venerdì 12 febbraio 2010

Essence Nail Art Stampy set timbrino per decorare le unghie

Pro: carinissimo sia sulle mani che sui piedi, è uno sfizio che ci si può togliere con poca spesa. E' Essence!

Contro: richiede un po' di pratica, all'inizio ho combinato certi obbrobri... Se non sapete dove trovare Essence, scrivetemi su profumissima@gmail.com

Prezzo: intorno ai 4 euro

Curiosità: ne esistono due varianti, differiscono l'una dall'altra per i disegnini realizzabili, ma sono entrambe molto frou frou.

**************************************************************************************

Premetto: non amo la Nail Art. Ricordo con abbastanza disgusto le unghie sfoggiate negli anni '90 dalla cugina trasgressiva di una delle mie migliori amiche: aveva un tramonto su un pollice, e sosteneva anche che quella specie di blob che le decorava l'anulare era un ragazzo intento a sfumacchiare sostanze di dubbia natura.

Questo trauma non mi ha impedito di rimanere affascinata, diversi anni fa, da una pubblicità del profumo Classique di Jean Paul Gaultier in cui il flacone, in primissimo piano, veniva stretto da una mano affusolata con manicure all'altezza delle fantasie estreme dello stilista: nail art minimale e nail piercing.

La prima persona che abbia mai incontrato che sapesse utilizzare la nail art in modo non molesto era una collega con cui dividevo la stanza diverso tempo fa. Da lei ho preso nuovamente la curiosità per questa forma di creatività alternativa, ma ho deciso di provarla alla mia maniera: decorazioni sì, ma monocolore, e solo su un'unghia per mano. Di solito, scelgo il mignolo. Nel caso del Nail Art Stampy set di Essence, meglio il pollice, però - il decoro è un po' più grande e lo richiede.

Il kit funziona così: si stende un po' di smalto sul disegno prescelto sulla rotellina, si elimina l'eccesso con la spatolina inclusa nella confezione, si preme il tamponcino sul decoro e poi subito sulla superficie dell'unghia. Infine, rotella, spatola e tampone vanno puliti con un po' di acetone. Voilà!

Sembra facile, eh? In realtà ho dovuto esercitarmi: la prima volta, la farfalla che avevo scelto è venuta fuori con un'ala sola. La volta dopo, è stato il turno delle stelline: me ne mancava sempre una. Poi, finalmente, il successo.

Fra tutte le cose inutili, questa di sicuro è la più inutile, ma è anche simpatica e, vi assicuro, discreta: il risultato non è per nulla pacchiano.

In giro vedo tantissimi adesivi per unghie e strass di ogni forma e colore: personalmente preferisco qualcosa del genere, altamente personalizzabile (del resto il colore del disegnino lo scegliamo noi), a decori più evidenti ma anche dozzinali. Per quel che è costato, sono contenta di essermi tolta la curiosità.

Detto questo, se ne producessero una versione, altrettanto economica, che consentisse di realizzare il tramonto perfetto sul nostro mignolo, credo proprio che passerei.

14 commenti:

  1. Fin da piccola i timbri per realizzare i disegni dei personaggi Disney erano uno dei miei giochi preferiti! Può essere questo il motivo per cui questo kit mi affascina?

    RispondiElimina
  2. ma lo sai che l'ho comprato proprio la settimana scorsa??
    ma non quello di essence (qui non c'è), ho preso quello di un'altra marca 9€ per il set + 3 dischi (+s.s.)...
    il prossimo acquisto saranno gli smalti Konad (quelli originali) perchè sono fatti apposta per lo stamping e vengono meglio, mentre con gli smalti normali non tutti vanno bene
    Samantha

    RispondiElimina
  3. Non amo disegnini, strass o piercing,sulle unghie,anche se con i timbri della Disney ci giocavo anch'io...Una passata di solo smalto,no?! ;D

    RispondiElimina
  4. Bouche mordue12 febbraio, 2010

    Trovo orrendi i disegni sulle unghie, anche se questi mi sembrano più delicati di quelli che sfoggia Rihanna, tanto per fare un esempio di eleganza.
    Quando ero più piccola ricordo che andavano di moda le unghie bicolore fatte con lo scotch!

    RispondiElimina
  5. facendo disegni grossi o su tutte le unghie potrebbe anche sembrare volgare o pacchiano, io lo faccio su 1 o 2 unghie, solitamente sui pollici ma una cosa piccolina, con le linee fini e delicate, le faccio scure su una base leggera e naturale...la settimana scorsa avevo le stelline ora invece dei piccoli fiori...

    RispondiElimina
  6. ops...non ho firmato il commento precendente...

    Samantha, quella di 3 post fa XD

    RispondiElimina
  7. Scusami Profumissima, ma hai trovato la Essence a Salerno?

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Un po' di tempo fa ho sentito parlare degli smaltini Konad ed è stato amore a prima vista... ma se me la posso cavare con questi di Essence a 4 euro, meglio ancora!

    RispondiElimina
  9. mhmhm carino, ma conoscendomi fare un disastro!!!! lo lascio a te e alla tua pazienza!!!!

    RispondiElimina
  10. Io adoro la nail art, però bisogna saper scegliere i soggetti per colore, misura e chiarezza.
    Sto timbro però non mi convince, così come non amo gli adesivi (che poi da togliere sono un incubo). Per me la cosa migliore sono i decalcabili che si 'trasferellano' bagnandoli un po' e poi fissandoli con lo smalto trasparente.
    In America ci sono case specializzate con soggetti bellissimi e per nulla pacchiani (anche su tutte le unghie), specialmente quelli floreali.

    RispondiElimina
  11. Sono sicura che farei un pasticcio ma tanto Essence non c'è per cui........

    RispondiElimina
  12. posto questo commento x tutte quelle che nn sanno dove trovare lo stampy set essence si puo trovare da oviesse quindi lo potete trovare tutte !! ^.^

    barbara

    RispondiElimina
  13. Un'informazione:
    Io ho visto l'espositore Essence sia a ovs che a upim e coin
    Ciao a tutte!!!
    Costanza

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails