giovedì 19 marzo 2009

Yves Rocher Baume Hydratant Lévres burrocacao idratante all'estratto d'uva


Pro: un bellissimo burrocacao piacevole e nutriente.


Contro:
assolutamente nessuno.


Prezzo:
2,30€


Curiosità:
i burrocacao di Yves Rocher sono di diverso tipo. Per esempio c'è quello riparatore al burro di karité, o ancora quello nutriente alla mandorla. Tutti da provare!


*************************************************************************************


Non posso che dedicare questo post alle fan più fedeli di Yves Rocher, le nostre Kally e Dony! Adoro leggere i loro consigli su questo marchio, di cui conoscono a menadito il catalogo: io ne ho fatto un po' indigestione in passato e ora sto esplorando altri lidi, ma la loro dedizione ad Yves mi ricorda spesso le ottime esperienze fatte quando abitavo a Roma e avevo un YR point a portata di mano...


L'approccio tutto naturale alla bellezza è la cosa che più mi piace di Yves Rocher: prodotti sempre altamente tollerabili, e spesso con una marcia in più (le ricariche per le creme sono un sistema molto intelligente e pratico a mio parere). Chi conosce Yves Rocher difficilmente non se ne innamora, e io stessa che sono l'infedeltà cosmetica fatta persona ho avuto la mia fase di Yves-mania qualche tempo fa. Lo struccante bifasico che questo marchio produce è una delle mie passioni, e la linea da bagno alla vaniglia e bourbon è una goduria. Poi, come se non bastasse, il buon Yves fa anche un'ottima linea di burrocacao, articolo che amo collezionare. Ed eccomi qui a parlarvene.


Fra le diverse proposte ho scelto questo all'estratto d'uva per un semplice motivo: mentre ingredienti come mandorla e burro di karité abbondano nella mia collezione, l'uva mi mancava proprio. Col prezzo che hanno avrei potuto acquistarli tutti, ma prima di lanciarmi all'arrembaggio mi è sembrato giusto testare (anche se con Yves si va quasi sempre sul sicuro): in una parola? Fantastico.


Morbido, delicato, idrata per davvero, mi piace il suo profumo, lo metto più e più volte al giorno perché è semplicemente un ottimo prodotto. Nei negozi Yves Rocher ci sono anche i burrocacao alla vaniglia, o al cocco, e hanno fragranze da far perdere la testa: i miei preferiti però rimangono sempre questi con la confezione bianca, perchè sono davvero curativi.


La prossima volta che passo da Yves li provo tutti!

Scommetto che anche Dony e Kally ve li consiglieranno ;-*

30 commenti:

  1. Dunque, vediamo... Ho quello all'uva, quello all'albicocca, quello alla mandorla e quello al burro di karitè; poi quello al profumo di Natale e quello prodotto in esclusiva per telethon...
    Sì, credo proprio di poterli consigliare! Inoltre adoro il formato compatto che sta anche nella taschina più microscopica della borsetta più piccola.
    Avendo un po' di pazienza, poi, li si riesce a comprare anche scontati del 50%.
    E non ho ancora provato i balsami fruttati a cui accenna Profumissima!!!
    Che dire: grazie della dedica e morbidi baci a tutte!

    RispondiElimina
  2. Io di solito compro la cremina Blistex che ha uno splendido odore balsamico che ti apre i polmoni ed elimina il raffreddore! Riparazione labbra e funzione Vicks VapoRub in un unico prodotto :-D :-D :-D
    A parte gli scherzi, per labbra screpolate come le mie (e per me che sono tutta schifiltosa per le cose appiccicaticce) solo questa fa miracoli. La metti, dà solo un po' di lucido alle labbra e tempo una notte sei come nuova, da provare!
    Vale
    PS: dove trovo un catalogo YR?

    RispondiElimina
  3. Qui c'è quello consultabile on-line:
    http://www.yvesrochervenditadiretta.it/page.catalogue.numerique.php?type=livre_vert

    RispondiElimina
  4. Grazie! ^^ Ho già adocchiato un paio di cosette interessanti... mamma mia, ragazze, ogni tanto davvero vi odio! :-D
    Vale

    RispondiElimina
  5. E io che devo dire? C'E' LI' HO TUTTIIII? E non solo quelli,tutto ciò che riguarda Y.R.sopratutto se in offerta,sono la prima della fila....P.S.Hai visto Kally?Quando si parla di "LUI",PROFU ci nomina sempre,sarà mica che ormai siamo SOCIE ONORARIE del suo punto vendita? E poi si sono mai viste labbra morbide da BACIARE,come le nostre?

    RispondiElimina
  6. Ho solo una nota negativa per i burrocacao in stick di YR... per chi li lascia liberi in borsa come me, il tappo non regge allo stress dello sballottamento.

    RispondiElimina
  7. DIMENTICAVO:chi volesse chiarimenti,consigli,o quantaltro,SA A CHI RIVOLGERSI;)non faccio nomi....

    RispondiElimina
  8. Io sono di Roma...in che quartiere stavi quando abitavi qui?
    Pensa, io che sono di Roma nenache sapevo che ci fossero negozi che vendono questo marchio...dove si trovano esattamente?
    Grazie della segnalazione, il burrocacacao idratante all'uva mi attira parecchio! Un bacio!

    RispondiElimina
  9. Non ho mai provato nessun prodotto YVES perchè scomodo trovarlo però sono incuriosita dalla dedizione che hanno DONY e KALLY e prima o poi l'ho proverò.Mi piace l'osservazione di Taksya giusta, e poi se frequenti rugbysti di sballottamenti ne subisci. Oggi ho comprato smalto DEBORAH SHINE TECH N.36 un viola che sembra bello l'ho provo e vi dico. Secondo acquisto RIMMEL COLOUR RUSH QUAD EYE SHADOW una palette con 4 colori viola grigio verde color cipria di cui ho visto il trucco in video sul sito RIMMEL e mi è piaciuto. TERZO acquisto una trousse DEBORAH con tanti prodotti che potrei tenere o regalare era in offerta a euro 8,90 e poi ha una forma a cuore bellissima il QUARTO ACQUISTO UN'ALTRO ROSSETTO RIMMEL visto che sono in offerta l'ho preso per provare colori che non sono i miei soliti . provo tutto e vi dico

    RispondiElimina
  10. Kally, che io abbia provato qualcosa di Yves che non hai provato tu mi pare impossibile: che siano andati fuori produzione???

    RispondiElimina
  11. Uh il Vicks! Che ricordi, Vale..

    RispondiElimina
  12. Beh, si sono viste anche le mie Dony!!! :-*

    RispondiElimina
  13. Ciao Taksya! A me non è capitato, forse perchè le mie borse sono talmente stipate di roba che non c'è spazio per sballottamenti *__*

    RispondiElimina
  14. Ciao Irene! Io ho passato un annetto e mezzo in zona Piramide e due anni in zona Policlinico: che nostalgia la Capitale!

    RispondiElimina
  15. Dimenticavo: mi servivo presso l'Yves Rocher point all'interno della stazione Termini!

    RispondiElimina
  16. Che bello shopping Paola! Facci sapere, mi raccomando :-)

    RispondiElimina
  17. Cara Profumissima anch'io non resisto al fascino di Monsieur Yves e questo burrocacao è davvero buono - l'ho regalato a mia sorella che ne è entusiasta, mentre io adesso sto usando quello illuminante all'albicocca...eh sì, non solo ha un buon profumo ma è anche perlato....a breve proverò i nuovi ombretti...promettono non bene, benissimo!!

    RispondiElimina
  18. ragazze, ma quì è da nominare yves presidente ad honorem del blog!!!!



    lella

    RispondiElimina
  19. Ragazze,
    a me Yves Rocher ricorda tanto un lontanissimo viaggio a Parigi!! I negozi di questo marchio erano praticamente dappertutto persino nelle stazioni della metro (chissà se ci sono ancora?!), invece in Italia non sapevano nemmeno cosa fosse. Lo stesso dicasi per le profumerie Sephora che si ergevano in tutta la loro luminosa maestosità nientemeno che sugli Champes Elysées!Quanti ricordi!!
    Fatta questa nostalgica divagazione, devo ammettere che però non ho mai provato nessun prodotto della yves e credo proprio che dovrò al più presto sopperire a questa mancanza!
    Un saluto a tutte

    RispondiElimina
  20. Paola61,appena finisci le tue "scorte",BUTTATI con Yves!!!

    RispondiElimina
  21. Cara Profumissima,ho provato sia il burrocacao alla mandorla,che quello al karitè,ma non ne sono stata troppo entusiasta a dire il vero.Mi riprometto di riprovare almeno quello al karitè,magari,a distanza di tempo,forse andrà 1 pò meglio.Ciao ciao

    RispondiElimina
  22. Sono d'accordo con Cristina.

    Io ho usato per un paio di giorni quello alla mandorla. Come non usarlo, in pratica, non idrata e non cura. Per non parlare dell'INCI, che è semplicamente spaventoso.

    A questo punto è di gran lunga meglio lo stick all'olio di mandorla dei provenzali; costa qualcosa in più, ma funziona ed ha un profumino paradisiaco!

    RispondiElimina
  23. Perlato dici, Valentina? Lo compro subitooooo!!!!

    RispondiElimina
  24. Ciao Lella! Yves è il santo patrono di questo blog, credo venga nominato in quasi tutti i post che ho scritto....

    RispondiElimina
  25. Ciao Milly! Mi piacerebbe molto che Yves dilagasse anche qui... Scommetto piacerebbe anche a due ragazze che conosco!

    RispondiElimina
  26. Ciao Cristina! Facci sapere se la seconda opportunità va a buon fine :-)

    RispondiElimina
  27. Davvero Elisa? Non immaginavo gli INCI di Yves potessero essere men che perfetti! Comunque proverò i Provenzali: mi piacciono molto!

    RispondiElimina
  28. Ebbene sì cara Profumissima, quello all'albicocca è perlato, sul bianco...magari da solo sembra di avere le labbra un pò smorte ma come base per un lucidalabbra anche neutro(forse meglio)fa un figurone! Provare per credere!! io però adesso mi sono fissata col lucido di lancome alla banana....ma come si fa????!!!!!

    RispondiElimina
  29. P.S: anche se la notizia non c'entra niente col nostro adorato Yves, per dovere di cronaca vi informo che oggi all'oviesse di padova stavano montando il restante stand (quello del make up e unghie) della mitica Essence!! Quindi credo si potrà trovare la linea INTERA....io per celebrare ho preso un paio di smalti, di cui uno della serie 'colour and go' che promette '1 second per nail'...in effetti l'asciugatura è stata rapidissima, l'unica delusione è stata nel colore: ho preso il n.12 'very diva' che fuori sembra un bel color cioccolato e invece è risultato essere un bordeaux scuro...lo userò comunque, tanto lo metterò ai piedi, ma volevo proprio quel marrone...ufff!! l'altro invece è un 'pro-white' che spero dia l'effetto french (come suggerisce la descrizione in tedesco)nel senso che dovrebbe schiarire leggermente le unghie...ho la bella fortuna di averle forti, lunghe e bianche, le ho sempre tagliate squadrate anche prima che imperasse la moda e se questo smaltino farà il suo dovere ne sarò proprio contenta :P vi terrò informate - un bacione

    RispondiElimina
  30. Molkinaify21 aprile, 2010

    A me piacciono un sacco i balsami labbra della YR!!! Li compro e ricompro in continuazione sfruttando i numerosissimo sconti che ricevo a casa! L'unico che non mi piace è quello all'albicocca, perchè lascia un effetto perlato che su di me non stà proprio, mi da un effetto malaticcio... Però tutti assolutamente promossi!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails