martedì 11 gennaio 2011

The Body Shop Stick Protettivo Labbra alla Canapa


Pro: questo per me è IL burrocacao. Ne ho tanti, ma nessuno riesce a coniugare prezzo e qualità quanto questo. Lo amo, è tutto.

Contro: forse per alcune il profumo potrà risultare troppo peculiare. Secondo me, comunque, l'unico vero difetto è il fatto che non ci sono tantissimi punti vendita The Body Shop in Italia. Però per fortuna c'è l'e-commerce, su The-body-shop.it!

Prezzo: 6 euro.

Curiosità: la linea alla Canapa di The Body Shop è dedicata alle pelli ultrasecche. Il Balsamo Idratazione Intensiva è il massimo contro vento e freddo. Lovvo!


**********************************************************************************

Volevo parlarvi da tempo di questo stick protettivo labbra che The Body Shop mi ha inviato in test, ma l'idea di scriverne mi veniva sempre nei momenti sbagliati della giornata, ovvero al mattino, quando lo applico prima di uscire di casa, e la sera, quando lo metto prima di andare a dormire. In entrambi i casi, non mi capita di avere un pc a portata di mano su cui scrivere.

Ho deciso che era arrivato il momento di rompere gli indugi stasera, quando ho esitato ad acquistare un burrocacao dalla confezione veramente frou frou perché ho pensato a lui. Non sono abituata ad essere cosmeticamente fedele, è stato praticamente uno shock. 

Cosa fa di questo stick protettivo il mio preferito?

Un fatto semplice, ma fondamentale: funziona. Non ha il genere di consistenza grassa che infastidisce, né tantomeno può essere definito burroso, nel senso di unto. Vi capita mai? Testare un burrocacao talmente fedele alla radice del suo nome da essere poco più di uno strato di margarina giusto un tantino più densa. Questo stick ha la consistenza perfetta per me, ed è un sollievo applicarlo. Scoprire dopo ore che la morbidezza che regala alle labbra è anche in grado di durare, beh... quella è la ciliegina sulla torta.

Avevo sempre percepito la linea alla canapa come una serie di prodotti prettamente maschile, per via dell'odore peculiare che ha. Invece, considerando quanto la pelle secca affligga il nostro sesso, direi che ho preso una bella cantonata per tutto questo tempo. Sono contenta di aver avuto la possibilità di testarla, anche se adesso ho un lieve tarlo nella mente...

"A causa" (per merito?) di questo stick protettivo The Body Shop, sarò davvero diventata una donna cosmeticamente fedele? Il pensiero mi fa quasi tremare le vene e i polsi...

12 commenti:

  1. Ho avuto occasione di provarlo anni fa, ma gli ho trovato un difetto: d'estate diventava troppo molle e tendeva a uscire dai binari (leggi: dal suo astuccio) con risultati poco simpatici. Ho risolto l'inconveniente tenendolo in frigo, ma così la praticità si azzerava. Comunque devo ammettere che faceva un lavoro egregio, anche se l'odore non era tra i miei preferiti.

    RispondiElimina
  2. A mio vantaggio va il fatto che, se continuo ad usarlo così, entro giugno/luglio l'avrò anche terminato...

    RispondiElimina
  3. molto interessante questo burrocacao.... come è l'inci???.... sembra molto buono.... XD
    ally

    RispondiElimina
  4. io sono un'amante dei burrocacai..non posso proprio vivere senza,sia in estate che in inverno..
    Penso proprio che prima o poi lo ordinerò dal sito,mi hai davvero incuriosita!
    PS Ho pubblicato un post riguardante i prodotti migliore per capelli secchi/fragili/spenti,se vuoi puoi passare a dare un'occhiata...:)

    http://scri420.blogspot.com/2011/01/capelli-danneggiatifragili-prodotti-top.html

    RispondiElimina
  5. per 6 euro e un prodotto che uso come il pane, direi che me lo faccio acquistare subito da mia cugina che ha un Body Shop a portata di mano!

    RispondiElimina
  6. Cara Compagne di Merende, ecco l'INCI:

    Hydrogenated Coconut Oil (Emollient/Hair Conditioner), Olea Europaea (Olive) Fruit Oil
    (Emollient), Beeswax (Emulsifier/Emollient), Cannabis Sativa Seed Oil (Skin-Conditioning Agent), Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax (Stabiliser), Tocopheryl Acetate (Antioxidant), Salvia Sclarea (Clary) Oil (Fragrance/Essential Oil), Panthenol (Skin/Hair Conditioning Agent), Retinyl Palmitate (Skin Conditioning Agent), Tocopherol (Antioxidant), Linalool (Fragrance Ingredient), Limonene (Fragrance Ingredient), Geraniol (Fragrance Ingredient).

    RispondiElimina
  7. Cara Giorgins, non ho ancora acquistato sul sito, ma ci sto facendo un pensiero...

    RispondiElimina
  8. Beata tua cugina, cara Topins!

    RispondiElimina
  9. Noooooo,non credo tu sia diventata cosmeticamente fedele,non ci crederò mai!!!!Cestino il burro cacao per via del suo profumo,non adoro i prodotti dall'odore intenso,sulle labbra,interferiscono anche nei baci!

    RispondiElimina
  10. Io non lo sento molto, Dony, ma so che non a tutti piace. Sulla mia fedeltà cosmetica... vedremo!

    RispondiElimina
  11. Io per i burrocacao sono riuscita a convertirmi alla Yes To Carrots... Ho cestinato i miei vecchi Labello e Yves Rocher, questo è vero amore!!

    RispondiElimina
  12. Sicura non sia solo colpa della canapa?
    Visto il disegno sull'astuccio... il dubbio viene ;-p

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails