martedì 18 maggio 2010

Biopoint Orofluido olio per capelli morbidi e lucenti



Pro: sui capelli bagnati, regala lucentezza e morbidezza. Sui capelli asciutti, poche gocce aiutano a disciplinare.

Contro: attenzione a non usarne troppo, non è leggerissimo.

Prezzo: 20 euro tondi tondi.

Curiosità: nella confezione di Orofluido sono comprese tre minitaglie, da portare in viaggio o da regalare alle amiche. Nella stessa linea, c'è anche una maschera capillare.

**************************************************************************************

Ho corteggiato quest'olio a lungo, praticamente dal momento stesso in cui ho voltato una pagina di giornale e me lo sono trovato davanti.

Sarà che è proprio dorato.
Sarà che ha questo fregio orientaleggiante sulla confezione.
E sarà pure colpa vostra, che mi avete consigliato di cedere al suo profumo.
Insomma, finalmente ho provato Orofluido di Biopoint.

Io amo questo marchio, inutile nasconderlo. La sua maschera ai cristalli liquidi mi ha accompagnata nel corso di una torrida estate siciliana e i miei capelli non si sono sciupati, come posso non esserle grata?

Io ed Orofluido ci siamo trovati in un mio momento particolare: ho preso una certa fissa per gli olii cosmetici. Tutti. Naturali e non. In questa fase della mia vita, il cosmetico oleoso ha una marcia in più. Soprattutto per i capelli.

Io ho la pelle mista, e pure i capelli purtroppo: cute grassa e lunghezze secche. Questo vuol dire che anche se ho la necessità di fare lo shampoo circa un giorno sì e due no, devo stare attenta ad usare i prodotti giusti, che non sgrassino troppo e che non siano aggressivi sui fusti. Il doposhampoo è forse il momento più delicato di tutti: se uso qualcosa di troppo ricco, si affloscia tutto, e dopo 24 ore sento il bisogno di ributtarmi sui tensioattivi; se uso qualcosa di troppo leggero, ecco che mi si risveglia il crespo e dopo 24 ore i capelli sono ruvidi tipo paglia.

Ci sono tre prodotti che considero miei alleati in questa lotta al fienile in testa: un siero Avon, un olio lavante al monoi e questo. Sono entusiasta dei miei capelli morbidi morbidi!

E' molto denso: del resto è una miscela di olio di Argan (ideale per i capelli secchi), di olio di Semi di lino (che dona lucentezza) e di olio di Zigolo dolce (che rende i capelli morbidi). Sui capelli bagnati posso applicarlo anche con una certa generosità, ma sui capelli asciutti lo uso solo a gocce, e solo sulle punte, o per disciplinare le lunghezze. Il profumo è estremamente vanigliato: ammetto di non averlo trovato sconvolgente come invece è risultato a diverse fra voi, perché mi suscita ricordi passati non ben definiti...Però è un olio fantastico: a me almeno è piaciuto tantissimo.

Vi ringrazio per avermelo consigliato: sono contentissima dell'acquisto e condividerò le minitaglie per spargere il verbo ;-) Grazie ragazze!

5 commenti:

  1. Bouche mordue18 maggio, 2010

    Ciao Profu! torno dopo una settimana di vacanza in cui l'olio del post mi sarebbe servito, eccome. Se poi non appesantisce, ancora di più!

    RispondiElimina
  2. Non credo proprio di avere bisogno di un prodotto del genere, ma il nome mi piace molto e se ti rende felice ha già guadagnato il diritto di esistere!

    RispondiElimina
  3. Profu, anche io l'ho preso tempo fa su consiglio di una promoter in profumeria che me lo provò e mi regalò una minitaglia....lo adoro!!!! Francamente lo uso solo sui capelli bagnati ma davvero mi regala morbidezza ai capelli....a me il profumo fa impazzire ma ovviamente questo è questione di gusti....

    RispondiElimina
  4. Profu, sono curiosa di provare questo prodotto...ma anche il siero dell'avon di cui parli mi sono da poco avvicinata al monod 'avon' e un prodotto x disciplinare i miei capelli ci vorrebbe proprio..mi dici come si chiama?un abbraccio :)

    RispondiElimina
  5. Questa linea si trova solo in profumeria?

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails