lunedì 16 marzo 2009

ANTEPRIMA: Vichy Liftactiv Retinol HA, il test











Pro: meraviglioso. Il profumo, la texture, l'applicatore, IL RISULTATO!

Contro: questa crema è dedicata ad un range di età piuttosto vasto, dai 30 ai 45 anni. Io lati negativi non sono riuscita a trovarne!

Prezzo: non ne sono sicura, ma considerando la media Vichy direi meno di 30 euro.

Curiosità:
nella stessa linea è disponibile anche il contorno occhi con applicatore Dermo-Pressione (da utilizzare direttamente sulla pelle). Se la resa è la stessa, mi fiondo a comprarlooooo!!!!

*************************************************************************************

Care ragazze,
la scorsa settimana su ANTEPRIMA: Vichy Liftactiv Retinol HA su Profumissima vi promisi che oggi avrei parlato del risultato di questa crema, ma anche se non avessimo stabilito una data d'incontro l'avrei recensita lo stesso: come ben sapete, al terzo complimento scatta il post!

Ebbene, sono soddisfattissima dell'esperienza fatta, e spero che Liftactiv Retinol HA mi duri ancora un bel po' perchè sì, me lo dico da sola: ho una pelle stupenda! E questo è il quarto complimento :-D


Dopo Vichy Skinset Latte Mousse Dermo-detergente 2 in 1, che mi ha letteralmente salvata dai brufoli sottopelle, avevo cominciato ad utilizzare la Tripla Attiva Giorno di L'Oréal, che purtroppo non si è rivelata adeguata alle mie necessità. Continuo ad utilizzarla come crema notte (ottima) perchè è piuttosto ricca, ma per il giorno, nonostante il suo nome, ho dovuto archiviarla: l'incubo dei brufoletti sotto pelle era tornato.

Onestamente non credevo di potermi trovare così bene con Liftactive Retinol-HA: di norma le specialità un po' più ricche mi danno problemi e si risolvono nel giro di un paio di giorni in intolleranze varie (untuosità, imperfezioni a go go). Non è questo il caso: anzi, sono talmente contenta che ho deciso di procurarmi anche il contorno occhi della stessa linea (a destra nella prima foto).


Liftactiv Retinol HA è una crema giorno diversa dalle solite: il suo principio attivo, il retinol-Ha, è un ottimo levigante ma è anche delicato, e per difenderlo dalla luce e dall'aria allan Vichy hanno ideato questo speciale applicatore che potete vedere. Svitato il tappino, basta premere l'estremità sul palmo di una mano e verrà erogata la giusta quantità di crema da adoperare (seconda foto). All'interno della confezione, aprendo la scatolina in cui Liftactiv Retinol HA è contenuto, possono essere visualizzate le istruzioni d'uso e anche dei consigli per l'applicazione (terza foto).

Ho cominciato ad usarla lunedì scorso, ma i risultati si sono fatti vedere subito: merito dell'adenosina, che consente al retinol-HA, il principale ingrediente attivo di questa crema assieme all'acido ialuronico, di mostrare le sue qualità in pochi giorni anzichè nell'arco di un paio di mesi. Il bello di liftactive retinol-HA, però, è anche nell'uso vero e proprio: ha una bellissima consistenza (una crema leggermente densa ma fondente) e il profumo è paradisiaco! Tra l'altro è adatto a tutti i tipi di pelle perchè si assorbe subito, e anche le epidermidi sensibili ringraziano :-)

Insomma, per quel che mi riguarda, questo prodotto è fantastico: tra l'altro è arrivato da pochi giorni in farmacia, perciò raccomando a tutte le ragazze dai 30 ai 45 anni di non lasciarselo sfuggire!

25 commenti:

  1. Sguinzaglierò mia sorella, che ha lavorato per anni in farmacia, per farmene procurare una confezione (o, almeno, un po' di campioncini). Poi vedremo se la Vichy batte lo "squalo"...
    (a breve i risultati del mio test)

    RispondiElimina
  2. devo giusto comperare un contorno occhi per il giorno, che idrati ed attenui il disastro che ho attorno agli occhi .... buon suggerimento


    lella

    RispondiElimina
  3. sono gravemente malata di "profumissimite"!! i tuoi post mi fanno venire voglia di una crema che in teoria dovrei iniziare a usare tra 4 anni...

    Quasi quasi mi spulcio il sito vichy alla ricerca di qualcosa di più idoneo, forse è meglio!

    Ho appena letto la tua risposta su Ebay Profumissima!
    Grazie infinite! Aspetto con ansia l'importo preciso..

    Baci,

    Ster

    RispondiElimina
  4. ihihih vai con lo squalo Kally!!!

    RispondiElimina
  5. A chi lo dici Lella! Anche il mio contorno occhi è un disastro...

    RispondiElimina
  6. Ciao Ster ;-) per te che hai meno di trent'anni dovrebbe andare bene la linea Myokine, da quel che so... Ci sentiamo presto!

    RispondiElimina
  7. Al momento uso una crema della Helan, crema giorno per pelli grasse,con cui mi trovo molto bene anzi la consiglio a tutte quelle che come me,devono lottare quotidianamente con l'effetto "lucido"....Però non escludo una prova campione...Ma io chi SGUINZAGLIO?!?

    RispondiElimina
  8. Profumissima cara,
    capiti proprio a fagiuolo! ho appena comprato la crema antirughe superdefense spf 25 per pelli miste e grasse della clinique che si è rivelata, per inciso, una "SOLA" pazzesca!!! Mi ha riempito di brufoletti sottopelle. Non compratela! Da una rapida ricerca in internet ho scoperto che ha un inci spaventoso ( ma ancora mettono il petrolatum nelle creme!!!!!!!).
    La sostituirò presto con questa della Vichy.

    PS: ho appena cominciato ad usare i prodotti della john frieda per capelli ricci ( ebbene sì anch'io, come te, dopo anni di stiratura chimica mi sono riconvertita al mio riccio-afro naturale). Oltre a shampoo e balsamo, sto usando lo shine shock che è un anticrespo illuminatore del castano (mille pagliuzze dorate che illuminano il colore dei tuoi capelli). Non male!
    Tuttavia da riccia riconvertita ma ancora perplessa, resto alla continua disperata ricerca del prodotto-miracolo per la mia povera chioma. Se riesci a trovarlo fammi un fischio!
    Un saluto a tutte voi

    RispondiElimina
  9. Ehi, quella per il contorno occhi la voglio anch'io! Ben venga che ho Genifique, ma sai com'è, un aiutino in più... :-P
    Vale

    RispondiElimina
  10. Cara Dony, non ho mai provato Helan... In germania era da per tutto! occorre SGUINZAGLIARSI e provare...

    RispondiElimina
  11. Ecco Milly... questo Shine Shock mi intriga.... Superdefense di Clinique la conosco perchè era contenuta in un cofanetto che ho comprato qualche tempo fa... Troppo, troppo ricca per me. E per te, a quanto leggo!

    RispondiElimina
  12. Ciao Vale, un aiutino in più fa sempre bene sì ;-)

    RispondiElimina
  13. gradititssima recensione di john frieda. la scorsa settimana, per colpa di profy che ha recensito la linea, mi sono sentita in dovere morale di acquistare la maschera leggera di fructis per "onde perfette" ... insomma, l'ultima nata ;-). non è male, fa quello che promette, ovver oè una maschera leggera, perfetta se avete i capelli mossi, o ricci, ma morbidi, non troppo secchi ed una fretta indiavolata (la maschera ha tempi d iposa + lunghi): i capelli ne escono "facili da lavorare" e tengono la piega. ma per nutrire ci vuole altro.

    ciao , lella

    RispondiElimina
  14. Lella, io ho imparato che per nutrire i capelli non bisogna avere fretta (soprattutto se sono molto crespi e secchi come i miei). Io applico una volta alla settimana un intruglio composto da: un cucchiaio di olio di semi di lino ( quello puro spremuto a freddo), un cucchiaio di olio di jojoba, un cucchiaio di olio di oliva e un cucchiaino di burro di Karitè. Il tutto acquistato in erboristeria (a parte l'olio d'oliva naturalmente). Metto in testa, avvolgo con la pellicola e lascio in posa per un'ora abbondante.
    Una volta al mese (subito dopo il mio appuntamento mensile per il colore dal parrucchiere) invece hennè neutro e yogurt come ristrutturante, stesso procedimento e tempo di posa.
    Dopo anni di maltrattamenti chimici
    i miei capelli necessitavano proprio di qualche coccola naturale.
    Baci
    Milly

    RispondiElimina
  15. P.S.Profu,io la linea Helan l'ho presa ai supermercati NATURA SI,così eviti di SGUINZAGLIARTI....

    RispondiElimina
  16. molto interessante.. io AMO l'acido ialuronico!!! e' l'unico che mi dà qualche soddisfazione (al contrario di Ster, io invece rientro a pieno titolo nel range di queste creme,mannaggia!!). piuttosto, non vorrei fosse però una crema adatta alle pelli miste o non comunque sensibili come la mia.. tu che ne dici? Ah!!! Con molto scetticismo, ho acquistato online un cofanetto prova di creme DERMAFUTURA, svizzere: ragazze.. fa-vo-lo-se!!!! soprattutto il contorno occhi! Non ci avrei scommesso un centesimo!!! vi sonsiglio di fare un giro sul sito!!!

    RispondiElimina
  17. consiglio... (groan! finchè non prendo confidenza con la nuova tastiera è un incubo!!!)

    RispondiElimina
  18. interessante l'intruglio per capelli secchi: anche io ho inflitto anni di tinture alla mia povera capigliatura, ed ora ho voglia solo di cose naturali.


    lella


    ps. dermafutura? non la conosco, chi ci dice di +?

    RispondiElimina
  19. Passata oggi in farmacia per prendere i fermenti lattici (sigh) mi sono fatta riempire di campioncini, molto generosa la farmacista (mica come in profumeria)! La crema costa 36, urca, ma se li vale...

    RispondiElimina
  20. Ciao Lella! Ho visto la maschera al supermercato ma siccome non mi dava l'idea di essere idratanmte (e tu me lo confermi) ho preferito prendere lo shampoo: chissà!

    RispondiElimina
  21. Ciao Milly! Io combino sempre certi intrugli pazzeschi con i ritrovati naturali, considerando il risparmio e il giovamento che si possono conseguire direi che devo proprio spratichirmi un po'... prendo nota!

    RispondiElimina
  22. Ecco Dony. Neanche i supermercati Natura Sì ci sono dalle mie parti, a quel che mi risulta. Groan.

    RispondiElimina
  23. Evvai! Mi segno pure Dermafutura Francy!!! Siete una miniera di info!!!

    RispondiElimina
  24. Accipicchiolina 36 euro... Beh però sì, li vale.

    RispondiElimina
  25. www.dermafutura.com. sono davvero molto contenta del risultato!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails