lunedì 31 gennaio 2011

Labello Fruit Shine al melograno burrocacao colorato


Pro: se, come me, siete fan di questo burrocacao, di sicuro non avete bisogno di ulteriori spiegazioni sul confort che sa dare alle labbra. Contrariamente a quanto accadeva con le precedenti versioni colorate, in più, i Fruit Shine hanno un finish naturalissimo e offrono un risultato pari a quello di un gloss. Il colore si vede, soprattutto nella versione "melograno".

Contro: sembra che questo colore in particolare sia diventato piuttosto difficile da trovare. Le versioni "fragola" e "ciliegia" sono più reperibili e meno pigmentate, ma egualmente profumatissime ed efficaci.

Prezzo: 3,50€

Curiosità: ringrazio la mia amica Elena che mi ha consigliato di fare la conoscenza dei Fruity Shine. Viste le precedenti (deludenti) esperienze coi Labello colorati, se non fosse stato per lei me li sarei semplicemente persi. 


**********************************************************************************

Colleziono burrocacao e sembra che mai come in questo periodo io sia ispirata a parlarvene. Sarà l'inverno rigido, sarà che vado invecchiando e sento sempre più bisogno di cose comode, ma l'incontro con la linea Fruity Shine di Labello è uno dei più felici dell'ultimo periodo. 

Ho collezionato i tre colori più scuri della serie (fragola, ciliegia e melograno), ma devo dare ragione ad Elena quando dice che in assoluto è quest'ultimo il più valido. E' semplicemente il punto d'incontro perfetto fra la piacevolezza di un balsamo labbra e il colore di un lucidalabbra. 

Anni fa, i Labello colorati erano tremendi: provai la versione alla ciliegia e dava un effetto di poco superiore a quello che avrei potuto ottenere sporcandomi con la marmellata. Non avrei mai creduto che potessero migliorarli fino a questo punto!

Il male è che 'sto melograno sembra essere il Sacro Graal della Grande Distribuzione Organizzata: introvabile! Mi sono imbattuta in lui mentre sorseggiavo un caffè al bar, quasi affogavo: ovviamente ne ho fatto scorta, per me e per Elena. Visto il risultato, mi è venuta curiosità anche per gli altri colori: adesso, mi mancano solo il Dragon Fruit e il Guava Rosa. Mentre il primo mi è capitato di vederlo in giro, il secondo invece mi è proprio sconosciuto: chissà se riuscirò mai a procurarmelo!

Care sorelle di burrocacao-mania, vi segnalo il sito Labello.it: scommetto che vi scatenerete anche voi nella caccia al Labello preferito! Chi ha visto il "Q10 Lip Effect"...?? 

24 commenti:

  1. Il mio labello preferito, honey milk, non lo fanno più da anni..però visto che ne parli così bene proverò questi...:D

    RispondiElimina
  2. il dragon fruit è molto buono, il profumo ricorda quello del melone e il colore è rosato, molto discreto...

    RispondiElimina
  3. io tempo fa avevo quello al frutto della passione, ma l'ho finito :( per cambiare ora ho preso quello alla ciliegia dei druity and shine!

    RispondiElimina
  4. ..Il colore mi ispira tantissimo!! Grazie per il consiglio, lo proverò di certo!... se lo trovo!
    ...avete mai provato la linea "Mordimi" di LUSH? il balsamo labrra al cioccolato lascia un colore super super sexy ed è anche un ottimo idratante... ha solo un difetto: come tutti balsami labbra totalmente naturali tende a solidificarsi alle basse temperature...quindi tenetelo sempre in tasca! ... :)

    RispondiElimina
  5. ho provato con grande soddisfazione questo Labello qualche tempo fa, e devo dire che è esattamente come lo descrivi in termini di resa e di sfiziosità, però poi ho deciso di votarmi a prodotti senza petrolati per le labbra, e quindi ho archiviato i Labello e compagnia...

    RispondiElimina
  6. Io mi sono sempre trovata malissimo con i Labello, ne ho comprati tantissimi in tutte le colorazioni/profumazioni disponibili, ma solo l'Hydro Care mi piaceva realmente...

    Io ho provato il Q10 Lip Effect proprio i primi tempi che uscì sul mercato e devo dire che l'effetto sulle labbra non era malaccio: le rendeva lucidissime e quasi "laccate", ed aveva una leggera perlescenza dorata. Gli effetti che prometteva onestamente non li ho visti :P

    Però ripeto, l'ho provato tanti anni fa, potrebbero aver cambiato formulazione!

    RispondiElimina
  7. Lo conosco! Fantastico!
    Io ne ho due, quello alla ciliegia e al melograno.

    RispondiElimina
  8. Sarà che a me un burrocacao dura solitamente dai 2 ai 5 anni... non ho mai fatto caso a questo nuovo tipo.
    Adesso sono curiosa...

    RispondiElimina
  9. Io ho questo, è costoso ma ottimo e molto balsamico (senti la menta sulle labbra) :-)
    http://www.asos.com/Yes-To-Carrots/Yes-To-Carrots-C-Me-Blush-Organic-Lip-Tint/Prod/pgeproduct.aspx?iid=1224632&SearchQuery=yes%20to%20carrots&sh=0&pge=0&pgesize=20&sort=-1&clr=CoralSunshine

    RispondiElimina
  10. Amo il genere in sé, ma sono difficile sui gusti. Di cosa sa quello al melograno? Proprio di melograno? Perché non è un frutto che mi piace particolarmente...

    RispondiElimina
  11. Sai che a me i labello seccano le labbra????? Possibile?? Solo a me?? help!!!! Io ne avevo trocvato uno VIOLA all'uva che dava alle labbra una sfumatura favolosa.... però (strano a dirsi!!) solo negli USA!!!

    RispondiElimina
  12. Un grazie urbi et orbi a chi mi ha fatto perdere, secondo voci di popolo, 10 anni in due settimane permettendomi , contemporaneamente, di trovare una compagnella fantastica!

    RispondiElimina
  13. Cara Paola, a che io adoravo quello al latte e miele!! Ne ho ancora uno conservato amorevolmente...

    RispondiElimina
  14. Ciao Admin, che curiosità il Drqgon Fruit!!

    RispondiElimina
  15. Sai che non ce l'ho presente Dadda? Dovrò studiare meglio...

    RispondiElimina
  16. Confermo, Lara: il mio Mordimi si è solidificato...

    RispondiElimina
  17. Cara Topins, io ancora non rinuncio ai petrolati: non sono virtuosa, lo so!!

    RispondiElimina
  18. I Labello o li ami o li odi, il tuo commento, Molkinaify, me lo conferma!

    RispondiElimina
  19. Cara Pollina, prova anche fragola, è ottimo!

    RispondiElimina
  20. Se ti togli la curiosità, cara Taksya, faccelo sapere!!

    RispondiElimina
  21. Ne ho uno simile di Burt's Bees, Raffaella...

    RispondiElimina
  22. Neanche a me, Kally, ma questo è un'altra cosa!

    RispondiElimina
  23. Non sei l'unica, Francy. A me per fortuna non capita, però ora come faccio senza il Labello all'uva???

    RispondiElimina
  24. Cara Elena, grazie al Labello al melograno che ci ha fatto diventare compagnelle!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails