mercoledì 10 febbraio 2010

Bottega Verde Lavette in fibra di bamboo per la pulizia del viso

Pro: sono un efficace coadiuvante alla pulizia del viso, e con le loro morbide fibre effettuano una delicatissima attività esfoliante.

Contro: per utilizzarle mattina e sera, vanno lasciate asciugare. Questo, a volte, non è esattamente facile...

Prezzo: meno di tre euro, nei negozi Bottega Verde o su www.bottegaverde.it.

**************************************************************************************

Questa è una recensione che mi mette un po' in imbarazzo.

Voglio dire: non sono affatto certa che Bottega Verde, quando ha lanciato queste lavette in fibra di bamboo, avesse in mente di proporle per un utilizzo che fosse diverso da quello, immediatamente immaginabile, di asciugare le mani o quant'altro.

Personalmente, però, ero da tempo in cerca di qualcosa che sostituisse l'ormai usurato straccetto di mussola che uscì assieme allo Starter's Kit di Eve Lom. Essendomi trovata bene anche con quello, decisamente più spesso e cotonoso, che era allegato ad un altro Starter's Kit, l'Organics to go di Juice Beauty, mi è parso di riscontrare un sufficiente grado di somiglianza in queste lavette Bottega Verde. E il gioco è stato fatto.

Che dire? Ormai ho trovato la mia modalità di detersione preferita.

Bagno questi tasselli di cotone spugnoso sotto l'acqua calda e li poggio sul viso per aprire i pori. Poi, applico il detergente sul viso, direttamente con le dita o emulsionandolo col panno, e poi ripulisco la pelle con la salvietta per eliminare i residui. Infine, sciacquo il viso con abbondante acqua fredda, per richiudere i pori.

Il risultato? La mia pelle, che fine a qualche tempo fa era devastata dai brufoletti come se fossi ritornata all'adolescenza, è di nuovo fresca e pulita. Sono entusiasta!

L'unico inconveniente è che la lavetta va fatta asciugare da qualche parte. Quando le giornate sono buone, il problema non c'è. Quando il tempo invece vira sul nuvoloso/piovoso andante, capita che a sera il pannetto sia ancora umidiccio. Spiacevole.

In ogni caso, è un problema risolvibile utilizzandone due, una per il mattino e una per la sera: con 24 ore a disposizione per asciugarsi, solitamente si ha la possibilità di avere una lavetta asciutta (e nuovamente bagnabile) ad ogni lavaggio.

Qualunque sia l'uso che Bottega Verde aveva previsto per queste lavette, ormai sono ad un punto di non ritorno. Io, le adopero così :-) e voi?

20 commenti:

  1. Io invece uso un piccolo guantino della linea Massage,è in cotone lavorato con dei quadrati che consentono un massaggio esfoliate,a patto però che si tenga la mano leggera, se no diventa troppo aggressivo sulla pelle del viso.Insieme a un buon detergente fà il suo lavoro.Nella confezione c'è nè sono due, al costo di 2o3euro secondo i supermercati.Questo che dici tu Profu.è da tenere in considerazione però...

    RispondiElimina
  2. Io uso una manopolina di spugna di quelle per fare il bagnetto ai bimbi! Traslocando, me ne sono trovata in casa un sacco che non sapevo proprio come utilizzare. Alcune sono finite come sacchetto copri mattonella refrigerante nella borsa termica (così mi salvo dalla condensa sulle pareti della borsa stessa), altre sono tornate in bagno per il loro uso tradizionale. Molto comode!

    RispondiElimina
  3. come già sai credo che siano buone ma preferisco sempre i miei panni di microfibra del supermecato :D
    olivia

    RispondiElimina
  4. Mmm... carine!
    Io per struccarmi uso un panno in microfibra bagnato con acqua calda e mi son sempre trovata più che bene! ^^

    RispondiElimina
  5. bè perchè non provare? costano davvero pochissimo!!!! da quando ha aperto un punto vendita nella mia città, poter provare le cose ha notevolmente migliorato la mia opinione su bottega verde!!

    RispondiElimina
  6. Io uso i soliti dichetti struccanti :-( piuttosto tristi....correrò da Bottega Verde dove, devo essere sincera, non ho mai acquistato nulla.
    grazie mille x l'info
    ciao Alessandra

    RispondiElimina
  7. Uh che carino questo di cui parli tu, Dony: dove lo trovo?

    RispondiElimina
  8. E' bello vedere come ognuna di noi ha il proprio metodo, Kally :-)

    RispondiElimina
  9. Devo assolutamente provarli, Olivia!

    RispondiElimina
  10. Sti pannetti in microfibra mi stanno chiamando, Alessandra!

    RispondiElimina
  11. Hehehe, è successa la stessa cosa anche a me, Francesca!

    RispondiElimina
  12. A me piacciono molto quelli Sephora e i nuovi Demak'Up, Alessandra :-)

    RispondiElimina
  13. Nei supermercati o ipermercati Profu.l'ho scritto,forse ti è sfuggito...;)

    RispondiElimina
  14. ieri sera ho riprovato per l'ennesima volta a struccarmi con la mia lavetta( il latte detergente)...basta!ci rinuncio!
    quando ho passato la spazzolina per il viso di sephora si è macchiata tutta di fondotinta...non tolgono un tubo di trucco queste lavette.
    Uffa.Sono così morbide!

    RispondiElimina
  15. Ma... Olivia, e se fosse un problema di latte detergente? Io comunque uso la lavetta per emulsionare il detergente con l'acqua, e poi lo tiro via: ti assicuro che non mi rimane traccia di trucco!

    RispondiElimina
  16. Ho sperimentato una cosa letta su internet:la microfibra! Ho tagliato un pezzo di pannno(si,proprio quello per uso domestico,il tipo "spugnoso"...)l'ho bagnato con acqua tiepida e ben strizzato,poi ho messo su un pò del mio latte detergente e passato sul viso...UNA MERAVIGLIA,il trucco è venuto via bene,la pelle è diventata liscia e morbida! Provate ragazze,se già non l'avete sperimentato!

    RispondiElimina
  17. Ahahah l'avevo comprata giusto la settimana scorsa, che coincidenza^^ credo comunque che l'uso cui fossero destinate fosse già in partenza quello che ne fai tu...io l'ho trovata più carina di un panno da barbiere, è morbida morbida e, qui al Sud, asciuga sempre in tempo^^
    Robertina

    RispondiElimina
  18. Voglio comprare già da un po' un panno in microfibra anche se già li uso per la casa e compreò uno apposta per il viso e provo.
    Dony che panno hai preso che hai dovuto tagliarlo, io quelli che uso per casa sono non molto grandi circa come una lavetta da bagno.

    RispondiElimina
  19. Cercavo da tempo qualcosa del genere, ma non mi ero mai accorta che BV le tenesse. Dovrò andare a controllare meglio... Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails