venerdì 16 gennaio 2009

L'Oréal Double Extension Beauty Tubes mascara allungante

Pro: beh, sì, in effetti non si può dire che questo mascara non allunghi le ciglia.

Contro:
il problema è che, almeno nel mio caso, il risultato finale era un pastrocchio inimmaginabile. E al momento di struccarmi (con l'acqua calda, come raccomandato dalla pubblicità) la situazione è peggiorata.

Prezzo:
sui 14 euro








*************************************************************************************

Ci rimango sempre un po' male quando non mi trovo bene con un prodotto.
Recentemente sta capitando più di rado che le mie esperienze cosmetiche si risolvano in flop clamorosi, ma con questo mascara purtroppo ho preso uno scivolone.

Tendenzialmente acquisterei qualsiasi cosa fosse pubblicizzato da Linda Evangelista: trovo che sia una donna bellissima e camaleontica; certo innegabilmente appare un po' snob, ma magari è solo che la disegnano così. Il Double Extension mi attirava abbastanza, nonostante io non ami i mascara a due step: ebbene sì, proprio io che del bifasico ho fatto una bandiera, detesto ricoprire le ciglia di base bianca. Mi fa impressione. Avevo avuto una pessima esperienza con un mascara che proprio ieri ho visto utilizzare con successo da una mia amica (il Volume Shocking, sempre L'Oréal: a lei, che utilizzava solo la parte nera, il pettinino non faceva tutti i grumi che faceva a me), e subodoravo il pericolo. Infatti.

In realtà il vero problema di Double Extension, nel mio caso, non è stata la biacca che va applicata per creare la lunghezza: quella si è stesa tranquillamente senza particolari fastidi.
Il dramma, semmai, è stato proprio col nero vero e proprio: un unico grumo ha avvolto le mie ciglia e districarle è stato un'impresa. Ho finito col ricorrere allo scovolino di un altro mascara per disperazione, e comunque l'effetto era abbastanza impiastricciato, per quanto effettivamente 'allungato'. In ogni caso, durante la giornata Double Extension si è sbriciolato lasciando moleste pagliuzze nere sul mio viso. A sera poi, quando è venuto lo strucco-time, è successo il patatrack. Non voleva venire via.

Un'altra innovazione di Double Extension, oltre all'effetto extension sulle ciglia come giustamente suggerisce il nome, è il fatto che va eliminato con un dischetto di cotone idrofilo imbevuto di acqua calda. Di per sé questa cosa mi incuriosiva molto: in realtà, mi perplimeva anche alquanto; e se uso un ombretto, quello come lo elimino secondo loro? Di poi, lo sapete, adoro gli struccanti bifasici tipo L'Oréal Dermo-expertise Struccante delicato occhi e labbra proprio per il piccolo residuo oleoso che lasciano, in quanto trovo che dìano una bellissima sensazione di comfort. L'acqua, invece, ovviamente un po' di secchezza dietro di sé la lascia. Il problema tuttavia non è stato tanto questo, quanto la testardaggine del mascara a non voler venir via, fino al momento finale in cui si è trasformato in tanti gnocchetti neri e collosi che ho impiegato tempo ad eliminare completamente, anche con uno struccante apposito. Una tragedia, non l'ho mai più utilizzato dopo la prima applicazione.

Ragazze, la mia esperienza è ovviamente personale: può darsi semplicemente che le mie ciglia non siano fatte per le extension L'Oréal. Mi piacerebbe sapere se qualcuna di voi usa questo mascara con soddisfazione, e comunque sto pensando di dare a Double Extension un'altra possibilità, ma senza ricorrere alla base bianca. Mi dispiace troppo come è andata a finire fra noi, e forse forse vorrei riprovare. Che ne dite?

22 commenti:

  1. eh.. non sto a dirti che ho avuto esattamente la stessa esperienza.. figurati che, da brava portatrice di lenti a contatto, dopo una serie di sfregamenti che mi hanno solo seccato e arrossato, ho girato due giorni con la patina nera sotto gli occhi da "notte brava con trucco ancora addosso" ... assolutamente bocciato!! molto meglio i mascara maybelline!

    RispondiElimina
  2. 1) pensa te, io credevo che quella fosse Milla Jovovich (o come diamine si scrive)
    2) io invece adoro e stra-adoricchio lavarmi con l'acqua. Detergente e taaaaaaanta acqua (quello Biotherm Biosource

    http://www.biotherm.it/_it/_it/WOMEN/catalog/product.aspx?catpath=WOMEN^AXIS_WOMEN_FACE_CARE&catcode=F2_WOMEN_FACE_CARE_SKINTYPE_NORMAL&topcode=Category_Women_Face_Care_Cleansers&prdcode=001712

    lo adoro, poi lo sciacqui e ti senti pulita pulita... non riuscirei mai a pulirmi con qualcosa che mi lascia residui oleosi!)
    3) sai come la penso coi mascara, ergo non esprimerò la mia opinione a riguardo. Ti dico solo che l'unico mascara che in tutta la mia vita mi ha mai allungato veramente le ciglia è quello bifasico bianco-nero di un tot di anni fa sempre di L'Oreal. Ora lo prendo analogo ma dell'Avon, che è più delicato!
    Vale

    RispondiElimina
  3. Scusate, so che non c'entra niente, ma rovistando sul sito ho trovato anche questo:

    http://www.biotherm.it/_it/_it/WOMEN/catalog/product.aspx?catpath=WOMEN^AXIS_WOMEN_FACE_CARE&catcode=F2_WOMEN_FACE_CARE_SKINTYPE_OILY&topcode=Category_Women_Face_Care_Serums&prdcode=00306x

    una crema anti pori dilatati. Qualcuna l'ha mai provata??? Mi sapete dare un parere? Grazie!
    Vale

    RispondiElimina
  4. fastidiosissima7816 gennaio, 2009

    concordo anche io con FRANCESCA.. i mascara Maybelline sono nella mia pole position...è una marca che ultimamente sto rivalutando molto.

    RispondiElimina
  5. Si ho usato questo mascara tempo fa,non ho vissuto gli inconvenienti da te avuti,ma se non l'ho ricomprato un motivo ci sarà,non mi avrà ENTUSIASMATO....Per il momento finchè non termina del tutto,continuerò a usare il mio MAX FACTOR non male a mio parere.Ciao PROF.

    RispondiElimina
  6. la doppia applicazione non mi ha mai convinta molto devo dire...
    io uso Telescopic di L'oreal e mi ci trovo benissimo (è sacrosanta però l'applicazione a zig-zag!!!)
    ...tuttavia ho già pronti sia il Sumptuos che il Magnascopic... adoro essere ricoperta di campioncini!!! :-D
    Stefy.

    RispondiElimina
  7. Io l'ho utilizzato e mi son trovata bene, niente grumi,ciglia allungate ... per toglierlo ci voleva un po'di pazienza ma niente di eccessivo rispetto alla fatica che faccio con qualsiasi altro mascara (:
    Non l'ho ricomprato perchè adoro cambiare ma se ricapita penso che lo riprenderò ^^

    RispondiElimina
  8. Cara Francesca, sorella di ciglia e di manie cosmetiche, non dubitavo che avessimo avuto la medesima esperienza con questo mascara...

    RispondiElimina
  9. Ah cara Vale, Biosurce... Adoro le creme Biotherm!!!

    RispondiElimina
  10. Cara fastidiosissima78, Maybelline è il mio conforto, quando il budget è giù... E Stretch & Define, lo adoro, semplicemente.

    RispondiElimina
  11. Max Factor è fantastico, Dony! Per essere perfetto, gli ci vorrebbe un restyling (che tra l'altro all'estero è già avvenuto da un paio di anni, ma da noi... bah).

    RispondiElimina
  12. Ihihih Polletta, come ti capisco! Quindi col Telescopic ti trovi bene, eh? ci faccio proprio un pensierino...

    RispondiElimina
  13. si si benissimo... però il zig zag non deve mancare!!!

    ah... una nota x me dolente... nell'iperstanda a Bari da te segnalatami come punto vendita Essence questo marchio nn c'è... c'era il Broadway.... conoscete??

    RispondiElimina
  14. Della marca Broadway in un passato recente,una volta usai un fondotinta compatto cremoso resistente all'acqua,cara Polletta86,ma che io ricordi è una vecchia marca che ebbe il suo maggior momento di gloria, nei lontani anni 80.La considero un passo indiedro a Maybelline e si trova ancora,in pochi ipermercati...CIAO!!!

    RispondiElimina
  15. mmm... nn mi convince allora... continuerò a piangere l'assenza della essence...

    grazie x il consiglio Dony!

    RispondiElimina
  16. Mi dispiace Polletta :-( cercherò di procurarmi una lista più aggiornata, allora. Riguardo Broadway, negli anni '90 usavo il loro eyeliner a matita, lo trovavo buono. Una volta presi anche la terra mosaico, ma la usavo come ombretto. Che io ricordi, la qualità è media. Polletta, non so se sei pratica di commercio online, ma io consiglio a tutte Ebay. In Gran Bretagna si trovano offerte strepitose e prodotti mai visti. Avendo cura di farseli spedire con un metodo tracciabile (intorno alle 7 sterline, di solito), ti puoi togliere moltissimi sfizi.

    RispondiElimina
  17. Il mio unico mascara (comprato qualche tempo fa sull'onda dell'entusiasmo cosmetico) è stato usato ben due volte... poi me ne sono dimenticata. Fortuna che non ne ho un reale bisogno...

    RispondiElimina
  18. diciamo che al momento non sono molto convinta dell' e-commerce... però chissà che tu non riesca a farmi appassionare anche a quest'altra cosa!!!

    RispondiElimina
  19. Kally, è che dovrei esercitarmi di più a sbattere le ciglia all'indirizzo di Dimitri e Remy... magari così le ciglia mi crescerebbero!!!

    RispondiElimina
  20. Polletta carissima, è una bella responsabilità... Io ormai vivo di e-commerce!!!

    RispondiElimina
  21. Giusto, Profumissima! Ecco perché le mie ciglia sono così esageratamente lunghe...

    RispondiElimina
  22. Comincio subito l'esercizio: blink! blink! blink!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails