martedì 8 novembre 2011

L'Oréal Color Infaillible ombretto in polvere compatta

Pro: una sopresa. Coprente, luminoso, vellutato.

Contro: nessuno in particolare, è anche facilmente reperibile.

Prezzo: intorno ai 10 euro.

Curiosità: le nuance disponibili sono 8. Io ho scelto la numero 14, Eternal Black. Che Smoky Eyes, ragazze, che Smoky Eyes!

**********************************************************************************

Il mio sogno in un cassetto.

Non nel senso che coltivo nella vita l'ambizione di avere un ombretto così (anche perché, visto che lo sto recensendo, va da sé che ce l'ho). No, questa è proprio la storia di un ombretto da sogno che è rimasto a lungo a dormire in un cassetto - il mio - fino a che un giorno non ho deciso di vincere le ritrosie e di testarlo.

Io sono una seduttrice seriale di cosmetici. Li lusingo mentre sono ancora sullo scaffale, magari nella livrea delle feste di un espositore ad hoc che li propone come novità assoluta. Sul bancone della cassa di una profumeria ne ho impalmati tanti, ma ho perso il conto delle volte che sono finiti a fare gli ombretti trascurati nel fondo di un cassetto. E' triste, ma forse sono una di quelle donne che finiscono nei social network dei trucchi, additate al pubblico ludibrio dei poveri cosmetici che si porgono consigli e conforto fra di loro, "Non fatevi acquistare da questa donna".

Il L'Oréal Color Infaillible è stato da me comprato circa sette giorni dopo il suo lancio ufficiale. Doveva essere mio, anche se non ho mai dimostrato predisposizione alcuna per gli ombretti in polvere libera e anche se ognuno dei colori disponibili è già presente in innumerevoli copie nella mia sterminata collezione di trucchi. Fra tutti, ho scelto il nero: sono sempre in cerca di nuovi modi per realizzare lo Smoky Eyes archetipico.

Il tester che avevo provato mi aveva affascinata: si tratta di una texture fra la polvere e la crema, molto vellutata e compatta, particolarmente ricca di elementi leganti oleosi che aiutano il colore ad essere molto brillante. Nonostante questa attrazione fatale della prima ora, ci ho messo mesi prima di testare i Color Infaillible: per qualche strana ragione, l'aver acquistato un nero così intenso mi aveva un po' intimorita, avevo paura di poter combinare pasticci inenarrabili.

Quando ho ritrovato la scatolina di Eternal Black rimettendo a posto i miei cosmetici dopo il trasloco, ho deciso: basta esitazioni; lo provo. Complice il mio Blending Eye Brush della Elf, sono riuscita ad ottenere uno smoky ben sfumato e senza macchie. Mi mordo le mani per aver aspettato tanto!

A prima vista, i Color Infaillible sembrerebbero costituiti da una polvere libera. In realtà si trasformano in tale solo passandoci sopra il pennello (o le dita): sono praticissimi.

L’applicazione è facilitata da questa consistenza scorrevole e la durata è ottima, grazie a speciali polimeri adesivi che fanno aderire il colore sulla pelle.

L'esperienza con questo ombretto è stata talmente soddisfacente che non solo consiglio a voi di non farveli sfuggire, ma consiglio anche a me stessa di procurarmi un'altra nuance: la numero 06 All Night Blue, magari, oppure il classicissimo 02 Hourglass Beige.

Cosa posso farci? Non resisto alla tentazione di sedurre il mio prossimo ombretto L'Oréal ;-)


24 commenti:

  1. Ciao,anche io ho acquistato un Color Infallibe,nella nuova colorazione Goldmine uscita con la collezione L'Or e ne sono entusiasta. Anche a me piacerebbe prendere l'Hourglass Beige,un colore passepartout. Grazie per la recensione !

    RispondiElimina
  2. L'ho visto dal vivo e confermo: era bellissimo!!!

    RispondiElimina
  3. Cara MakeUpLover, grazie a te per essere passata ;-)

    RispondiElimina
  4. Hermosissima amica mia, sono contenta che ti sia piaciuto: sai quanto tengo alla tua opinione :-*

    RispondiElimina
  5. Non ho ancora avuto il piacere di provare i tester!

    RispondiElimina
  6. Questi ombretti sono a dir poco spettacolari.
    Ne ho diversi (005 Purple Obsession, 006 All Night Blue, 013 Burning Black, 015 Flashback Silver e 022 Emerald Lame), sono rimasta affascinata già dalla prima stesura provandoli sulla mano in Upim qui a Genova. Se poi vogliamo anche dire che lì si trovavano a poco meno di 9 Euro ed in quel periodo era presente anche lo sconto supplementare del 20%, potevo lasciarli sullo scaffale? Pigmentatissimi, durata eccezionale (anche senza primer), nessun difetto col passare del tempo..cosa volere di più?
    All Night Blue l'ho provato anche bagnato, se già il colore merita da asciutto, in questo modo è notevolmente più accattivante.
    Straconsigliatissimi!!!

    RispondiElimina
  7. Io ne ho due della collezione L'Or, quanto mi sono piaciuti! eccezionali.

    RispondiElimina
  8. è davvero così "wow"???? Ragazze, così mi tentate troppo...

    RispondiElimina
  9. come scrivi bene!! anche io ho intenzione di provarli anche se è un po' scocciante che l'oral costi così tanto... ma dopo averli provati devo dire che il prezzo ci sta, con questa qualità :)

    RispondiElimina
  10. mi attirano, li ho visti dal vivo...ma saprò stenderli senza far pasticci? il mio tempo-trucco la mattina non mi consente di sbagliare e di rifare, per me è solo "buona la prima"!

    RispondiElimina
  11. Mi farai sapere, cara Molkinaify!

    RispondiElimina
  12. Ciao Queen MiSeRy! Qui la Upim non c'è più, che forte che a Genova c'è ancora! Sapevo che l'avevano sostituita con Oviesse da per tutto.

    RispondiElimina
  13. Cara Dama Bianca, devo proprio cercarla, questa collezione L'Or!

    RispondiElimina
  14. Grazie Olivia! Mi piace scrivere :-)

    RispondiElimina
  15. Cara Kally, cosmeticamente parlando, sono una donna Infedele con la "I" maiuscola ;-P

    RispondiElimina
  16. Cara Topins, coi colori chiari secondo me potresti toglierti lo sfizio senza avere chissà quali accortenze nell'applicazione.

    RispondiElimina
  17. Ho acquistato due dei colori usciti con la collezione L'Or. Semplicemente favolosi!!!!

    RispondiElimina
  18. mi sono sempre sembrati troppo "dozzinali", ma dopo la tua recensione li ho provati giusto oggi. ho trovato un grigio lilla della collezione cinema couture. splendido. potro lasciarmelo scappare? ed il beige che al super è scontato... eeehhhhhh :D

    RispondiElimina
  19. Io però adesso voglio vedere questo smoky spettacolare : )

    RispondiElimina
  20. @ Profumissima: qui a Genova ancora coesistono. C'è sia una sia l'altra, tra l'altro a pochi metri di distanza.
    Fortunatamente ha anche assorbito bene il colpo dell'alluvione, si trova proprio al fondo di Via XX Settembre, un metro e mezzo d'acqua.
    Però, ora che mi ci fai pensare, in alcuni quartieri genovesi è stata sostituita da Oviesse. Forse in centro resiste perchè l'OvS di Brignole è piccolina e non ha uno spazio abbastanza grande da dedicare ai cosmetici (ci sta a malapena lo stand di essence). ?!?
    Non saprei..però su L'Oreal ha i prezzi più bassi, per cui spero perduri ancora a lungo!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails