martedì 30 giugno 2009

Nuxe Baume Prodigieux Lèvres IP 15 balsamo labbra colorato



Pro:
il genere di acquisto che mi rende felice. Costosetto rispetto alla media, ma incredibilmente piacevole e morbido da usare. Un colore visibile senza essere sfacciato, una vera sensazione di idratazione continua delle labbra.


Contro:
per me, solo il prezzo.

Prezzo:
17 euro.

Curiosità:
i colori disponibili sono 4, Naturel Cristal, Rose Légendaire, Chocolat Irisé (quello che ho preso io), Rouge Charismatic. Se non avete una farmacia vicino casa che tratta il marchio Nuxe potete acquistarlo su Saninforma.it.

*************************************************************************************

Ok, anche se non fa chic, quando sfogo le mie manie cosmetiche alla Rinascente di Piazza Duomo a Milano mi servo dei buoni Accor che colleziono coi sondaggi online. Il fine giustifica i mezzi!

Non che il Baume Prodigieux Lèvres di Nuxe non valga quello che costa, ma il suo prezzo è sempre piuttosto alto per le mie tasche: dopotutto parliamo di 34mila lire per un lucidalabbra!

Trattandosi di Nuxe potevo andare quasi sul sicuro, vista l'ottima esperienza fatta con l'Huile Prodigieuse. Tuttavia era da tempo che volevo provarlo e quando esito troppo ad acquistare qualcosa finisce irrimediabilmente per deludermi. Non in questo caso.

Il Baume Prodigieux Lèvres è quel genere di gloss che non viene abbinato agli abiti: è il guardaroba che va adeguato a lui. Tanto è piacevole averlo indosso, mi vestirei ogni giorno in modo da poterlo indossare.

Mi spiego: ha un colore quasi trasparente, cremoso, lucido e non colloso, insomma tutti i lati positivi di un lucidalabbra e in più un IP15 e il potere nutriente di un balsamo (grazie a burro di Mango e di Karité, Olio di Mandorle Dolci e di Girasole). Per me che ho una passione per i trattamenti colorati, un prodotto irrinunciabile. Tra l'altro può essere anche usato come top coat per lucidare un vecchio rossetto che all'improvviso ci appare più scialbo del solito.

La disponibilità di colori è limitata alle quattro tinte che vedete nella foto, ma io personalmente non sono mai riuscita a trovare quello più rosso che mi dà l'idea di essere stupendo. Sul sito di Nuxe compare nella lista dei colori ma non nella descrizione: strano. In ogni caso il mio preferito era il Chocolat Irisé, e per fortuna è piuttosto semplice da trovare, nelle farmacie che distribuiscono questo marchio.

So che diverse fra voi hanno difficoltà a reperirlo: cercate qui, c'è la lista dei punti vendita. Male che vada, comunque, potete usare Saninforma, dove il costo è leggermente più basso (ma bisogna comunque aggiungere le spese di spedizione, il che vanifica l'effetto dello sconto).

Adesso ho adocchiato un altro balsamo labbra Nuxe: si tratta del Rêve de Miel, che è incolore e promette di rendere le labbra morbidissime. Avete capito bene: sto già cominciando a raccimolare nuovi ticket per la prossima trasferta... ;-)

10 commenti:

  1. Come ti capisco!!! Da Limoni pago quasi sempre in ticket Accor: passato il momento di imbarazzo della prima volta, adesso è diventata una vera festa!

    RispondiElimina
  2. Uffaaa,adesso mi hai messo in testa un'altra cosa....Sei una continua tentazione!!!

    RispondiElimina
  3. Be NUXE l'adoro, l'unico contro che qua solo alla Rinascente di PA o CT mentre a Biella in molte farmacie

    RispondiElimina
  4. Mi piace un sacco Nuxe, come marca! E questi gloss mi tentano da morire... con un nome evocativo come 'Rose Legendaire' come si fa a non desiderarlo da morire? Io Il baume levres Rève de Miel ce l'ho e mi piace molto, ma è davvero ricco e nutriente e preferisco applicarlo prima di andare a dormire, o comunque in casa... anche perchè è in vasetto e io non riesco proprio a ficcare le mani dentro ai vasetti di burrocacao mentre sono in giro o al lavoro, dopo aver toccato di tutto, insomma.. è più forte di me >< spero che faranno anche una versione in stick.

    RispondiElimina
  5. Ragazze... cosa sono i ticket Accor???
    Vale

    RispondiElimina
  6. Gli "Accor compliments" sono dei ticket che vongono usati o nelle aziende, come incentivo o regalo ai dipendenti, o come ricompensa da parte di molte società di sondaggi d'opinione. Sembrano (anche nell'aspetto) ticket restaurant, ma si usano per fare acquisti in negozi convenzionati.

    RispondiElimina
  7. Cara Kally, io cambio continuamente punto vendita e mi trovo sempre a chiedere: 'Accettate questi buoni?'. Mi è anche capitato che mi rispondessero di no...

    RispondiElimina
  8. Cara Paola, di recente ho scoperto che Nuxe è venduta in una farmacia abbastanza distante da casa mia... è già un inizio!

    RispondiElimina
  9. Concordo su tutto Mimi! Specialmente sulla richiesta di uno stick Reve de Miel...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails