mercoledì 17 giugno 2009

Garnier Nutritionist Caffeine Roll-on contorno occhi

Pro: effettivamente dopo dieci giorni di utilizzo noto un miglioramento delle occhiaie.

Contro:
sul lieve gonfiore del risveglio mi pare non abbia avuto particolare influenza positiva, in più non amo molto il senso di freddo della biglia massaggiatrice e la consistenza acquosa del prodotto.

Prezzo:
intorno ai 7 euro.

*****************************

Male, molto male approcciare un prodotto con troppe aspettative. Avevo sentito meraviglie su questo Caffeine Roll-on occhi, e trattandosi di Garnier, marchio con cui tradizionalmente mi trovo benissimo, pensavo di poter risolvere l'annoso problema delle mie occhiaie con una passata di rullo.

In realtà non posso dire di essermi trovata proprio male: il risultato di una settimana e mezzo di utilizzo è uno sguardo sicuramente meno ombreggiato. Il resto però è rimasto più o meno come prima. Incontentabile, eh?

La novità del roll-on alla caffeina non è l'utilizzo di questo ingrediente che è comunemente associato alla cosmesi per le sue capacità drenanti: il vero punctum è proprio la biglia applicatrice, che col suo massaggio dovrebbe favorire il ripristino del microcircolo e l'eliminazione dei ristagni. Non mi è piaciuta moltissimo, un po' perché ho l'impressione di 'stropicciare' il contorno occhi nel corso dell'applicazione e un po' perchè è fredda: sicuramente quest'ultima caratteristica dovrebbe andare a tutto favore dei miei occhi post-risveglio, però la sensazione che provo applicandola mi è parsa sgradevole, e i risultati in termini di sguardo disteso e riposato non mi paiono all'altezza.
Ok, le occhiaie sono leggermente diminuite, ma il gonfiore no. Il fatto poi che si tratti di un prodotto acquoso mi piace ancora meno: preferisco texture che mi diano una maggiore sensazione di idratazione, tantopiù che, con buona pace della biglia applicatrice, Caffeine Roll-on va comunque fatto assorbire picchiettando con le dita.

Ormai penso lo utilizzerò sempre in abbinamento ad un altra specialità dedicata al contorno occhi. Magari così riuscirò a trarre il meglio da lui!
Se non fosse per la mia insana passione per tutto ciò che ha un applicatore.... Sigh.

16 commenti:

  1. In passato ho usato anch'io con soddisfazione alcuni prodotti della Garnier,questo contorno occhi lo conosco,ma non l'ho ancora usato.In questo momento sto usando il contorno occhi Omnia Botanica anch'esso secondo me con uno scomodo applicatore a spugnetta,il prodotto è in gel acquosetto anch'esso,ma fa il suo dovere in più è completamente naturale,non per niente questa linea, è stata citata da Paola!!

    RispondiElimina
  2. Ammetto che da tempo sto girando intorno a questo ptodotto come una falena intorno a una lampadina. Vista questa recensione, però, mi sa che lascerò perdere. Uso già due prodotti di Yves che mi soddisfano solo in parte; perché aggiungerne un terzo della Garmier? In fondo, il mondo è pieno di lampadine...

    RispondiElimina
  3. Ti dirò, a me 'sta cosa della sfera fredda e del gel molto fluido piace parecchio. Anni fa avevo usato delle creme così e mi ci trovavo benissimo. Erano così divertenti! ^^
    Vale

    RispondiElimina
  4. BeautyStar17 giugno, 2009

    Questo prodotto è sicuramente da provare!!!
    Ormai sono troppo curiosa ;)
    Sarà che anch'io sono attratta dai prodotti con applicatore sferico ;)
    Un bacione e buona giornata all'insuperabile Profumissima!!! BeautyStar.

    RispondiElimina
  5. Io lo uso da un annetto, la mattina o a mezza giornata. La sera preferisco la versione in crema-gel.
    Consiglio: prova a tenerlo in frigorifero...

    RispondiElimina
  6. Io lo uso da diverso tempo a me piace proprio la sensazione del freddo e la biglia come applicatore . Non mi ha modificato sta mezza luna sotto agl'occhi ,non gonfia anzi scavata ed è proprio questo il mio tormento , non userò un prodotto per occhiaie e le mie non lo sono? Nomalmente agl'altri le ho viste diverse scure oppure gonfie perchè le mie sono chiare e scavate

    RispondiElimina
  7. Tienilo in frigo così almeno decongestiona un po'al mattino...per il resto, mi sa che le occhiaie eterne a noi smortine con la pelle trasparente non ce le leva neanche l'acqua di lourdes :')

    RispondiElimina
  8. Cara Dony, continuo a guardare l'espositore di Omnia Botanica senza risolvermi ad acquistare nulla... E' vero, propbabilmente è anche perchè sono stracolma di roba, però scommetto che se facessero confezioni più frou frou non mi farei il problema a procurarmi il 20esimo contorno occhi...

    RispondiElimina
  9. Molto meglio Yves, Kally! Quello per occhi sensibili che mi avete consigliato tu e Vale è leggero, ed è molto meglio di questo!

    RispondiElimina
  10. Magari riprovo Vale... Dopotutto è proprio la questione della sferetta che me l'ha fatto comprare!

    RispondiElimina
  11. Un bacio anche a te Beauty!!! ;-*

    RispondiElimina
  12. Kiki, ma non è che se lo metto in frigo poi mi viene un raffreddore oculare?! Una volta che ho provato a usare il famigerato trucco del cucchiaino in freezer per le occhiaie, mi sono risvegliata il giorno dopo con le palpebre chiuse dalla secrezione... che dolore!!! *__*

    RispondiElimina
  13. Su occhiaie & co, attendo anch'io un'illuminazione dal cielo, Paola :-(

    RispondiElimina
  14. Verissimo Bunny! Forse è soprattutto una questione di pelle trasparente :-(

    RispondiElimina
  15. Alla fine l'ho comprato!
    Non posso dare un giudizio definitivo, perché lo sto usando solo da tre giorni, ma uno di gusto personale sì: non mi piace!
    Al mattino le borse sono sensibilmente più gonfie (lo metto solo la sera) e mi pare che le rughette sotto gli occhi siano più marcate.
    Continuerò l'esperimento, ma aggiungendo, dopo l'applicazione con la magica sfera, un idratante lenitivo di Yves Rocher per vedere se mi distende un po' la pelle.

    RispondiElimina
  16. ho preso questo prodotto spero di avere qualche risultato pur non avendo occhiaie esagerate

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails