venerdì 2 ottobre 2009

Chanel Travel Makeup Palette, la trousse Chanel venduta in aeroporto

Pro: ma la vedete cos'è? C'è bisogno che io dica altro????

Contro: per quel che costano, gli ombretti Chanel potrebbero lasciare deluse le ragazze che vogliono un colore più corposo.

Prezzo: circa 47,00€

Curiosità: purtroppo questa palette è in vendita solo negli aeroporti, nella zona delle partenze. Presto, prenotiamo un altro viaggio!!!

**************************************************************************************

Anche a Linate sono stata in grado di sbancare una profumeria.
Ero triste e sola, la fila alla toilette per incipriarmi il naso era troppo lunga e il chiosco dei giornali aveva solo magazine scandalistici, cosa avrei dovuto fare per passare il tempo?

Va bene, lo ammetto: l'ultima volta che avevo preso un aereo mi era rimasto in mente tutto il ben di dio cosmetico che è disponibile solo negli aeroporti, e il fatto di non aver potuto spendere mi era parso un affronto insopportabile. Perciò questa volta ho rimediato. Con Dior, e con Chanel.

Della palette Dior vi parlerò in seguito, se riuscirò a trovarne una foto degna di tal nome. Oggi preferisco anticiparvi la mia impressione relativamente a questa meraviglia che vedete in alto.

Chanel, lo sapete, mi fa perdere la testa. Non mi decido ad acquistare l'ombretto quad che tra l'altro ha lo stesso prezzo di questa trousse, ma non ho potuto resistere alla tentazione del cofanetto in pochette di velluto: la differenza però è che qui ci sono anche un fard e quattro gloss!

Se chiedete a me, questa palette è imperdibile: i colori sono quei neutri che stanno bene a tutte, in qualsiasi momento della giornata. Il nome 'Romantic Destination' del resto lo fa intuire: si tratta di beige, rosa, tortora, marrone per gli occhi, e delicate tonalità geranio e beige caldi per le labbra.

Quello che potrà non piacere a tutte è la resa di questi colori: si tratta di ombretti e gloss piuttosto trasparenti che assicurano un makeup sofisticato, certo, ma anche molto discreto. Le tonalità scure non richiedono più di un paio di passate per essere perfette, mentre quelle chiare vorranno qualche sforzo in più per non risultare come semplici illuminanti. Il risultato finale è visibilissimo, ma non deciso: questa è una caratteristica di cui bisogna tener conto al momento dell'acquisto.

Discorso diverso per il blush, che colora in maniera efficace alla prima passata. Ma del resto, col fard vale la regola del 'Less is more'.

Negli espositori Chanel negli aeroporti di solito questa palette viene presentata con un tester apposito, così potrete controllare voi stesse, prima di un eventuale esborso, se le 'Destinazioni Romantiche ' possono fare al caso vostro.

Male che vada con Chanel, sono sicura che saprete consolarvi degnamente con gli stand Dior, Guerlain, e Lancome ;-) Ah, la famosa capacità di adattamento che solo noi donne abbiamo!


21 commenti:

  1. Bella davvero, ma non prevedo viaggi aerei a breve, solo qualche gita fuori porta. Comunque, conoscendoti, non faccio fatica a immaginarti in estasi davanti agli espositori di cosmetici invece che col naso incollato alla vetrata che dà sulla pista, come starei io...

    RispondiElimina
  2. Quando diamine mi mandano in trasferta???
    Vale
    PS: però io i colori più coprenti li vorrei!

    RispondiElimina
  3. di chanel ho provato qualche ombretto di mia madre e li trovo in genere poco scriventi, per quel che costano..però i colori di questa confezione sono stupendi, adoro le nuance discrete e naturali! :)

    RispondiElimina
  4. caspita i colori sono davvero belli!!!
    L'nica cosa che mi lascia un pò scettica è il fatto che gloss e polveri siamo insieme... Forse sono impedita io ma mi finisce sempre un pò di polvere nei gloss :(

    RispondiElimina
  5. OT mia cara ma possibile che non esista un elenco dei pv guerlain in rete???

    RispondiElimina
  6. ecco questo è quel genere di cose a cui proprio non riesco a resistere! peccato che in aereoporto arrivo ogni volta all'ultimo minuto...

    aspetto con ansia la review della paletta Dior!

    RispondiElimina
  7. Come ti capisco!!! E' triste fare la fila per incipriarsi il naso!!! E che dire del chiosco dei giornali,poco fornito... Era proprio l'unica maniera per passare il TEMPO!!! Nè valsa la pena Profu. la Palette è una MERAVIGLIA!!!!Peccato solo il prezzo,ma Chanel è Chanel e ha un prezzo... -P.S. AIUTO a Palermo,stiamo annegando,viene giù acqua a più non posso e a Messina...Povera gente,speriamo bene!!! :(

    RispondiElimina
  8. Ciao ti seguo da tempo, quando ho voglia di novità vengo qui sul tuo blog :)
    complimenti per l'impegno che mostri ogni volta che inserisci un post.
    per quanto riguarda la Palette, personalmente trovo gli ombretti chanel sempre poco scriventi e vedo che non è solo una mia osservazione:)

    RispondiElimina
  9. Credo che l'unica cosa che potrebbe distrarmi da uno stand Chanel all'aeroporto è il passaggio dello Stade Français a due centimetri da me, Kally.

    RispondiElimina
  10. Chanel dovrebbe lavorarci, hai ragione Vale!

    RispondiElimina
  11. Anche io Hobbit84!!! Dovrebbero trovare un giusto mezzo...

    RispondiElimina
  12. No, Valeria: a me succede la stessa cosa :-/

    RispondiElimina
  13. Possibilissimo mi sa, cara Chiara!

    RispondiElimina
  14. Ciao Ster! Se solo trovassi una foto ben fatta...

    RispondiElimina
  15. Povera gente, hai ragione Dony: ho visto in tv e mi stava venendo un coccolone!!! Preghiamo per loro :-(

    RispondiElimina
  16. Stupende le palette di Chanel peccato che mi capiti di prendere l'aereo quasi mai :-(
    Ottimo acquisto Baci

    RispondiElimina
  17. L'aereo lo prendo 2 o 3 volte l'anno e sono sempre con la famiglia al completo per cui impossibile neanche fermarsi guardare certe cose, cominciano a dire andiamo, dai , forza ecc.
    Comunque molto bella

    RispondiElimina
  18. Ciao profumissima!!! Dopo il tuo post ho deciso che per il ponte del 2 novembre prenderò l'aereo!!! Qualcuna sa se il duty free di Orio al serio è fornito in fatto di cosmetici????? Grazie

    RispondiElimina
  19. Ciao Aura! Che bel nome :-) Purtroppo non sono mai stata all'eroporto di Orio al Serio: se ti capita di passare a quello di Linate la prossima volta sono sicura che non rimarrai delusa! P.S. facci sapere se ad Orio c'è shopping interessante da fare!!!

    RispondiElimina
  20. Io amo indistintamento tutto ciò che è firmato Chanel!!
    Le palette me la sono fatta comprare da un'amica che vive tra Londra e Torino, non potevo resistere :))
    E già che c'era al duty free mi ha preso un bel Chanel n.5 ...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails