giovedì 16 luglio 2009

Wanted! Covergirl Cosmetics, il makeup di Rihanna, Drew Barrymore e Queen Latifah

Continua il nostro viaggio nel mondo del make up da importazione: oggi vorrei parlarvi di un marchio che nei paesi anglosassoni è reperibile praticamente ovunque, un po' come la Maybelline per intenderci.

Si tratta di Covergirl, storico brand americano distribuito dalla Procter & Gamble, caratterizzato da un'ampiezza di offerta davvero ammirevole e prezzi decisamente bassi.

Attualmente le sue testimonial nel mondo sono Rihanna (bellissima la sua immagine nelle pubblicità del mascara Exact Eyelights, arricchito con particelle di colore per evidenziare gli occhi), Queen Latifah (a cui è dedicata l'intera collezione Queen), Ellen Degeneres (che presta il volto alla linea di make up per pelli mature Simply Ageless) e Drew Barrymore (fantastica nelle immagini pubblicitarie del mascara Lashblast).

Tutto questo dispiego di star a supporto della propria immagine ricorda molto da vicino l'approccio L'Oréal all'advertising, ma Covergirl si assesta su fasce di prezzo completamente diverse, più vicine alla Rimmel per intenderci.

La mia esperienza con questo marchio si limita ad un ottimo fondotinta, purtroppo discontinuato e pertanto reperibilissimo a cifre ridicole su Ebay: trattasi dell'Advanced Radiance Restorative Cream Foundation realizzato in comarketing con la Olaz (o per meglio dire Olay). Questa partnership, tra l'altro, continua con la linea Simply Ageless (il relativo fondotinta lo vedete nella foto). Mi piacerebbe provare alcune cosette che, a quanto vedo, per ora sono distribuite solo negli USA: le solite fortunatissime americane poi possono anche avvalersi dell'e-commerce, che ve lo dico a fare... In ogni caso, ho messo gli occhi sugli Outlast Lipstain (il pennarello ritratto qui su; ho provato la versione Bourjois di questo prodotto e mi ha conquistata), ed i fondotinta della linea TruBlend sembrano molto interessanti.

Visitate il sito Covergirl.com per sapere di più su questo marchio e per guardare i video di applicazione prodotto, oppure per giocare a rifarvi il make up con l'applicazione Makeup Mirror: non c'è che dire, gli americani sono avanti anni luce rispetto a noi! Ancora oggi, come ieri, il detto 'trovare l'America' ha sempre una sua valenza effettiva.


14 commenti:

  1. Covergirl mi ha sempre attirata un sacco!

    In America anche le marche minori hanno il loro dannato appeal, non è giusto! xD

    RispondiElimina
  2. Sembra davvero interessante! Io ho un debole per i prodotti dal prezzo "simpatico"...

    RispondiElimina
  3. Ciao Valz! Vero, è un'ingiustizia che non finisce di farmi infuriare >:-(

    RispondiElimina
  4. E questi prezzi non saranno esilaranti come quelli E.L.F., cara Kally, ma simpatici lo sono per davvero!

    RispondiElimina
  5. Allora, qui urgono alcune cose.
    1) che alcune di noi girino il mondo a turno e
    2) che tutte noi ci riuniamo ogni 3 o 4 mesi per scambiarci gli acquisti su commissione
    Comunque diffido un po' di questi spot. Non voglio il make up che le dive pubblicizzano, ma quello che usano sul serio!

    RispondiElimina
  6. Verissimo Vale! Però almeno sulla Barrymore ho letto che si trucca davvero con Covergirl... Chissà!

    RispondiElimina
  7. Ahahah era un bel po' che lumavo il Lip Stain della Cover Girl.... ma si dai, perchè non organizziamo un "Profumissima World Tour"? Sai che goduria?

    RispondiElimina
  8. Ora non so ma anni fa Covergirl era venduta anche in Svizzera, mi ricordo la pubblicità sulla TSI! Però non l'ho mai vista in altri paesi europei... ho un Lash Blast lì sigillato da aprire, cedo alla curiosità? O lo tengo come reliquia?

    RispondiElimina
  9. Francesca... ma sai che "Profumissima World Tour" suona proprio bene??? Scatena la megalomane che è in me!!!

    RispondiElimina
  10. Cara Stregalice, bel quesito mi poni: io quando ho un prodotto blisterato me lo guardo e me lo riguardo... mi pare sempre un gran peccato aprirlo! Il problema è che ho fatto così con un ombretto Guerlain: con tutto quello che mi è costato, è ancora lì intonso!!!

    RispondiElimina
  11. il mascara lashblast è da molti makeup artist considerato il migliore in circolazione sul suolo americano, nonostante sia un prodotto da drugstore venduto a circa 5 dollari!
    Io l'ho acquistato su ebay a 3 dollari, comprese spese.
    F A V O L O S O

    RispondiElimina
  12. Ma dai Barbie!!! Ti è arrivato senza dogana? Da chi? Dicci tutto!!!!

    RispondiElimina
  13. Profu, mi hai invogliato a tal punto che ho acquistato su ebay il fondotinta che mostri nella foto, quello antiage con la crema olay incorporata..quando arriva vi racconto!

    RispondiElimina
  14. ragazze ho comprato alcune cosine su questo sito

    www.beautyrocket.co.uk, certo non c'è tutto però...


    Alex

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails