giovedì 24 maggio 2012

Diego Dalla Palma matita occhi

Pro: scrive tanto. Ma tantotantotanto. Si sfuma anche decisamente bene e il nero è davvero intenso.

Contro: sulla rima inferiore e all'interno dell'occhio sbava che è un piacere, purtroppo.

Prezzo: 17 euro.

Curiosità: disponibile in ben 12 colori, per tutti i gusti e tutte le necessità.


************************************************************************************

Questa matita era inserita nella Glossy Box Flash Diego Dalla Palma
che Glossy Box mi ha inviato in test.

************************************************************************************

Quando penso a Monica Bellucci penso... al Rouge Monica by Dolce & Gabbana che in questo momento non posso permettermi, sì, ok.

Subito dopo, però, penso al film "L'ultimo Capodanno", in cui appare con un'immagine decisamente più scarmigliata e stravolta di quella a cui comunemente siamo abituati. Siccome il ruolo le imponeva copiose lacrime, il suo trucco occhi era per lo più... sciolto.

Non ho una tale stima di me stessa da potermi proporre a voi come la Monica de' noantre, donna a cui la matita occhi liquefatta aggiunge glamour invece che toglierlo. Però, a vedermi con questo fiume di bistro che mi scende giù dalla palpebra inferiore, la su citata scena de "L'ultimo capodanno" è la prima che mi è venuta in mente.

Parliamo di una matita che, per scrivenza e pigmentazione, ha tutto quello che servirebbe per essere LA matita per occhi ideale. Tutto, tranne la tenuta.

Ebbene sì, purtroppo se sulla palpebra superiore riesce a rimanere inalterata a lungo, basta tracciare una codina di eyeliner un po' più lunga o dedicarsi un bel contorno completo, sopra e sotto, per combinare un inguacchio colossale.

Sfortunatamente, quando una matita scrive tanto quanto questa, nove volte su dieci contiene una quantità di cere tali da non poter aiutare chi soffre di occhio lacrimoso o pelle leggermente grassa. Non c'è primer che regga, su di me questa matita DDP è così.

Chissà che matita indossava Monica nel film...


4 commenti:

  1. Ma sai che non ho mai provato niente di Diego Dalla Palma?
    Però se dici che sbava con le pelli grasse, allora non ci proverò nemmeno a cercarla!

    RispondiElimina
  2. Di Diego Dalla Palma ti consiglio i fard: ECCEZIONALI!!

    RispondiElimina
  3. Purtroppo Profu non sono ancoora riuscita a trovare fondotinta e blush che non mi trasformino in una sorta di clown sudaticcio.
    Dopo nemmeno un'ora, la mia pelle li rende lucidissimi e unti.
    Non metto blush da una vita... :-(
    E per il fondotinta, ora sto provando Bare Minerals ma al massimo resiste un paio di ore. Poi i pori diventano come buccia di arancia e naso, mento e fronte diventano oleose.
    Sto cercando un buon primer viso che magari aiuti il fondo minerale.
    Qualche suggerimento?

    RispondiElimina
  4. Io non ho ancora trovato una sola matita che resista sotto l'occhio, e la cosa mi rattrista profondamente!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails