martedì 3 novembre 2009

Chanel Les 4 Ombres 08 Vanités palette di ombretti

Pro: il colore più scuro è deliziosamente profondo, l'effetto finale è elegante e luminoso.

Contro: il prezzo, di sicuro. Per me, poi, i colori chiari sono troppo nacré: li utilizzerò per lucidare gli ombretti più smorti.

Prezzo: 42 euro

Curiosità: leggo spesso in giro critiche sulla scrivenza degli ombretti Chanel. Avendo provato la palette Noir Obscures posso rassicurarvi sul fatto che quella scrive pure troppo. Anche questa colora, ma in trasparenza, almeno nel caso dei colori chiari. E' però evidente che non è un difetto degli ombretti di questo marchio in generale, ma è proprio il finish pensato da Chanel.

**************************************************************************************

E' vero, da quando lavoro sto proprio scialando in cosmetici. Mi sono attaccata con le unghie e con i denti a questo blog, e la vita d'ufficio è diventata lo strumento attraverso il quale mi dedico questi piccoli lussi: quattro chiacchiere in vostra compagnia, la scrittura a tarda sera prima di andare a dormire, l'acquisto di un ombretto quad Chanel che ho sempre desiderato.

Sì, questo 08 Vanités era nella mia 'lista della spesa' da quasi un anno: quanto ancora potevamo rimanere lontani, io e lui?

Ho un debole per Chanel, e la mia profumeria di fiducia lo sa: l'altro giorno la commessa mi ha guardata e ha detto "Lo sapevo che ti saresti avvicinata a questo espositore, è il tuo preferito!".

Eh sì, lo sanno tutti ormai, e lei più di chiunque altro: l'arrivo dell'edizione effimera è l'unica cosa che lenisce i mie disturbi da 'cambio di stagione', e non crediate che io stia scherzando!

Venerdì vado con la mia amica Michela a farmi truccare da un makeup artist Chanel, non vedo l'ora! Nel frattempo ho pensato di fare pratica con lei, la palette che ho desiderato più di tutte.

Già solo il sacchettino di velluto che la contiene mi fa sentire speciale: Coco sa benissimo quanto siano questi piccoli gesti a far cadere la consumatrice-consumista tipo (ovvero io) nelle spire della tentazione. E cosa dire dello scatolino laccato? Adoro il 'click!' che fa quando si apre!

Insomma, avrete capito: se anche fossero stati dei pessimi ombretti, li avrei amati perché
amo tutta l'esperienza di acquisto Chanel!

Stamattina li ho anche provati, e ammetto di aver concertato il mio abbigliamento per la giornata
in funzione del fatto che avrei adoperato un trucco viola...

Orbene: scrivono. Temevo non lo facessero (ne ho sentite dire di tutti i colori sugli ombretti Chanel) e finalmente mi sono tolta questo dubbio. In realtà, avevo già superato il pregiudizio con la palette Noir Obscurs (a lato), che vi consiglio di non perdere: è un'edizione effimera, composta da quattro tinte di nero (fantastico il nero/blu), scrive tantissimo e regala smoky eyes indimenticabili! Utilizzandola a più riprese mi sono detta che valeva la pena passare all'acquisto da sempre sognato: la palette di quattro ombretti, col. 08 Vanités.

Il colore viola intenso di questa bellissima combinazione è semplicemente fantastico: profondissimo, altamente sfumabile, sofisticato. Il mio gradimento verso le tinte è direttamente proporzionale al loro colore: più è scuro, più mi piace. Va da sé che è l'illuminante chiarissimo, quello che mi ha convinto di meno. Troppo perlarto, troppo da signora agé.

In sintesi: qualche elemento di delusione c'è. Non è determinato dall'aver troppo desiderato di farmi questo regalo, né dalla mitizzazione del marchio Chanel. Semplicemente, per ottimi che siano, questi quattro ombretti non sono tutti adatti a me.

Ma quelli che lo sono... ah! quelli che lo sono... ;-)

31 commenti:

  1. Il tuo entusiasmo nella descrizione mi ha strappato il primo sorriso della giornata (beh, in realtà il secondo, ma il primo era troppo privato per parlarne qui...) e la speranza che nessuna nube venga ad oscurare questa serenità. Grazie!

    RispondiElimina
  2. Voglio la Noirs Obscures!!!! se poi ho il tuo bene placet ho un motivo in più per farla mia.

    Lo so che questa non è la sede più adatta ma chiedo a te Profu, e a tutte voi ragazze, qualche notizia sui fondotinta Laura Mercier. vi ringrazio in anticipo! ;)

    RispondiElimina
  3. Ho provato anch'io questi prodotti di lusso alto, ma rimango uqasi sempre delusa. Invece, con tanti prodotti piu' semplici, mi trovo benissimo! Bah, forse sono una ragazza troppo semplice :D

    RispondiElimina
  4. Oltre a rimanermi la curiosità di sapere cosa abbia strappato il primo sorriso a Kally,credo che mi rimarrà la curiosità anche per questa palette di Chanel,il motivo è sempre lo stesso i 42euro!!Ma non potresti "vagolare" venerdì con la tua amica Michela,anche presso qualche altro espositore, dove tutto non costi 42euro?

    RispondiElimina
  5. ... certo che come conosceva le donne Coco...
    Non è solo l'oggetto (profumo, abito, borsa) che deve attrarre, ma tutto ciò che gli ruota attorno.
    In questo modo il soggetto (io cliente) mi sento parte di un mondo senza tempo, lussuoso, felice e dove io sono la protagonista indiscussa!

    RispondiElimina
  6. ti dirò che ho passatpo il sabato pomeriggi sbavando proprio su chanel .... alla fine ho preso uno di questi ombertti liquidi (quelli in osluzione bifasica) che bramavo da anni e che sono favolosi. ma anche questa , e la palette noir obscurs .....


    ciao, lella

    RispondiElimina
  7. Tesoro mio, però adesso mi arrabbio: hai la Noirs Obscures e non hai provato a postare un look per la sezione di prove trucco della Noirs Obscures. FILA IMMEDIATAMENTE!!!
    Vale

    PS: ci sto facendo un pensierino anch'io... magari nel weekend che vado in profumeria...

    RispondiElimina
  8. Posso dire che il packaging del quad Avon è identico??? Sicuramente la qualità delle polveri è diversa (non ho mai testato Chanel, non posso fare il paragone...) ma esternamente, sono gemelle separate alla nascita!!!

    RispondiElimina
  9. A Chanel io ho sempre preferito Dior, non so, mi trovo meglio con Christian! Forse per le splendide tinte dei suoi rossetti, per le sue palette di quattro ombretti che rendono tanto e durano tantissimo...
    Mah, comunque è questione di gusti.
    Si potrebbe vedere qualche tua foto dopo la seduta dal truccatore,magari sul forum?Sono curiosissima!Un bacio!

    RispondiElimina
  10. Approvo la richiesta di Irene!!!

    RispondiElimina
  11. Ombretti liquidi in soluzione bifasica??? Questo si che e' interessante!

    Dove li posso vedere??? :o

    RispondiElimina
  12. Non importa, l'ho trovato sul sito di Chanel. Meno male che giovedi e' il mio compleanno e vado anche a Milano. LO VOGLIO DISPERATAMENTE! :D ;)

    Grazie a chi l'ha scritto, siccome generalmente i prodotti di lusso, e i prodotti di Chanel non sono cose che mi guardo tanto (perche' l'ultima volta che mi ho comprato un sacco di roba Estee Lauder limited edition sono rimasta dilusa ancora una volta)... Pero' un ombretto liquido, bifasico.... Stanotte avro' sogni bellissimi ;) :D

    RispondiElimina
  13. pardon, volevo dire di CINQUE ombretti. (riferito alle palette Dior)scusami Profu!

    RispondiElimina
  14. Bellissima mi piacce tutto di Chanel, è proprio quel lusso che ti fa sentire coccolata, ma per ora niente da fare non posso spendere e non posso sperare neanche per Natale credo non potrò fare ne riceverò regali, è un disastro, credo non potrò tornare neanche a Biella sarebbe la prima volta e temo per i miei vecchi genitori che sono soli. SCUSATEMI MA SONO UN PO' GIU'

    RispondiElimina
  15. Ti seguo da taaaanto, c'è un sacco di roba interessante sul tuo blog per un'appassionata di trucco come me! Oggi ho aperto e, meraviglia!, c'era la palette Vanites di Chanel, la mia preferita in assoluto... la usavo anni fa e ne ho comprate almeno 3, poi mi sono resa conto che spendere tutti quei soldi per usare quasi esclusivamente il colore più scuro era una vera follia. Peccato, perchè cercando altrove non ho mai più trovato un colore simile, sigh sigh...

    Karys

    RispondiElimina
  16. E' un onore, per me, avere il secondo posto dopo tuo marito, Kally ;-)

    RispondiElimina
  17. Ciao Ster! Ancora non ho provato Laura Mercier, purtroppo, ma leggo che la crema colorata è impredibile!!!

    RispondiElimina
  18. Io invece, cara LightPinkPearl, sono semplicemente complicata ;-D

    RispondiElimina
  19. Eh no Dony, non questo venerdì!!!

    RispondiElimina
  20. Coco ci aveva sgamate tutte, Alessia... ;-)

    RispondiElimina
  21. Uh Lella! Come ti sei trovata con l'ombre d'eau?

    RispondiElimina
  22. Ho perso la chiavetta USB e non riesco a scaricare le foto, Vale :-(

    RispondiElimina
  23. La palette dell'avon me la sono eprsa il mese scorso, Polletta :-( ancora mi mordo le mani!

    RispondiElimina
  24. Ciao Irene! Eh sì, la palette da 5 ombretti di Dior è ancora meglio di questa, confermo!

    RispondiElimina
  25. Non essere giù Paola :-( siamo tutte con te!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Karys! Ma allora siamo gemelle!!! Peccato che non esista il colore mono del viola scuro di questa palette :-(

    RispondiElimina
  27. Paola carissima,che cosa ti succede? Io noto sempre la tua assenza...La crisi ha colpito anche te,per caso? Ti abbraccio e ti bacio!

    RispondiElimina
  28. Cara Dony lo so che noti la mia mancanza sul blog grazie amica mia.Più che crisi è un vero disastro e non so che fare, da una situazione buona mi sto trovando in una situazione tremenda (a dir poco) Speriamo in bene ma .....................

    RispondiElimina
  29. Mi dispiace moltissimo Paola,la sera dirò una preghiera speciale per te e a tua famiglia,dimmi se funzionerà....Un bacio.

    RispondiElimina
  30. Dony le preghiere fanno sempre bene anche solo il sapere che qualcuno prega te

    RispondiElimina
  31. Avevo scritto un messaggio a Dony ma forse si è perso. Comunque lo ripeto.
    Le preghiere cara Dony servono sempre anche solo sapendo che c'è qualcuno che prega per me un bacio

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails