mercoledì 28 settembre 2011

Neve Cosmetics ombretto minerale double duochrome colore Dragon

Pro: il colore è pazzesco, cambia davvero a seconda della luce! E se non bastasse questo, ecco altri punti a suo favore: texture setosa, alta scrivenza, INCI perfetto, formulato per ridurre i rischi di allergia, senza profumo, non comedogeno, Made in Italy, cruelty free, adatto a vegetariani e vegani. E dico poco!

Contro: nessuno, a meno di non essere poco amanti dei colori scuri sugli occhi.

Prezzo: 7,90€ più spese di spedizione su http://www.truccominerale.it/. Considerate però che c'è un minimo d'ordine di 18,99€: il sito, comunque, non vi deluderà per scelta di articoli coi quali raggiungere questa cifra ;-)

Curiosità: Dragon è il primo Double Duochrome, ovvero una tipologia di ombretto che sfrutta la rifrazione della luce per produrre ben due tipi di riflessi cangianti: in questo caso, nero/verde e nero/viola.



INCI: Iron Oxide (C.I. 77499), Mica (C.I. 77019:, Silica, Titanium Dioxide (C.I. 77891), Tin Oxide.

**********************************************************************************

Ho inventato un nuovo gioco: "Un, due, tre... Dragon!".

La disciplina consiste nell'indossare l'ombretto Dragon di Neve Cosmetics e controllare ogni due/tre minuti qual è il colore che risulta predominante in quel determinato momento.

La sequenza è stata la seguente: nero di primissimo mattino; poi viola; viola; verde; viola; verde; verde. Poi ho perso la speranza di trovarvi un criterio di alternanza di qualche sorta, anche forzatissimo, e ho smesso.

Non mi era mai capitato di indossare un ombretto dalla personalità così forte da determinare un mio comportamento, è rimasto nei miei pensieri lungo tutto l'arco della giornata. "Come sarà adesso?", "E ora, che sfumatura avrà?". In pratica, è stato l'attrazione del giorno, minuto per minuto.

Amo molto gli ombretti duochrome, tipologia di prodotto nella quale Neve eccelle, ma questa è la mia primissima esperienza con un double duochrome. L'effetto finale, che vi avevo già illustrato in un post di qualche giorno fa (Novità: Neve Cosmetics presenta Dragon, il primo ombretto minerale double duochrome), è un ombretto che cambia ben due tipologie di colore a seconda della rifrazione della luce: al colore nero di base, si aggiungono un riflesso verde e uno viola.

Rispetto a quello che sono riuscita ad ottenere io, la foto mostra un trucco molto più netto. Personalmente, ho utilizzato Dragon lungo l'attaccatura delle ciglia, quasi fosse una riga di eyeliner molto spessa: il risultato mi ha soddisfatta molto per intensità (anche da asciutto!), durata e, ovviamente, per il divertimento assicurato dal colore bi-cangiante. Bagnando il pennellino, è anche possibile utilizzarlo come eyeliner. Davvero un prodotto versatile, in molti sensi.

Il sito di Neve Cosmetics ha introdotto di recente il minimo d'ordine, fissandolo a 18,99€: se non avete mai acquistato, non abbiate timore a sperimentare gli ombretti, sono in assoluto l'acquisto che più mi ha soddisfatto, per quel che concerne questo marchio. Ebbene sì, anche più della mia amatissima cipria Hollywood! In passato vi avevo parlato dei miei ombretti Neve preferiti (il color Disgelo, continuativo, e il Lavender Fields della collezione Flower Power), ma Dragon si piazza sicuramente subito dopo.

Dai, provatelo anche voi: giochiamo ad "Un, due, tre... Dragon!" tutte insieme :-)


14 commenti:

  1. E' bellissimo, e già lo immagino come linea di eyeliner *_* Profu guarda che sfiga: mi ero decisa a fare un ordine da Neve ma al momento del check out scopro che la mia carta non ha attivo il securecode per gli acquisti online :( Per fortuna qui a Palermo c'è un punto vendita "concreto"! :D

    RispondiElimina
  2. Che sfiga, allora, ma anche... che fortuna! :-)

    RispondiElimina
  3. Lo trovo SUPERLATIVO,da provare subito!!!Credo che giocherò presto a un, due, tre... Dragon!!!

    RispondiElimina
  4. Saremo in tante a giocare, vedrai, Dony :-D

    RispondiElimina
  5. Che bello!!! Al prossimo ordine è mio! Per ora mi accontento di provare Gossip, il mio primo ombretto Neve Cosmetics! :)

    RispondiElimina
  6. Cara Spendi e Spandi, cominciamo bene ;-)

    RispondiElimina
  7. Neve cosmetics non mi tenta più di tanto...Ho scoperto da poco il mondo MAC e sono rimasta conquistata,anzi folgorata, dai suoi colori e dalla sua resa... Talmente conquistata che per ora voglio quasi esclusivamente i suoi prodotti!:)

    RispondiElimina
  8. Stavo cercando dei motivi per non prenderlo. In fondo avevo visto degli swatches e mi sembrava troppo scuro. Ma come opera di autoconvincimento non è che regga granché..
    Se poi ci aggiungiamo che tu scrivi queste cose...posso certo non provarlo?!
    A proposito, posso giocare anch'io? :)

    RispondiElimina
  9. IO ci ho giocato giusto oggi:-)

    RispondiElimina
  10. Bello, mi piace tantissimo! Purtroppo ho avuto occasione di usarlo solo una volta per ora, ma spero di sfrutarlo di più nei prossimi giorni! ^^

    RispondiElimina
  11. io ho poca dimestichezza con le polveri libere, e ancora non abbastanza tempo per dedicarmici senza rischio di combinare pasticci tre secondi prima di uscire di casa...però ammetto che il "cangiante" ha un suo fascino...

    RispondiElimina
  12. Per ora non uso quasi mai gli ombretti, quindi lascio giocare le altre.

    RispondiElimina
  13. A me piace, però come tutti gli ombretti minerali poi non lo trovo così carico sulla palpebra... voglio dire se metto il carbon black di MAC è nero nerissimo come nella cialda, metti il Dragon e viene più sul grigio fumo... io invece lo voglio nerissimo!
    Comunque a parte questo è molto carino e a me fa quasi sempre riflessi sul viola... è un ombretto misterioso :D

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia non vedo l'ora di ammirare i suoi riflessi ^_*
    Un bacio cara

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails