martedì 30 settembre 2008

Comunicazione di servizio: Profumissima è su Ebay :-)

Care ragazze,

Profumissima è su Ebay!

Da oggi sul lato destro dello schermo potrete visualizzare il link agli oggetti che vendo personalmente sul famoso sito di aste online.

Ho cercato di scegliere prodotti un po' particolari, soprattutto cose che personalmente non ho mai avuto modo di vedere in giro in Italia: spero vi farà piacere darci un'occhiata :-)

Colgo l'occasione per segnalarvi anche l'ultimo post che ho scritto, purtroppo è andato a finire un po' in basso:

A presto dalla vostra

Profumissima ;-)

14 commenti:

  1. Profumissima ma sei infaticabile :D
    Complimenti :D
    BeautyStar :D

    RispondiElimina
  2. Cara Profumissima,
    ogni giorno questo blog si riempie di belle novità??
    Ma vendi solo per carte di credito? O anche per ricariche della postepay?
    baci, Angelica!

    RispondiElimina
  3. adesso lo dico ufficialmente: ciao, sono Francesca e sono una Profumissima-addicted!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie BeautyStar! E' la mia voglia frustrata di possedere una profumeria... ;-)

    RispondiElimina
  5. Cara Angelica, grazie di avermelo chiesto: in effetti la ricarica Postepay è proprio il metodo che preferisco, ma su Ebay non posso specificarlo perchè non è considerato un metodo sicuro.

    RispondiElimina
  6. Cara Francesca, se non ci fossi bisognerebbe inventarti...

    RispondiElimina
  7. Cara Profumissima,proprio ieri ti ho vista per caso su Ebay,mentre guardavo proprio una tua inserzione.Data la mia esperienza sul sito,ormai ricarico la carta postepay(online dal sito delle poste)solo a coloro di cui mi fido(e profumissima,sarà una di quelle,non appena le mie finenze me lo permetteranno); per il resto,dopo truffe anche molto grosse,preferisco sempre Paypal, perchè almeno entro certe somme, restituisce i soldi.Il conto Paypal
    sarà forse costoso per chi vende, in termini di commissioni,ma per esperienza,e lo dico a tutte coloro che decidono di acquistare su Ebay(da utenti diversi da Profumissima,che è una gran signora),meglio,se si può, registrare la propria postepay su Paypal e pagare con quel mezzo.Cmq,grazie profumissima; non ti nascondo che a me piacerebbe avere un discount della profumeria:cosmetici di marche medio-alte,a prezzi equi per tutte noi.Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Cara Cristina, hai fatto bene a sottolineare i lati positivi e i lati negativi di Paypal. Anche io ho avuto modo diverse volte di farmi restituire la cifra spesa tramite Ebay proprio grazie a questo metodo di pagamento. Personalmente non posso non segnalare di preferire la ricarica Postepay, per chi vuole fidarsi, ma ovviamente Paypal è sempre il benvenuto :-)

    RispondiElimina
  9. Cara Profumissima,grazie per il tuo commento;ci tenevo a dare la mia testimonianza, in quanto, purtroppo,in passato,ho provato sulla mia pelle gli effetti dei raggiri,ed è una cosa che non auguro a nessuno.E' ovvio che,se acquistassi qualcosa da te, effettuerei l'accredito online dal sito delle poste,ma l'esperienza, la malafede di molti venditori e la consapevolezza che coi soldi non si scherza,mi hanno fatta propendere per Paypal,anche se più di uno di loro(venditore intendo), si è lamentato per le commissioni. Per il resto,ti auguro di vendere più che puoi,e spero presto di essere annoverata anch'io tra le tue clienti.Ciao!

    RispondiElimina
  10. Cara Cristina, per me l'importante è annoverarti fra le lettrici di questo blog! :-)

    RispondiElimina
  11. Cara Profumissima, che bella idea!!
    Non vedo l'ora di fare qualche acquisto on line da te!
    A presto!
    Ombretta

    RispondiElimina
  12. wow!!! spero che tu metta in vendita anche i prodotti benefit...
    sei unica!!!

    RispondiElimina
  13. scusa profumissima..il commento di prima è mio...manojoy70.pero' non mi visualizza...
    comunque confido in te per tutti i prodotti introvabili

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails