venerdì 21 febbraio 2014

Nuxe Prodigieux Le Parfum

Pro: più che prodigioso: divino!

Contro: che un profumo piaccia o meno è un fatto soggettivo, ma credo proprio che questa fragranza incontrerà il gusto di molte fra voi :-)

Prezzo: intorno ai 38 euro.

Note di testa: Bergamotto, mandarino, fiori d'arancio;
Note di cuore: rose, gardenia e magnolia; 
Note di fondo: vaniglia e latte di cocco.

*********************************************************************************

Questo profumo mi è stato regalato da Nuxe.

*********************************************************************************

So che alcune lettrici tendono le antenne, quando una blogger recensisce un prodotto che ha ricevuto in test da una casa cosmetica: pensano, non necessariamente a torto, che il regalo possa falsare, più o meno consapevolmente, le percezioni di chi scrive, spingendole verso un eden dove tutto è bello, perfetto ed imprescindibile.

Ho sempre sperato di aver fatto salva la mia obiettività nel parlarvi di quello che le aziende mi inviano, ma mi perdonerete se mi vanto un po' di potervi provare la bontà delle mie opinioni, questa volta, segnalandovi la mia "storica" recensione dell'Huile Prodigieuse di Nuxe, scritta il 31 luglio 2008 (potete leggerla qui), epoca in cui la mia collaborazione con questo marchio non era ancora nemmeno nell'aria. Ho sempre amato questo brand e l'Huile Prodigieuse, suo prodotto iconico, è un pilastro della mia routine cosmetica, con la sua fragranza dolce e sognante e la texture leggera e versatile: viso, corpo, capelli, unghie, io in questo olio mi ci immergerei.

Quando ho scoperto che Nuxe, in Francia, aveva fatto un eau de toilette con la stessa fragranza dell'Huile Prodigieuse, ho cominciato a scalpitare: ci è voluto forse un annetto prima di averlo in Italia, ma finalmente c'è!

Non mi ero mai soffermata più di tanto sulla piramide olfattiva che costituisce la struttura di questo, che è in assoluto uno dei profumi che più ho amato in vita mia, ma leggendo gli "ingredienti" mi rendo conto che io e lui siamo "a match made in heaven": non potevo non amare una fragranza a base di fiori d'arancio, gardenia e latte di cocco! Non fossi già felicemente sposata, credo che tenterei in tutti i modi di sedurre il "naso" che l'ha creata più di venti anni fa, Serge Majoullier, gran bell'uomo (per me, almeno) e armonizzatore di seduzioni olfattive. 

Come si torna indietro, dopo aver provato una passione simile? Senza nemmeno cercare una risposta, continuo ad aspergermi di Prodigieux Le Parfum...    

6 commenti:

  1. Ecco un prodotto che vorrei provare.
    Come tutti quelli a marchio Nuxe, a dire la verità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consiglio anche quel poco di makeup che producono: i gloss sono ottimi!

      Elimina
  2. L'ho comprato ieri, è strepitoso, l'unica cosa secondo me è che svanisce un po' in fretta..o sbaglio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo senti più tu o non lo sentono nemmeno gli alti? Io ho notato che il "pubblico" sente anche quello che a me sembra essere svanito dalla pelle.

      Elimina
  3. Sembra quasi di sentire il profumo... Profu è quasi un'esperienza mistica leggerti! XD

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails