mercoledì 21 gennaio 2009

Bourjois Matt Lovely fondotinta opacizzante per pelle mista o grassa



Pro: effetto cipriato luminoso, ottima coprenza, opacizza bene e all'istante senza seccare la pelle.

Contro:
purtroppo dopo qualche oretta, anche se non scivola via, richiede una spolverata di cipria per mantenere l'effetto mat. In generale, però, mi è piaciuto.

Prezzo:
intorno ai 10 euro.

Curiosità:
ma voi riuscite ancora a trovare Bourjois? Io l'ho vista in uno stand risicatissimo in un angolo dell'Upim della stazione Termini a Roma, o in qualche Oviesse dotato di reparto trucco. Ormai l'acquisto solo su Ebay. Dove, tra l'altro, costa la metà.

Against Animal Testing


*************************************************************************************

Non so se telefonare al Centro di Igiene Mentale, ma proprio ora che Bourjois sembra essere quasi scomparsa dal mercato italiano io comincio ad appassionarmici.

In passato mi è capitato di non trovarmi bene con questo marchio, ma ho sempre continuato ad acquistarlo a causa delle sue confezioni giocattolose (e già questo è un motivo per cominciare a prendere la cornetta). Poi di recente ho provato due o tre prodottini che mi hanno resa felice, e mi è presa la Bourjois mania. Essendo poi in una fase acuta di passione per i fondotinta, non potevo evitare di procurarmi questo opacizzante che ho sempre guardato con insana curiosità, temendo che potesse essere troppo 'teatrale' per la mia carnagione pallida pallida.

Ho approfittato di un'offertona su Ebay e ho acquistato Matt Lovely a meno della metà del suo prezzo sul mercato, e l'ho provato appena mi è arrivato. Rimanendone davvero sorpresa.

Non avevo mai provato un fondotinta mat che non mi regalasse dieci anni di età in un battibaleno: dopo la cocente delusione dell' Estée Lauder Ideal Matte, mi tenevo ben alla larga da qualsiasi cosa promettesse di asciugare l'oleosità tipica della mia pelle mista. Fino a questo momento, dunque, lasciavo che fosse eventualmente la cipria a regalarmi quell'aspetto fresco che i fondotinta a volte non riescono a conferire. Con Matt Lovely non ho dovuto mettere da parte tutte le mie polveri e polverine (ci mancherebbe altro!), ma almeno per quattro o cinque ore non devo preoccuparmi di estrarre pennelli e tavolozze.

Mentre applicavo Matt Lovely riuscivo a sentire chiaramente sotto le dita la consistenza cipriata che veniva fuori, e mi è piaciuto molto constatare che la coprenza di questo fondotinta è ottima, pur senza essere pesante. Anzi, il risultato è molto naturale. Certo bisogna aver cura di idratare bene il viso perchè l'inconveniente dell'effetto mat è che, se hai solo una pelliccina o un'area un po' più secca, quello te la sottolinea. Per una mezza giornata Matt Lovely rimane fermo lì tranquillo tranquillo, poi un po' comincia a brillare. Non tantissimo, ma almeno sulla fronte ho voluto stendere un po' di cipria.

Riassumendo: chi ha la pelle mista/grassa e non disdegna una spolveratina opacizzante a metà giornata rimarrà soddisfatto comunque da questo fondotinta. Per chi invece vorrebbe metterlo al mattino e dimenticarsene, direi che è meglio passare ad altro.
A me è piaciuto. Ma con una confezione così, mi sarei meravigliata del contrario :-)

25 commenti:

  1. Appartengo alla seconda categoria, quindi mi tengo stretto il mio Yves no transfert!

    RispondiElimina
  2. Ihihih Yves è in mani sicure con te! Mica come me che sono l'infedeltà cosmetica (e rugbystica) fatta persona!

    RispondiElimina
  3. Ma no... ai tuoi DUE mariti sei anche fedele, dai!

    RispondiElimina
  4. Cara Profumissima,a Pisa,presso la Upim,c'è un piccolo espositore Bourjois;non è grandissimo,ma fà il suo dovere :-); finquando ho frequentato la profumeria,posso dirti che nella mia città,la ditta era presente eccome,anche se in un solo punto vendita,e ricordo anche che l'espositore era bello grande. Se m'imbatterò nuovamente in quel luogo,mi riprometto di darvi un'occhiata,così ti dirò se sarà il caso di segnalarne la "scomparsa" al WWF :-)

    RispondiElimina
  5. Grazie Cri! Ma perchè alla Upim di Salerno non arriva mai niente???? Vero è che gli espositori sono sempre razziati da adolescenti e signore scostumate che provano tutto tranne i tester, ma almeno avrei un appiglio... Sai che ti dico? Io mi sfogo su Ebay, e chiedo la spedizione tracciabile, oh!

    RispondiElimina
  6. Io la vedo solo nelle Upim delle grandi città, da me in provincia non la tengono più da un po'.

    RispondiElimina
  7. Mi scoccia proprio dare una "spolveratina"a metà giornata.A un fondotinta che PROMETTE di essere OPACIZZANTE non perdono di BRILLARE dopo quattro cinque ore...Per ripicca,lo metto da parte e passo a un altro....P.S.Devo proprio provare quando termino il mio se pur ottimo fondotinta Y.R.il tuo no transfert,cara Kally mi hai messo adosso una curiosità....

    RispondiElimina
  8. Cara profumissima,In rete non avrai difficoltà a reperire qualcosa,specie su Ebay Uk.Dal canto mio,non appena le condizioni meteorologiche mi permetteranno di mettere il naso fuori,mi sincererò sull'effettiva presenza dello stand bourjois,e ti farò sapere. smack!

    RispondiElimina
  9. Grazie Cristina!!! Uno smack anche a te :-*

    RispondiElimina
  10. Kally, devi diventare la portabandiera di Yves Rocher nel mondo e farti pagare per questo!!!

    RispondiElimina
  11. Dony, Profumissima, sapete che ieri è uscito il nuovo catalogo Yves Rocher 2009? Me l'ha detto Taksya, ma io non me lo sono ancora procurato... Appena posso vi informo sulle novità!

    RispondiElimina
  12. Hmmm... fra questo e un altro paio di post che ho letto, stavo pensando di svelarvi uno dei miei più grandi segreti di bellezza... ma voglio stimolare la vostra curiosità un altro po'! :-P
    Vale

    RispondiElimina
  13. il libro verde 2009 di Yves rocher,è presente sul sito,alla voce "vendita diretta";oltre alle promozioni per le presentatrici, c'è anche quello in omaggio presso i punti vendita.E siccome ieri gli ho dato un'occhiata,devo dire che ci sono molte succose novità :-P

    RispondiElimina
  14. Dimenticavo Kally:il libro verde lo puoi già visionare sul sito Y.R. segnalato da PROF...E' li' che ho visto tante belle "COSINE"!!!!CIAO!

    RispondiElimina
  15. Grazie Cri!!! Condivido la libidine per il nuovo catalogo YR... Ma qualcuna di voi conosce una presentatrice?

    RispondiElimina
  16. Vale... più di così? MUOIO DALLA CURIOSITA'!!!!

    RispondiElimina
  17. Cara Profumissima,nella mia città,udite udite,c'è il negozio Yves Rocher! Nota dolente: diversamente da altri concorrenti, come bottega verde,se giunge in casa tua un catalogo con le offerte,questo non avrà alcun valore in negozio e quindi sarai costretto a comprare i prodotti a prezzo pieno,o con sconti irrisori :-(. in negozio,ogni tanto,si ricordano di fare qualche offerta,ma,nonostante alcuni prodotti(specialmente le creme viso)siano ottime,a mio parere il rapporto qualità-prezzo è sempre alto,e a volte compro molto poco. Aggiungiumoci anche che, talvolta, alcuni prodotti presenti sul catalogo,in negozio non ci sono,in quanto ti si dice che siano fuori produzione.non so quanto ci sia di vero in tutto questo,ma non appena la pioggia terminerà di cadere (cosa che sta facendo già da qualche giorno ormai),spero di recarmi in centro a prendere il catalogo,e dare un'occhiata ai nuovi prodotti ecobio,e qualcosa di trucco,sperando che non giunga una legnata :-p. Riguardo le presentatrici,occhio a Ebay;tempo fà,ricordo che qualcuna diceva di esserlo.Smack!

    RispondiElimina
  18. Di solito non funziona cosi'da Y.R.però cara Cristina... Non so a quale città ti riferisci,perchè non la nomini,ma a me non è mai successo a Palermo... A parte l'ANTIPATIA di alcune ragazze che ci lavorano che piu' che altro fanno SCAPPARE i clienti,non ho altro da aggiungere... Personalmente ho risolto,cambiando punto vendita,dove ci sono ragazze piu' UMANE....

    RispondiElimina
  19. Cara Dony,io scrivo da Reggio Calabria,e nella mia città,molto più piccola della tua,c'è ahimè un solo punto vendita Yves Rocher,e quindi,di conseguenza,non ho via di scampo;se mi sono permessa di dire quanto ho detto,è perchè ho vissuto sulla mia pelle quanto ho descritto(testuali parole della proprietaria del negozio:"la vendita diretta è una cosa,il punto vendita un'altra"),anche se non lo condivido in quanto,sia che si tratti di cataloghi inviati per posta,sia che al contrario siano dei volantini,la ditta è sempre quella.I miei acquisti si sono ormai limitati all'idratante gel alla camomilla per l'estate,e l'igienizzante no acqua alla calendula,ma non temere:proprio in questi giorni ho in programma una puntatina in negozio;vedessi mai che,nel frattempo,abbiano cambiato idea.Un saluto a tutte!

    RispondiElimina
  20. Ciao Cri, chissà! Magari in qualche centro commerciale disperso della tua zona c'è un YR point dotato di commesse migliori... Oppure Ebay, è sempre una risorsa. Incrocio le dita per te :-) un bacio!!!

    RispondiElimina
  21. Cara Profumissima,il problema in questo caso è uno:le commesse,loro malgrado,devono essere sempre gentili e sorridenti,anche stando sotto il giogo della padrona,che è un'arpia.non mi preoccupo di loro, ma di quest'ultima,e credimi,se si comporta male,e o risponde male,so come farmi valere :-)!smack!

    RispondiElimina
  22. Alla Coin di Milano zona Porta Genova c'è un grosso espositore proprio all'entrata. Ho l'ombretto round pot in "turquoise", bellissimo! :-)

    RispondiElimina
  23. Fortunata Raffaella! Qui a Salerno Bourjois non c'è più, e neanche quando c'era l'assortimento era granché. Uffa!

    RispondiElimina
  24. Si, probabilmente lo e

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails