lunedì 9 marzo 2009

ANTEPRIMA: Vichy Liftactiv Retinol HA su Profumissima

Care Ragazze,

che ne pensate dei trent'anni? Io credo siano attualmente l'età più bistrattata di tutte. Spesso senza lavoro o senza contratto, e come se non bastasse non c'è neanche più la pelle fresca di quando eravamo giovincelle!


Se per il futuro lavorativo e previdenziale della mia generazione non resta che attendere un aiuto divino, per fortuna almeno per la pelle qualcosa si può fare.

La crema che vedete qui a lato non è ancora in vendita, ma presto potrete trovarla in farmacia: si tratta della nuova proposta Vichy dedicata alle ragazze dai 30 ai 45 anni circa ed è un antirughe molto leggero ma anche molto promettente.

Abbiamo parlato di Vichy su questo blog proprio pochissimo tempo fa: nel post Vichy Skinset Latte Mousse Dermo-detergente 2 in 1 ho constatato di non essere l'unica ad apprezzare questo marchio per la sua affidabilità, e più lo conosco più vedo che è una fiducia ben riposta. Leggete un po' qual è la premessa di Liftactiv Retinol HA.

Nel corso della loro lunga esperienza, i laboratori Vichy hanno avuto modo di studiare l'evoluzione della pelle delle donne per diversi anni, e hanno identificato tre tipi di rughe:
  • quelle profonde, ormai assestatesi;
  • quelle reversibili, ovvero le rughe che tendono ad accentuarsi nel corso della giornata (le tipiche 'rughe da stanchezza')
  • quelle 'embrionali', che non sono ancora perfettamente visibili ma che andranno a rendersi sempre più evidenti nel corso del tempo.

Liftactiv Retinol HA agisce su tutte e tre queste tipologie: i principi attivi Retinol-A e l'Acido Ialuronico ne riducono l'aspetto e prevengono la formazione di nuovi increspamenti della pelle.
Se temete che la presenza di retinolo possa dar luogo a fotosensibilizzazione, state tranquille: Liftactiv Retinol HA è dotato di un filtro SPF 18 che scongiura anche questa remotissima eventualità.

Ho avuto modo di studiarmi ben bene questo prodotto e posso dirvi a primo acchito che ha una texture favolosa, è piacevole da stendere e ha un profumo dolce che mi ricorda le creme solari (il che mi ha subito donato un sorriso a discapito della sempiterna pioggia di questi giorni). E' dedicato a tutte le pelli, anche le più delicate, e ho cominciato ad utilizzarlo stamattina, perciò non mi pronuncio ancora sulla sua efficacia.

Ci rivediamo su questo blog fra una settimana, il 16 marzo, per un 'verdetto' più particolareggiato: nel frattempo vi preannuncio che posterò assieme alla mia recensione anche un'immagine casereccia del flacone di Liftactiv Retinol-HA, in quanto è anch'esso parte integrante della novità della crema.

A prestissimo! ;-D

36 commenti:

  1. No ti prego, non dire così... io i 30 li vedo come un traguardo in cui una donna ha un lavoro soddisfacente e stabile (non come a me che me la continuano a menare con la solita scusa del "cerchiamo una figura con esperienza"!), e un fascino che una 20enne si sogna... il tuo post mi ha smontato... ù_ù"

    Lauau

    RispondiElimina
  2. Tranquilla Aurienne! Ti assicuro che a trent'anni ero (lavorativamente e come aspetto) molto peggio che a quaranta!!!
    Le nuove generazioni migliorano col tempo...

    Sono molto curiosa di leggere le tue opinioni tra una settimana, Profumissima!
    ...facci sognare!

    RispondiElimina
  3. Ma no, Aurienne! Non intendevo smontarti!!! E comunque, nonostante tutte le difficoltà legate al momento economico mondiale, sappi che i miei rent'anni non li baratterei mai con i 20: E' bello crescere :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Kally! Anch'io credo proprio che a quarant'anni sarò molto meglio: spero che per allora avrò deciso cosa fare coi miei capelli!!!

    RispondiElimina
  5. E per fortuna ragazze! Anch'io sono sempre stata una fervida sostenitrice del "è bello crescere"... anche se quasi alla soglia dei 24 noto che già mi sta prendendo, davanti allo specchio, l'ansia da rughetta. Ahm... °_°"

    Capelli? Chi ha parlato di capelli? Profumissima se ti riferisci a un'imminente incontro col coiffure, siamo sulla stessa barca. Non ho la MINIMA idea di che taglio fare, so solo che voglio rivoluzionare... sì, ma come? :(((

    RispondiElimina
  6. Hmmm, questa cosa mi intriga... pensa che avevo già messo in preventivo quella della Lancome che hai provato in anteprima (fra una settimana circa dovrebbe uscire nei negozi). Poi fammi sapere quale delle due mi consigli!
    Ah, ti ho scritto una mail! ^^
    @ Aurienne: tesoro, io non ne ho ancora 30, ho un buon lavoro, un contratto fisso e sono sempre uno schianto! 8-) quindi non buttarti (e buttarci) già di morale così! ;-P Più che altro, il problema sono gli uomini: che ragionano ancora come dei 15enni -_-'
    Vale

    RispondiElimina
  7. A Posteriori posso solo dire ... meglio i 30 dei 35 ;-)). diciamo che è un'età in cui oggi sei ancora giovane, ti senti ancora una ventenne .personalmente ho iniziato a notare differenze a livello fisico (ma anche di mentalità) passati i 33, 34 (ne ho 35)..mi consolo pensando che tra dieci anni penserò "beate le 35enni"!!!

    Vale, sabato ho fatto un mini raid da sephora , ho comprato il pennello n. 21 (largo a setole naturali), non so se è quello che dicevi te per il colore medio sulle palpebre. certo è che con gli strumenti giusti è tutt'altro make up agli occhi! e molto + divertente.

    Profy, quella cremina lì mi attira, ci st ofacendo un pensierino.

    Ciao, lella

    RispondiElimina
  8. Cavolo, è vero, il post sui pennelli! Me ne ero scordata. Devo anche recensirvi la palette dei colori di stagione che ho comprato da Sephora (intanto voi NON compratela, non ne vale la pena). Ora sono un po' presa, prometto che domattina assolvo ai miei compiti! ;-P
    Vale

    RispondiElimina
  9. Cara Profumissima,al pari di te,anche se dai 20 fino a i 25 sono stata quello che oggi definirei "magra",devo anche dire che,guardando le foto di allora, ero anche molto,molto triste (per via del solito fetente,ma questo è un altro discorso).concordo però con chi dice che un anatroccolo col tempo migliora,e così,anche se oggi non posso certo definirmi "grassa",i lineamenti del mio viso sono molto,molto migliorati.Lavoro a parte(che,come dici tu,imporrebbe un aiuto divino,anzi,"l'esperienza",come sto sentendo da più parti),credo che,come dice una mia amica,quando riusciremo a capire gli uomini, forse potremo scrivere un trattato definitivo;nel frattempo,mi limito ad accogliere suggerimenti in merito :-)

    RispondiElimina
  10. Ragazze su di morale io ne ho molti più di voi e sotto l'aspetto fisico non mi lamento secondo la gente che non sa la mia età me ne da almeno 15 di meno e vengo ricordata come "quella bella ragazza bionda" , gli uomini si girano per strada e ricevo molti complimenti per cui non abbatetevi con l'età se uno è bello non peggiora anzi aggiunge fascino . l'imporante è stare bene con se stessi e sentirsi bene , io non sono mai cresciuta e credo ancora di avere 20 anni. Per avere pelle bella e senza rughe serve l'ottimismo

    RispondiElimina
  11. Una cosa è certa,quando riprendo le foto e i filmati dei bei tempi andati io mi domando sempre:"ma come potevo conciarmi così?"Semplicemente ORRIBILE!!!Magrissima,spalline,ciuffo laccato,trucco pesante....Non mi cambierei con OGGI!!!Un'altra cosa che penso è quella di non ricorrere alla chirurgia estetica,visto e considerato i MOSTRI che vedo in TV,spero di non perdere il lume della ragione,viva le rughe!!!Meglio PREVENIRE usando i prodotti consigliati da PROFUMISSIMA!!!!

    RispondiElimina
  12. Dimenticavo,p.s.Cristina succede sempre così finchè non incontri quello GIUSTO!!!A volte siamo noi donne che "non vediamo"e ci buttiamo sulla "MISSIONE IMPOSSIBILE!"Ciao.

    RispondiElimina
  13. Cara Aurienne, mi riferisco proprio alla forma dei miei capelli, che due giorni dopo lo shampoo è già diventata indefinibile... O sono io che mi rotolo col cuscino, oppure sono loro che sono indomabili! Che barba!

    RispondiElimina
  14. Cara Vale, fra tutti e due è una bella lotta! Ti saprò dire....

    RispondiElimina
  15. Ciao Lella! Anch'io voglio fare un miniraid da Sephora!!! Sappiate però che ho razziato la Rinascente di piazza Duomo a Milano: a rileggerci su questi schermi!!!

    RispondiElimina
  16. Cara Cristina, c'è ALMENO un fetente nella vita di tutte. Secondo me sarebbe bello se potesse parimenti esserci un Dimitri per ognuna di noi hehehehehe!!!

    RispondiElimina
  17. Cara Paola, a giudicare dal mio atteggiamento da 'bambina davanti ad un negozio di giocattoli' rispetto a qualsiasi passione della mia vita, direi... sì, neanche io sono cresciuta molto: e meno male!

    RispondiElimina
  18. Cara Dony, pensa che io ho un passato 'grunge'!!! Per fortuna che con l'età arriva il buonsenso... W LE RUGHE!!! :-D

    RispondiElimina
  19. P.S.Prof,mi chiedevo,quanto costa questa crema prodigiosa della Vichy?

    RispondiElimina
  20. Cara Dony, sul prezzo preciso non sono sicura, comunque non credo più di 30 euro, visti i prezzi medi di Vichy.

    RispondiElimina
  21. P.S. ti ho risposto su Dimitri...

    RispondiElimina
  22. Profumissima, finché continui a rotolarti sul cuscino con tuo marito (o con i tuoi mariti) non puoi pretendere che la piega stia a posto! Quello che mi chiedo è come fa Dimitri ad essere sempre impeccabile...

    RispondiElimina
  23. a proposito di nuove creme dei miracoli, dovrebbe essere in arrivo qualcosa di oil of olaz - era recensita sul vanity fair ancora in edicola. pare che all'estero sia già un best seller... buona giornata, lella

    RispondiElimina
  24. Secondo me la crema DIMITRI fa miracoli sono ringiovanita di 20 con un clik. PROFUMISSIMA grazie della concessione gran bel vedere, riesce essere bello anche sporco arrufato e...... anzi è ancora più sexy. Scusate ragaze per gli ormoni bislacchi sono le pastiglie che mi hanno dato che fanno tutt'altro che calmare i miei dolori

    RispondiElimina
  25. I trent'anni? Io li vedo migliori dei venti, perchè anche se viene naturale il rimpianto per quell'età ancora adolescenziale, verso i trent'anni si acquisisce altrettanto naturalmente un po' di sicurezza in più nel modo di affrontare la vita, e si riesce a realizzare anche qualche progetto personale ( con tutte le difficoltà legate alla realtà di oggi,alle frustrazioni cui a volte si rischia di andare incontro,che non dipendono dall'età, ma dalla situazione che stiamo attraversando, questo è innegabile...) Inoltre penso che questa sia l'età giusta per pensare ad una maternità.
    Grazie per le anticipazioni sulla crema Vichy, io ho 32 anni e penso che faccia proprio al caso mio!un bacio!Irene

    RispondiElimina
  26. Cara Kally, hai mai visto 'La rosa purpurea del Cairo' di Woody Allen? E' uno dei miei film preferiti... Se l'hai visto, ricordi che Jeff Daniels, personaggio di celluloide uscito dallo schermo, era sempre impeccabile anche dopo una scazzottata? Ecco, anche Dimitri è così...

    RispondiElimina
  27. Cara Lella, se aveva una confezione rossa dovrei aver capito qual è. Mi informo!

    RispondiElimina
  28. Eh cara Paola, Dimitri ha 24 anni e io me ne sento 80 quando lo guardo!

    RispondiElimina
  29. Concordo su tutto Irene! :-)

    RispondiElimina
  30. Oh, mistero svelato, dunque! Grazie, Profumissima!!!
    (il film lo conosco bene anche io!)

    E per l'età non farti problemi: i ragazzi di oggi trovano le loro coetanee talmente scialbe e vuote che hanno una vera adorazione per le "più grandi"!

    RispondiElimina
  31. Molte donne ultra quarantenni hanno dei sventoloni tra 20/30 e credo si sentano molto più giovani con loro che con il loro coetanei che ormai sono vecchi pantoffolai io quando vedo sto ben di Dio me ne sento meno di loro sarò strana

    RispondiElimina
  32. Dato che non voglio trascorrere il resto della vita a fare,come si dice dalle mie parti, "il pane cotto" ad un possibile lui, quasi quasi,mi trovo un piccolo Dimitri anch'io :-)

    RispondiElimina
  33. Hai proprio ragione Paola61,guarda Demi Moore,Valeria Golino....che sventoloni che hanno!!!

    RispondiElimina
  34. personalmente non ho mai capito perchè sia considerato "normale" che un 40/50enne si accompagni a donne che hanno la metà dei loro anni mentre il contrario è inconcepibile! w questa nuova tendenza.


    lella

    RispondiElimina
  35. Lella concordo, la carne fresca è sempre carne fresca sia per uomini che per donne

    RispondiElimina
  36. Demi Moore è il mio mito *__* Però peccato per la figlia Rumer che teneva il poster di Ashton Kutcher sul letto, prima che la madre cominciasse ad uscirci... Un trauma così non potrei mai superarlo!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails