mercoledì 10 novembre 2010

Caudalie Vinoperfect Masque Revelateur Eclat maschera peeling per una pelle del viso luminosa

Pro: funziona. Non è il solito peeling che arrossa la pelle, anzi! Dopo l'uso la grana è affinata e chiara. I risultati in termini di luminosità sono ottimi.


Contro:
sono abituata a maschere molto dense, questa è leggerissima. La cosa mi è un po' dispiaciuta, perché ho come l'impressione di non stenderla in uno strato sufficiente. Il costo, poi, è altino.


Prezzo:
29 euro in farmacia, o sul sito Saninforma.it


Curiosità:
il pennello applicatore è praticissimo. Basta un click e l'erogatore si chiude, lasciando la possibilità di lavare le setole ad ogni singolo utilizzo senza contaminare il prodotto.


**********************************************


La domenica mattina è il mio momento 'homemade spa'. Chi mi legge su Facebook lo sa, ogni singola domenica, salvo imprevisti o gite fuori porta, mi dedico alla manutenzione 'extra': manicure, pedicure e, soprattutto, pulizia della pelle.


La mia saunetta viso giace lì inutilizzata: l'ho cercata per mari e per monti e, ora che ce l'ho, non ho il tempo e il coraggio di usarla. Per fortuna, ci sono anche mezzi più pratici per regalarsi un'ottima pulizia del viso, e questa crema che Caudalie mi ha inviato in test ne è la riprova.


La parola 'peeling' mi spaventa un po', lo ammetto. Sin dai tempi in cui una maschera Juice Beauty (contenuta nel kit Organics to go) mi ha lasciato la pelle rossa per almeno una mezza giornata, guardo ai prodotti che riportano questa dicitura con un certo angoscioso sospetto. Per amore di test, tuttavia, ho messo da parte tutti i miei timori e mi sono lanciata nella sperimentazione.


Con successo.


Girando l'applicatore, la confezione fa click e basta premere poco per veder apparire la maschera sulle setole. Diciamo che con un paio di pressioni, viene erogato il giusto quantitativo per una pulizia del viso completa. Nulla vieta, ovviamente, di essere più selettivi e di applicarla solo dove serve, ma secondo me, se l'effetto ricercato è la luminosità, vale la pena coprire tutto il viso, esclusi contorno occhi e labbra.
Devo segnalarvi che la texture della maschera per me è troppo liquida. Per intenderci: non è il genere di maschera con cui si va in giro per casa per spaventare i familiari, è quasi come aver applicato un fluido viso con troppa generosità. Questo, se da un lato rende più pratico questo prodotto, dall'altro però mi dà la sensazione di averne usata poca. E' una fissa psicologica tutta mia, sicuramente, perché risciacquandola dopo minuti, lascia il viso morbido e luminoso, riposato. Personalmente, però, non posso dire che sia il tipo di texture che preferisco, visto il genere di prodotto, ecco.


Un piccolo inciso sul pennello, che è morbidissimo.

Normalmente, i prodotti con pennello incorporato mi procurano al contempo attrazione e repulsione. Attrazione perché adoro i dispenser, di qualsiasi genere essi siano. repulsione perché di solito questi pennelli divengono inutilizzabili a stretto giro. Questo, invece, è fantastico: con un click si richiude la confezione e il pennello si può lavare tranquillamente. All'utilizzo successivo è perfetto, come se fosse la prima volta.


In conclusione: questa maschera costa un bel po' ma è ottima. La considero come investimento a chi per la propria pelle vuole spendere un po' di più, e una sola volta.

E' solo il secondo prodotto Caudalie che provo (in passato vi ho parlato del Gommage Crushed Cabernet) ed è la prima volta che ricevo un loro prodotto in test. Mi ero resa conto della validità del marchio, ma con le ottime esperienze che sto facendo mi sto quasi abituando male: i prodotti Caudalie sono come le ciliegie, una tira l'altra!


Alla prossima ciliegia, allora ;-)

12 commenti:

  1. Caudalie mi attira molto come marchio ma per ora non mi è capitato a portata di mano. L'applicatore a pennello poi, è shhhfiziosissimo!
    In quanto alla poca densità del prodotto, se ti può consolare la maschera che la mia estetista mi applica quando mi fa la detossinazione ha proprio quella consistenza un po' liquida, infatti la stende con il pennello, io la trovo molto confortevole!

    RispondiElimina
  2. Simpatica l'idea del pennello incorporato, ma al momento sono soddisfatta dei miei prodotti per la manutenzione straordinaria del viso.
    Passo senza soffrire troppo.

    RispondiElimina
  3. che tentazione profu!! ma il costo mi frena, per una maschera è altino.. ;)

    RispondiElimina
  4. Cara Topins, allora è la mia scarsa esperienza con le maschere peelinh a farmi parlare ;-) Tra l'altro, ora che ci penso, anche quella Juice Beauty era leggerissima...

    RispondiElimina
  5. Hehehe Kally, 'manutenzione straordinaria' mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
  6. Vero Hobbit84, per questo ho voluto segnalarvelo. Però il risultato mi è piaciuto talmente tanto che non potevo non parlarvene. Magari, in prossimità del Natale... ;-)

    RispondiElimina
  7. adoro questa maschera profu!!!!!

    RispondiElimina
  8. ...per una pelle luminosa!Già solo questa frase, mi mette adosso la voglia di provarla!

    RispondiElimina
  9. Io fatico anche a fare una manutenzione ordinaria (spesso, se non mi trucco, non la faccio)... una straordinaria la farei una volta al mese, esagerando.

    RispondiElimina
  10. Hehehe Dony, vogliamo sempre essere luminose ;-)

    RispondiElimina
  11. Beh, se è così, meglio una maschera monodose, cara Taksya.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails