperta che reagisce "male" anche a questo seppur leggerissimo prodotto? L'esperta che dice? ;-)

    RispondiElimina
  24. ciao a tutte..ho bisogno di un consiglio riguardo il correttore della Maybelline..si chiama Age Rewind..vorrei sapere se può essere usato anche su una pelle giovane(io ho 22 anni), l'ho acquistato su ebay ed ho paura di usarlo perchè mi hanno detto che potrebbe farmi male alla pelle.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails