mercoledì 16 settembre 2009

Too Faced The Quickie Chronicles Life of The Party palette

Pro: seratona in giro con le ragazze? Big Night col vostro uomo? Con Life of The Party non potete sbagliare: ha tutti i colori giusti!

Contro: due. Sconsigliata se non vi piace il trucco nacré, e se non amate l'e-commerce. Infatti, ho notato che è diventato difficile trovare le palette Quickie Chronicles di Too Faced negli stand appositi delle profumerie Sephora che trattano questo marchio, mentre online (su Ebay.co.uk ad esempio) non dovreste tribolare troppo per reperirla.

Prezzo: orientativamente, 5 euro più le spese di spedizione.

Curiosità: quasi tutta la serie The Quickie Chronicles è disponibile anche in formato mini, come in questo caso. Comunque le maxi rimangono le mie preferite: cercate la Cupcakes e ditemi se un'amante del rosa come me può resisterle. Anche sulla Heartbreaker ho fatto un pensierino...

**************************************************************************************

Mentre ero da Sephora nella mia città e girandomi mi sono resa conto che l'espositore Too Faced era stato smontato, ho avuto una di quella esperienze filmiche in cui il mondo sembra trasformarsi improvvisamente in un'enorme, unica moviola. Ah che brutta sensazione.

Avrei voluto afferrare per il collo la commessa che mi era più vicina (quella che manco si ricordava che fino ad un mesetto prima avevano Benefit nel loro negozio) e scuoterla furiosamente per farle promettere che avrebbero rimediato allo scempio. Ma sono una persona civile. E come spesso è scritto nel karma delle persone civili, le cose sono andate a finire nel verso opposto a quello da me desiderato. Bye bye, Too Faced.

Per fortuna c'è sempre Ebay a tirarmi fuori da queste situazioni incresciose, e se non bastasse il famoso sito di aste come rete di salvataggio ci sono tantissimi altri siti web che trattano i prodotti dismessi di questo marchio e praticamente li lanciano contro le fortunate visitatrici.

Avevo già provato una palette della serie 'The Quickie Chronicles" (ricordate? The Bathing Beauty) e mi era rimasto il sospetto che valesse la pena approfondire. L'occasione giusta è stata questa Life of The Party, che contenendo un bell'antracite pastoso e un grigio chiaro mi sembrava la migliore versione dell'adorato Smoky Eyes Look in un kit di facile trasporto. Poi ammetto anche di avere avuto una sorta di folgorazione per i due bellissimi gloss, soprattutto quello color rubino che utilizzo quando mi limito a spolverare le palpebre solo col grigio. Il pesca, invece, è fantastico con lo Smoky: ha quell'effetto nudo che è adattissimo a smorzare l'allure aggressivo dell'occhio bistrato. La cipria, infine, è quel giusto tono di rosa carne che scolpisce senza creare pomelli da vecchia beona, rischio che si corre sempre un po' quando si truccano tanto gli occhi. Insomma, non bastasse il fatto che questa palette è stupenda a vedersi, è anche praticissima e versatile. Non avrei potuto mai lasciare che rimanesse un'icona dispersa nel vasto mare di Ebay...

Ma come facevano le donne quando ancora non c'era il web? Davvero rinunciavano ai loro profumi preferiti senza ingaggiare missioni di spionaggio internazionale per ritrovare l'ultimo flacone disponibile nella più dimenticata della profumerie di Bangkok?

Per fortuna oggi posso rimediare alla congenita irreperibilità delle cose che cerco io, ed ecco che la palette Life of The Party mi si è adagiata in grembo nel suo perfetto pacchettino, volando dall'UK solo per me, che tra l'altro l'avevo pagata anche un terzo del suo prezzo di listino italiano.

Sapete che vi dico? Quasi quasi è stato un bene che abbiano tolto Too Faced dalla profumeria Sephora della mia città: anche senza risparmiare l'acquisto, ho decisamente risparmiato :-)

12 commenti:

  1. Sono perfettamente d'accordo con te.. alle volte la necessità di ricorrere all'e-commerce fa fare dei veri affari!!!!

    RispondiElimina
  2. La questione del risparmio on-line è una di quelle che mi appassiona di più. Ad esempio, in Francia ho appena comprato un calendario a 12,90 e me lo sono portata a casa in auto. Taksya aveva comprato in rete lo stesso oggetto a 10 euro circa, pagando però 5 euro di spedizione. Ora, è evidente che se non c'è modo di viaggiare l'acquisto on line resta l'unica soluzione, ma è anche vero che, a fronte di spese di spedizione basse, comprare "virtuale" spesso comporta un risparmio sul normale prezzo di vendita.

    RispondiElimina
  3. Bella la scena che"afferri la commessa per il collo e la scuoti furiosamente!!!" Speriamo che nessuno la metti in atto,anche se a volte quelle che "cadono dalle nuvole,"se lo meriterebbero proprio!!!Ma perchè tolgono da Sephora,Too Faced?

    RispondiElimina
  4. Adoro il rosa ed è l'ideale per la mia serta by night con il mio Boy :-)
    Peccato che non si trovi più.


    Grazie Profumissima Baci

    RispondiElimina
  5. Profumissima vedo che anche tu acquisti con una certa frequenza da ebay;io ormai ci faccio l'80% dei miei acquisti cosmetici con un risparmio non indifferente (penso per esempio agli ultimi ombretti della Pout e ai bedroom eyes della Revlon). Non solo per il risparmio però; su ebay sono riuscita a trovare dei fondotinta di tonalità chiare che qui in Italia non vengono neanche commercializzate, parlo di marche come ad esempio la Esteè Lauder (il primo colore del Double Wear è per me già troppo scuro). Per non parlare poi del fatto che da noi spesso l'intera collezione make up di alcune marche non arriva. Concludendo:lunga vita a Ebay (e un abbraccio a te).

    RispondiElimina
  6. Bella sai, non credevo, però sembra versatile! Ci darò un'occhiata se qui in zona esiste ancora!
    Vale
    PS: io le commesse di Sephora le afferrerei per il collo per altri motivi...

    RispondiElimina
  7. Da quando conosco l'e-commerce, Francesca, ho difficoltà a 'lasciarmi andare' nelle profumerie tradizionali: capita anche a te? Penso sempre agli affaroni che farei sul web per le stesse cifre...

    RispondiElimina
  8. E chi lo sa Dony: però a Roma Termini Too Faced c'è ancora. Speriamo bene!

    RispondiElimina
  9. Se vuoi questa trousse, Casasplendente, non hai che da chiederlo!

    RispondiElimina
  10. Lunga vita a Ebay, brava Baba Yaga!

    RispondiElimina
  11. Ihihihi Vale, c'è una lunga fila allora! :-D

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails