venerdì 9 ottobre 2009

Yves Rocher makeup minerale
















Pro:
una linea interessante che abbina alla qualità Yves Rocher una buona scelta di prodotti e colori

Contro: dalle mie parti ancora devono fare capolino gloss, blush e rossetti...

Prezzi: a partire dai 9 euro per il kajal, per finire coi 18 dei fondotinta in polvere (ma ora ci sono le offerte, non perdetele!).

*************************************************************************************

Più che una recensione questo è un anticipo: prima di passare a parlare nello specifico di ogni prodotto che ho provato del minerale Yves Rocher, ho pensato di non perdere tempo e di segnalarvi prima la semplice esistenza di questa bella linea. Se amate Yves, è imprescindibile che qualcuno di questi prodottini entri a far parte della vostra routine cosmetica.

Il fondotinta in polvere libera, magari: io preso quello 'effetto ensoleillé' che è quasi una terra abbronzante impalpabile e setosa, non macchia, illumina ed è delicatissima.

Oppure gli ombretti, sempre in polvere libera: pigmentatissimi e nacré, venduti in abbondante formato ma da usare a piccoli tocchi per un effetto luce diffuso.

O ancora il kajal in stick, che mi chiedo se vada mai temperato nel corso della sua vita: in ogni caso, fa bene il suo dovere soprattutto se bagnato e costituisce una valida ed economica alternativa a prodotti come il Guerlain Loose Kohl che è dedicato a palati più esigenti.

Attendo con ansia l'arrivo dei rossetti minerali presso il mio Yves Rocher store, e ricordo a tutte che dal 15 al 25 ottobre ci saranno interessanti sconti in questa catena di negozi dedicati alla cura della persona: se effettuerete un acquisto prima di queste date vi verrà fornita una serie di adesivi sconto da applicare sui prodotti prescelti, dal 2x1 su un prodotto a scelta, al 40%, al gloss omaggio, ecc. Una sola controindicazione: Yves crea dipendenza. Non dite che non vi avevo avvertito! :-)

11 commenti:

  1. in effetti volevo prendere il kajal in stick in alternativa a quello che guerlain ha proposto nella collezione terracotta per l'estate appena trascorsa. ahimè non mi sono aggiudicata nell'uno nell'altro, ma credo siano entrambi molto validi! tuttavia ne ho uno indiano originale che però stento ad usare nel timore che le norme igieniche seguite per produrlo non siano in linea con i nostri standard. misà misà che ricorrerò a Yves Rocher!!

    RispondiElimina
  2. Altro che dipendenza!!! Non so quante tessere punti-fedeltà accumulo ogni anno... E comunque al minerale stavo facendo un pensierino, anche se sarei più orientata verso un rossetto.

    RispondiElimina
  3. Io questi sto gia' usando, e a me piace un sacco. Il fondotinta normale, non effetto bronzing, e' un miracolo. Mi da' un pelle morbida ed idratata, anche dopo che mi tolgo il makeup alla sera. Pero', attenzione, e' un po' perlato! So che questo non piace a tutti. L'ombretto nacre' viene bellissimo se usato proprio poco poco con la dita. A me piace che anche se e' un polvere, si applica quasi come un' crema. E molto facile. La crema blam per le labbra e molto piacevole e bella anche quella. Pero' sto aspettando che la linea continuasse con altri prodotti anch'io.

    RispondiElimina
  4. Crema balm per le labbra... non blam :D

    RispondiElimina
  5. Era giusto ciò che volevo chiederti,se avevi preso qualcosa di questa nuova linea di Y.R!!! Avevo proprio intenzione di prendere qualcosa e un pò che non vado al punto vendita,non vorrei che le commesse stessero in pensiero per me...;D Leggo pareri positivi,mi butto!!Per quanto riguarda la "DIPENDENZA" non mi preoccupo, lo sai, posso solo PEGGIORARE!!!

    RispondiElimina
  6. I dubbi sul kohln stick li ho avuti anche io, ma questi non mi hanno frenato dal prenderlo.
    Per ora lo sto usando come matita, e non sembra essersi consumato molto, ma quando la punta inizierà ad essere più consumata, temo si dovranno fare un po' di acrobazie.
    Approfittanto dei prossimi sconti punto agli ombretti e anche io vorrei vedere i rossetti, anche se sul sito francese vengono inseriti nella linea Color Nature... e sono molti di più di quanti siano arrivati da noi fino ad ora.

    RispondiElimina
  7. Hai ragione Ster, avrei gli stessi tuoi dubbi. Ci metono in testa tante di quelle cose... ma come si viveva in passato senza tutte queste precauzioni???

    RispondiElimina
  8. eh Kally, se facessero il rossetto in stick farei una follia...

    RispondiElimina
  9. Hai fatto bene a segnalare la leggera perlescenza del fondotinta in polvere, LightPinkPearl!!! Grazie :-)

    RispondiElimina
  10. Forse si tempera da solo utilizzandolo solo di lato, Taksya? No, meglio di no: già mi vedo, cieca per averlo voluto temperare con gli occhi... :-/

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails