venerdì 26 giugno 2009

Max Factor Masterpiece Glide & Define Liquid Eyeliner

Pro: la prima volta che l'ho usato ha funzionato discretamente.


Contro:
poi, mai più.


Prezzo:
dieci euro circa.


Curiosità:
il mascara Masterpiece è una chicca, mi ci sono trovata molto bene. Speravo che il Glide & Define ne avrebbe ereditato l'efficacia, e invece... sigh.


************************************************************************************


La prossima volta imparo a farmi prendere dalla frenesia del test cosmetico appena vedo una novità apparire su un magazine inglese. All'inizio, infatti, questo eyeliner era solo un'immagine su un Cosmopolitan UK, poi qualche mese fa è arrivato anche qui.


A mia discolpa devo specificare che ho comprato Glide & Define solo dopo che il mio fedele L'Oréal Super Liner Carbon Gloss ha esalato l'ultimo sospiro. Ovviamente, appurato che fra me e la proposta Max Factor non poteva durare, sono tornata a rievocare la memoria del mio amato in profumeria, e questo mi rode, perchè per quella solita curiosità che mi spinge a provare sempre cose nuove ho praticamente buttato dieci euro.


Le cose sono andate così: svitandolo per il primo utilizzo, l'ho appoggiato sulla palpebra e ha prodotto una linea non completamente coprente, ma almeno visibile. Quasi mi dicevo: però! Non male questo eyeliner!


Il giorno dopo con la massima nonchalance mi sono seduta davanti allo specchio per truccarmi e ho avuto l'amara sorpresa. Niente. O meglio, una linea debolissima quasi trasparente. A nulla è valso lo scuotimento a cui ho sottoposto la pennina (che, credetemi, è proprio piccola), il tratto continuava a rimanere debolissimo. E' come se il pigmento si fosse letteralmente volatilizzato. Ripetendo l'esperienza il giorno dopo, e il giorno dopo ancora, una volta utilizzando la punta perpendicolarmente all'occhio, un'altra volta adoperandola di piatto sulla palpebra, non mi è rimasto che constatare quanto segue: o me ne è capitato uno difettoso, oppure io e Glide & Define non siamo fatti l'uno per l'altra.


L'esperienza è stata talmente assurda che spero si tratti un evento della prima ipotesi. Magari qualcuna mi sa aiutare? E' successo anche a voi? E, soprattutto, esiste un rimedio?


Ritorno al mio Carbon Gloss con una specie di senso di colpa... A proposito: quando finirà, mi attende un eyeliner MAC; non so se lo sapete, ma io non imparo mai la lezione! ;-P

25 commenti:

  1. Ho appena avuto un'esperienza simile con un prodotto trivalente di Yves Rocher: la prima volta ha scritto bene, la seconda la linea rimaneva acquosissima e con colore solo a tratti. Pensavo fosse colpa della mia imperizia, quindi l'ho messo da parte per farlo provare a Taksya...

    RispondiElimina
  2. mhmhmhmhmhm un eyeliner che non scrive?? meglio nulla!!!!

    RispondiElimina
  3. A me è successo con un'ombretto della Maybelline dalla mina morbida,che in teoria doveva uscire facilmente,invece o esce tutto o non nè vuol sapere di uscire...Che rabbia quando succedono queste cose!!!

    RispondiElimina
  4. Perdirindina, non me l'aspettavo da Yves...

    RispondiElimina
  5. Cara Francy, di eyeliner che non scrivono è pieno il mio mondo, purtroppo :-(

    RispondiElimina
  6. Qual è, Dony? Quello con lo stick verde?

    RispondiElimina
  7. Domanda: sulla mano e sul polso scrive?
    Vale

    RispondiElimina
  8. Si Profu,quello che ruotando in "teoria"dovrebbe uscire la mina e ha il temperino incorporato,ma aspetta vado a prenderlo nel famigerato armadietto del bagno....Si chiama esattamente, COLOR DEFINER.Mooolto deludente, oltre tutto si secca istantaneamente sulle palpebre,io lo sconsiglio!!!

    RispondiElimina
  9. anche a me è successo ma con l'eyeliner a penna di maybelline, il Line definer...tester perfetto,bellissimo,ma provato sull'occhio la linea nn è continua e il colore è sbiadito....

    RispondiElimina
  10. Ciao Vale! Su mano e polso ha lo stesso effetto che sugli occhi: sbiadito. Sigh.

    RispondiElimina
  11. Ciao Dony! Ho scovato il color definer di Maybelline al mercato ad un prezzo scontatissimo diverso tempo fa, ma ancora non ho osato usarlo!

    RispondiElimina
  12. Cara Anonima, anche io ho provato pure quello della Maybelline e mi è andata male anche lì... Siccome poi un analogo eyeliner Elf mi ha generato le stesse perplessità, sto arrivando alla conclusione che è proprio quel tipo di pennino a dare questi problemi.

    RispondiElimina
  13. Non me l'aspettavo da MAX FACTOR

    RispondiElimina
  14. anche io ho provato l'eye liner in questo tipo di confezione. non era max factor e la marca non la ricordo più però ha avuto il tuo stesso effetto. da quel momento non ho mai più comprato un eye liner del genere e leggendoti mi sono resa conto che evidentemente non ne vale la pena e che il sistema va ancora perfezionato

    RispondiElimina
  15. Ciao Violet! Il tuo commento mi consola: hai ragione, di sicuro è un sistema che va perfezionato.

    RispondiElimina
  16. L'eyeliner a penna che ho io è della Deborah e pur non essendo waterproof scrive anche troppo :P nel senso che quando strucco gli occhi resta un alone leggero...quindi questo scrive eccome!! :P

    RispondiElimina
  17. Anche a me è successo esattamente quello che è capitato a te con l'eyeliner della max factor. Che delusione!

    RispondiElimina
  18. beh, ci ha fregate tutte!!! Io ne ho comprato uno e dopo la prima volta (provata tra l'altro sulla mano)non ha più lasciato traccia..pensando fosse unproblema della mia pelle ho provato più e più volte senza nessun risultato..un pò (tanto) seccata me la sono presa con la profuniera che me l'avea procurato (la quale ha datocolpa a me che scelgo le marche spazzatura dice lei!!!) ...beh, me lo sono fatto cambiare (dopo aver sopportato altri insulti della mia profumiera)e me ne ha riportato uno nuovo stamattina... NON FUNZIONA neppure quello!!! possiamo fare qualcosa?!?!

    RispondiElimina
  19. risolto l'enigma: ho appena chiamato la ditta produttrice dell'Eyeliner Max Factor (sono stati gentilissimi) ed ho esposto il problema, mi hanno innanzitutto ringraziato per aver fatto loro la segnalazione comunicandomi tra l'altro che fino ad ora non gli era ancora pervenuta nessuna lamentela in merito. Quando mi ha chiesto i codici sull'etichetta del prodotto è venuto fuori che il mio eyeliner è del 2005!!! beh, dopo 4 anni sfido qualunque eyeliner a funzionare!!! Ci tengo a ribadire la disponibilità è la gentilezza del servizio clienti della Max Factor!

    RispondiElimina
  20. Credo che i consumatori debbano essere informati sul significato dei codici così da riuscire ad identificare la data di fabbricazione dei prodotti e non permettere alle profumerie rivenditrici in "buona" o "mala" fede di rifilarci cosmetici scaduti. Spero che questo mio suggerimento venga preso in seria considerazione.

    RispondiElimina
  21. Sono d'accordo con te Danilarana,ma come si fa ad identificare il significato di 'sti benedetti codici? Per favore se lò sai ILLUMINACI!!! Ciao!

    RispondiElimina
  22. http://lisa-stellacadente.blogspot.com/2009/10/max-factor-masterpiece-glide-e-define.html

    RispondiElimina
  23. Ho avuto lo stesso problema, vorrei scrivere alla Max Factor per segnalare la cosa, ma non trovo una mail, tu puoi indicarmela?
    Silvia

    RispondiElimina
  24. Appena comprato, proprio l'eyeliner di cui parli.tu...stessa negativa esperienza. Anche io.credevo.che mi fosse capitato quello difettoso... :(

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails