martedì 17 novembre 2009

MAC Pigment Eyeshadow ombretto iperpigmentato in polvere libera

Pro: colore modulabile, dal trasparente all'intenso; disponibile in una gamma di nuance sterminata.

Contro: io non ho un Mac Store vicino casa. Volendo si può acquistare telefonando ad un punto vendita che spedisce anche a casa, come quello di Roma, in via del Babuino. Io però preferisco Cocktail Cosmetics e Love-makeup, dove trovo anche i campioni e spendo enormemente meno :-)

Prezzo: sui 20 euro il formato intero in negozio. I sample invece sui siti di cui sopra costano meno di 3 euro, se non sbaglio.

Curiosità: col primo ordine, di solito Love-makeup spedisce automaticamente un sample di pigmento Mac in omaggio. Gaudio!

**************************************************************************************

Se tutte li amano, un perché dovrà pur esserci.

Questo mi ero detta quando ho cominciato a girare intorno ai pigmenti Mac, eppure non riuscivo a convincermi. Con l'occasione del mio primo ordine su Love-makeup, però, ogni esitazione è venuta meno perchè ho ricevuto un campioncino di questi fantomatici ombretti in polvere libera della Mac.

Il colore che mi hanno inviato non mi era dispiaciuto, si trattava di una bella tinta denim intensa, che poi sugli occhi si è rivelata lievemente perlata (il nome è Bell Bottom). Però, almeno fino a quel momento, il blu non era uno dei miei colori preferiti sugli occhi. Oggi, dopo quest'esperienza, è tutta un'altra storia.

I pigmenti Mac sono ombretti in polvere libera che, una volta provati, cambiano radicalmente le nostre aspettative nei confronti di questo genere di prodotto. Difficile non fare paragoni, dopo aver sperimentato la loro intensità (fortissima), la loro modulabilità(sfumare è una bazzecola),
la loro durata (infinita!). L'unico difetto che hanno è dovuto alla loro facilità di applicazione: se non si ha un pennellino con applicatore conico in casa (tipo quello che a volte compare sulle matite kajal), è quasi matematico combinare pastrocchi. Superato questo piccolo inconveniente, scommetto che è impossibile rimanere indifferenti ai Mac Pigments.

Non foss'altro per l'enorme gamma di colori disponibile, questo è un ombretto che non ha eguali: le più ardite lo usano anche per creare giochi di luce sulla pelle, i toni del porpora, del mattone, del rosa, mescolate con un gloss, possono sostituire anche il rossetto, oppure, da sole, il blush.

Il buono dei samples è che per una cifra risibile ci si procura un ottimo ombretto: visitate Love-makeup e sono sicura che troverete almeno 5 o 6 Mac Pigments che cattureranno il vostro sguardo.

Io ho scelto Kitschmas, per il mio prossimo ordine: e voi? ;-)

24 commenti:

  1. Io non lo ordino perché è già compreso nel set che mi stanno tenendo in negozio! Manca solo una settimana e finalmente sarà mio buhuahahahahah!
    :-P
    V

    RispondiElimina
  2. E' consolante sapere che c'è almeno un articolo (anzi, un'intera gamma di articoli) che non ho voglia di comprare. Mi fa sentire saggia e parsimoniosa.
    Non è vero, ne sono consapevole, ma poter dire con un sorriso "ombretti? no grazie" mi dà l'impressione che, avendo risparmiato da una parte, potrò spendere di più da un'altra.
    Sono bravissima a concedermi capricci...

    RispondiElimina
  3. Ecco un prodotto che non mi tira affatto. Non li vorrei neanche gratuito.

    RispondiElimina
  4. Nel mio arsenale cosmetico al momento compare un solo pigmento MAC, il "teal", un verde cosi intenso che più intenso non si può. Motivo per cui ogni volta che ho provato ad usarlo mi sono venuti fuori dei look come dire... alquanto "circensi"!

    Vuoi vedere che il segreto sta proprio in quel famoso pennello che io non ho?

    RispondiElimina
  5. Magari per combinare meno pasticci, si potrebbe iniziare con un colore meno intenso,più neutro...Io vorrei provarli!!

    RispondiElimina
  6. Ster, il "look circense" è una definizione bellissima!!!
    Mi hai strappato una risata di cuore.

    RispondiElimina
  7. Io sono per il trucco "c'è ma non lo vedo" e i pigmenti mi hanno sempre dato l'impressione di essere "troppo".
    Personalmente, più che circense, mi fanno pensare a Frank & co...

    RispondiElimina
  8. Ho un pigmento turchese che quando lo uso se non sto attentissima me lo trovo dappertutto sul viso e sui vestiti, sono troppo pasticciona? Provare con il pennello conico?Se lo vedo lo compro

    RispondiElimina
  9. Mi immedesimo nella tua risata, Platy...

    RispondiElimina
  10. Apriamo una scuola di 'concedimento capricci', Kally? ;-D

    RispondiElimina
  11. Ciao Ster! Bello il tuo colore...circense!!! :-D

    RispondiElimina
  12. Sai che amo il Rocky Horror, Taksya...

    RispondiElimina
  13. No Paola, è capitato anche a me. Ri solvo tenendo un bel po' di cipria sotto l'occhio e spolverandola tutta via quando ho finito di truccarmi :-)

    RispondiElimina
  14. Per me la idea di tutto questo polvere libero, colorato e poi pennelli di vari tipi, spolverare via quando ho finito... Troppo lavoro, a me piace trucco piu' semplice e veloce. E poi la quantita', non si finisce mai! :D

    Sinceramente voglio anch'io provare un prodotto simile, ma da un' altra marca, e molto piu' piccolo e non cosi tanto "artistico".

    I pigment di MAC mi fanno proprio paura :D

    RispondiElimina
  15. Anche io ho qualche sample e mi piacciono molto. Hanno dei colori belli intensi è vero e svolazzano, ma è anche questione di mano e di pennelli. Io quelli che ho li uso molto come eyeliner bagnandoli leggermente con acqua. Un pò di colore senza cadere nel "circense"..

    RispondiElimina
  16. Voglio anch io un pigment *.*
    Per adesso mi accontento dei 5/6 sample che ho :)
    Bacini Profu:P

    RispondiElimina
  17. io con i pigmenti non mi sono mai trovata male!
    Certo, la prima volta che li utilizzi ti trovi un po' impacciata...ma è solo questione di prenderci la mano!
    Sono carichi di colore, altamente sfumabili, confezione bellissima che è tutto un programma, durano una vita sia come resa che come durata del prodotto nel beauty. come si fa a non adorarli?
    Certo, chi preferisce un trucco sobrio potrà scegliere i colori più delicati e caldi ma se si vuole osare con i pigmenti mac c'è solo l'imbarazzo della scelta!
    Io li consiglio vivamente a tutte! Io da quando ho preso il primo non posso più farne a meno! Ho smesso di comprare ombretti (di qualsiasi marca) e ora compro solo pigmenti!
    Per non parlare di quei colori che puoi usare sia su guance, labbra smalti...c'è da perdersi!
    W i pigmenti mac e chi li ha inventati!
    E poi, sinceramente, io li trovo economici! Se pensate che un ombretto da 2g lo si paga mediamente 10 euro....io preferisco spendere 22 euro per più di 7g di prodotto....e che prodotto!
    No, nulla mi separerà dai miei pigmenti mac o mi farà separare da loro!
    Stellina

    RispondiElimina
  18. Non saprei dire perchè ma non sono molto attirata dai pigmenti...
    Sarà che ho miliardi di ombretti nelle trousse Pupa presenti nel mio bagno, che ogni volta che vado da Kiko o da Essence ne prendo uno, che ho paura di combinare qualche pastrocchio, che lavo il bagno 2 volte al giorno (quindi con i pigmenti aumenterei di molto il tempo dedicato a quest'operazione!)...
    Comunque prima o poi li proverò... anche solo per togliermi la curiosità!

    RispondiElimina
  19. Io devo dire che quoto pienamente Alessia A.
    I pigmenti non mi attirano per nulla, io poi sono molto infedele ai colori (ora spesso uso il viola di varie nuances ma presto potrei cambiare), quindi così tanto prodotto per me sarebbe inutile.
    Poi non so... credo di non saperlo mettere e il costo mi pare esagerato!
    Proverei magari i pigmenti da Madina stessa confezione stessa quantità di prodotto e prezzo intorno ai 5 euro...
    smack a tutte!!!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao Valeria!
    Ahahahahah! Anch'io "cornifico" spesso i colori dei miei ombretti!
    In genere abbino le nuances all'abito, all'estro del momento, alla stagione...
    Per adesso, quindi, meglio le classiche cialde, poi si vedrà! Kiss kiss nache a te! :-)

    RispondiElimina
  21. Ma in pratica sono l'equivalente MAc degli ombretti minerali? Mica ho capito...:/

    RispondiElimina
  22. Anch'io ho Kitschmas!... E altri 20 pigmenti! Io li adoro, per tutti i pregi che un ombretto può avere: scrivenza, sfumabilità, durata, brillantezza, migliaia di colori tra cui scegliere... insomma i pigmenti sono il mio santo graal cosmetico, consiglio di provarli a tutte le scettiche... in fondo basta un pennellino e un pò di buona volontà e la pratica si fa presto. In più, per le meno esperte, esiste la versione "compattata", almeno sul sito love-makeup di cui parla Profu: non ci sono scuse!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails