lunedì 5 marzo 2012

Il test continua: Yves Saint Laurent Forever Youth Liberator Skincare, siero, crema viso e contorno occhi

Care Profumine,
sono una scellerata e ho lasciato passare una settimana senza aggiornarvi sul mio test Yves Saint Laurent! Come avete fatto senza?!

Come vi dicevo nel precedente post (Test in corso: Yves Saint Laurent Forever Youth Liberator Skincare, siero, crema viso e contorno occhi ), ho riposto molte speranze nei confronti di questa linea cosmetica che promette di ringiovanire visibilmente la mia pelle, in solo 30 giorni.

Sto usando religiosamente, mane e sera, sia il siero che la crema viso e la crema occhi che compongono la linea e posso dirvi quanto segue: sono colpita.

Alla mia età, dimostrare tre anni in meno non fa molta differenza, però il miglioramento delle mie rughe perioculari e frontali è stato notato dal critico più severo di tutti: il mio fidanzato.

Una sera in macchina mi ha detto (testuali parole): "Ma com'è che hai meno rughe?".

Detto ciò, potrei chiudere questo post già qui, per la gioia. Invece continuo a scrivere, per narrarvi della bella texture del contorno occhi e dell'eccezionale leggerezza del siero, che si assorbe senza lasciare traccia, letteralmente: nessun residuo appiccicoso tipico di questa tipologia di prodotto. In più, con mio sommo gaudio, la crema viso si è rivelata esempio più unico che raro di antietà che viene assimilato senza generare sebo su sebo.

Insomma, in queste prime tre settimane di test, la linea Forever Youth Liberator di Yves Saint Laurent si è rivelata un successo.

Ci risentiamo a breve per gli applausi :-)

Baci,

Profu

2 commenti:

  1. Yves, gioia di noi tutte:)

    RispondiElimina
  2. Non so perché, ma pare che il precedente commento non sia andato a buon fine. Comunque dicevo che, nonostante il prezzo, farò un serio pensiero su questa linea perché togliere qualche anno dalla mia faccia sarebbe proprio un bel risultato.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails