mercoledì 16 gennaio 2013

Roger & Gallet Rose Imaginaire acqua profumata

Pro: fresca e fragrante, come una rosa... Senza la rosa!

Contro: nessuno. Coi profumi, è solo una questione di gusto. 

Prezzo: intorno ai 38 euro il formato da 100ml, presso le profumerie e le farmacie concessionarie del marchio Roger & Gallet.

Curiosità: per scoprire il punto vendita più vicino a voi, cliccate qui.

*********************************************************************************

Questo profumo mi è stato fornito in test da Roger & Gallet.


*********************************************************************************

Neanche nei miei giorni di cinismo più esasperato ed esasperante ho mai smesso di amare il rosa... e la rosa.
In questo mondo scellerato, questo colore e questo fiore sono per me una salvezza.

In quanto fragranza celebrativa del mio colore/fiore preferito, Rose Imaginaire di Roger & Gallet era destinato a diventare uno dei miei profumi più amati, già sulla carta. Idillio anticipato dal flacone (pensato da Martin Szekely), in cui il rosa è giocato in tutte le sue sfumature, dalla più fresca alla più intensa. E confermato dall'olfatto: un sontuoso profumo di rosa... senza nemmeno l'ombra di un petalo di rosa!

Eh sì, perché in Rose Imaginaire la rosa è, appunto, immaginaria: non c'è. La sfida di Roger & Gallet è stata quella di organizzare una sorta di "omaggio alla rosa" da parte degli altri fiori. Ecco com'è composto: 

  • Note di testa: gelsomino, violetta, fragola di bosco, mandarino della Sicilia;
  • Note di cuore: sandalo, patchouli, gelsomino d'Egitto, violetta del Nilo;  
  • Note di fondo: patchouli dell'Indonesia, sandalo dell'Oceania.


Tutti questi accordi si fondono ad evocare il profumo della rosa senza contenere neanche una goccia della sua essenza. Il risultato è un profumo fresco, femminile, delicato e romantico, mai stucchevole: piacerà anche a chi si è sempre tenuto lontano dai profumi alla rosa, considerandoli troppo "saponettosi". Certo, trattandosi di una fragranza, i gusti sono gusti. Io, però, vi segnalo questo profumo non solo perché l'ho trovato bello oltre ogni aspettativa, ma anche perché mi è piaciuto molto la sfida che è alla sua base. 

E a voi? :-)


2 commenti:

  1. Idea bella, ma devo prima provare l'effetto su di me. Ricordi che l'ultimo esperimento fatto con questo marchio dopo solo mezz'ora aveva virato a un eccessivo sentore di chiodo di garofano?

    RispondiElimina
  2. Pensa che ho uno zio francese che lavora in una fabbrica di profumi e ogni tanto ci invia cose roger & gallet e robertet e io non gli ho mai dato un soldo di fiducia! Dovrò rispolverare i vecchi cassetti :D

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails