mercoledì 10 aprile 2013

Aveda Smooth Infusion Style Prep Smoother trattamento dopo shampoo anti crespo

Pro: un ottimo scudo per i capelli tendenti al crespo, come i miei. Protegge dall'umidità per circa 12 ore.

Contro: prezzo e profumo (almeno per me). 

Prezzo: intorno ai 24 euro per il flacone da 100ml.

Curiosità: la linea Smooth Infusion prevede anche uno shampoo, un balsamo e un fluido lisciante. Aveda è disponibile all'acquisto nei saloni che trattano il marchio (cliccate qui per trovare quello più vicino a voi) e nei migliori negozi di articoli per parrucchieri. Online, potete trovarla su negozi come www.planethair.it e www.lookfantastic.com.



*********************************************************************************

  Aveda Smooth Infusion Style Prep Smoother mi è stato fornito in test da Aveda.

*********************************************************************************

Si dice siano pochissime le donne che si professano contente dei propri capelli. Avrete sicuramente sentito le ricce lamentarsi della propria criniera indomabile, e le lisce spendere capitali per acconciare in onde voluttuose chiome altrimenti a spaghetto.

La moda prima o poi, però, riporta in auge tutto, così anche chi oggi piange sui propri boccoli potrebbe un giorno diventare oggetto di grandissima ammirazione, in caso di ritorno delle pettinature alla Luigi Capeto.

Personalmente, dovrei accendere un cero affinché ci sia un revival delle pettinature afro anni '70, vista la mia tendenza a sviluppare una capigliatura cespugliosa.

In attesa che la bushy hairstyle venga rispolverata, ogni settimana sottopongo i miei capelli alla tortura della spazzola e phon. Non senza alterni successi, devo dire, nonostante la grande forza di volontà della mia parrucchiera.

Purtroppo, il mio capello avverte l'umido nell'aria, lo capta a kilometri di distanza. Solitamente, se ho in programma di fare la messimpiega nel pomeriggio, faccio in modo di non dover passare la serata in giro, il che, mi rendo conto, è piuttosto assurdo: il rischio, però, è che il lavoro della mai abbastanza lodata Giovanna vada in fumo, e con esso anche la mia pazienza e la mia autostima.

Qualche tempo fa, Aveda mi ha inviato in test questo fluido dopo shampoo che promette di tenere a bada il crespo fino a dodici ore. Ovviamente, non è che allo scoccare della dodicesima ora la testa esploda in un cespuglio à là Jackson 5 (Michael, mi manchi!), ma decisamente Style Prep Smoother dà il suo meglio nel momento in cui i capelli sono più predisposti al crespo, ovvero quello subito dopo l'asciugatura, quando le squame che ricoprono il fusto sono ancora un po' aperte, anche se avrete avuto cura di terminare lo styling con un getto di phon freddo.

Si tratta di un fluido non troppo denso, facile da stendere e veloce ad assorbirsi, così il pericolo "capello-che-ovviamente-non-si-increspa-essendo-terribilmente-unto" è scongiurato. Si usa solo sulle lunghezze, dopo lo shampoo e il balsamo (magari sempre della linea Smooth Infusion). Il profumo, vi dirò, non mi piace: è a base di bergamotto organico, palmarosa, rosa bulgara e legno di sandalo, ma l'ensemble mi risulta un po' "medico", almeno per i miei gusti. In ogni caso, è un odore che viene via con l'asciugatura.

Ormai lo utilizzo da quasi un mese e posso dirvi che effettivamente il liscio regge molto più a lungo, e non devo più prendere accorgimenti per evitare che mi si increspi tutto nel giro di qualche ora.

Certo, il prezzo non è basso, ma ne basta poco e la confezione non è minuscola, come invece spesso capita per i trattamenti post-shampoo. Se vale la pena spendere analoghe cifre per una messimpiega, a mio parere conviene supportare il tutto con prodotti ottimi come questo: fino a che non torneranno in auge le pettinature afro, almeno, ho come ingannare l'attesa :-)

4 commenti:

  1. Mi hai dato un ottimo consiglio per i miei capelli ...ma l'inci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non lo so? Mi informo e lo pubblico! Grazie di avermi segnalato la mancanza di questa info :-)

      Elimina
  2. Spesa che posso evitare, dati i miei spaghetti spaghettosi!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails