lunedì 24 maggio 2010

Helena Rubinstein Prodigy Powercell Youth Grafter siero di giovinezza


Pro: in effetti funziona in maniera abbastanza evidente, dopo due settimane di utilizzo la pelle appare più compatta e distesa.

Contro: oltre al prezzo davvero forte, non mi sono piaciuti consistenza e odore, difetti non da poco per me, purtroppo.

Prezzo: 100 euro.

Curiosità: il prodotto mi è stato inviato in test da Helena Rubinstein, come vi ho anticipato in altri due post (l'ultimo il 10 maggio, Anteprima: Helena Rubinstein Prodigy Powercell Youth Grafter Update).

**************************************************************************************

Ci sono prodotti che mi lasciano in un certo imbarazzo. Dunque: Helena Rubinstein mi ha inviato questo siero affinché lo testassi, e così ho fatto, per due settimane.

Si tratta di un cosmetico molto costoso, quindi non è con superficialità che l'ho approcciato. Voglio dire: se vi consiglio una cremina da 10€ e alla fine scoprite che non fa al caso vostro, possiamo soffermarci un attimo a riflettere sulla diversità delle nostre visioni, ma non credo di maledirete per l'acquisto fatto. Se però vi magnifico le potenzialità antiage di un siero come questo, che costa uno zero in più rispetto alla cremina dell'esempio, il discorso è molto diverso. Sappiate che da me avrete sempre e comunque una recensione oggettiva di pro e contro di quello che provo, sia che costi 10 sia che costi 100: però in quest'ultimo caso aspettatevi da me che vi segnali anche il difettuccio più trascurabile. Sarete poi voi a decidere se rischiare o meno.

Non uso il termine 'rischiare' a caso: oggigiorno spendere 100 euro per alcunché è una sorta di investimento che, in quanto tale, comporta un rischio. Non è una cifra da spendere con leggerezza, perciò, se vorrete spenderla per il siero anti-age di Helena Rubinstein, vi lascio la mia opinione in merito.

Prodigy Powercell è un siero, e come tale ha una consistenza acquosa, che si assorbe subito lasciando la pelle pronta a ricevere i trattamenti successivi. Consiglio a chi ha la pelle mista come la mia di non lasciarsi tentare dalla possibilità di utilizzarlo da solo, ma di farlo sempre seguire da un idratante: è davvero troppo leggero per bastare a sé stesso. Vorrei soffermarmi di più sulla texture di Prodigy Powercell, ma non riesco a definirla molto: non è un gel, non è un fluido, ma proprio un'acquetta che evapora praticamente subito. Tra l'altro, lascia sulla pelle una lievissima sensazione di patina: non dà fastidio, però avrei preferito non ci fosse.

Quello che proprio non mi piace di questo siero è l'odore: immagino sia l'alga Crista Marina a dargli quell'inconfondibile sentore 'verde' e non freschissimo.

Comunque, credo vogliate sapere fondamentalmente una cosa: spendo 100 euro per Prodigy Powercell, ma lui poi funziona o no?

Sì.

L'ho utilizzato per due settimane sulla fronte e sui solchi naso-labiali, e i risultati mi paiono decisamente visibili, sia in termini di compattezza della pelle sia di aspetto più disteso.

A questo punto, vi trasmetto il dilemma che sta attanagliando me: non mi piace la consistenza, non mi piace l'odore, però funziona. Che faccio?

Io per ora non mi pongo il problema, perché il siero mi durerà ancora almeno per altri tre o quattro mesi. Però mi piacerebbe sapere come rispondereste voi a questo interrogativo.

Vi aspetto nei commenti!

6 commenti:

  1. Io rispondo che se funziona me ne sbatto del'odore perchè il mondo è pieno di antirughe sòla e quando ne trovo uno che non lo è me lo tenog stretto. Per me il neo più grande è il prezzo davvero astronomico :)

    RispondiElimina
  2. Ho con i sieri un rapporto contrastato: mi piace l'idea, mi piace la consistenza, non mi piace il prezzo e il fatto che spesso mi lascino unta. E, infine, non vedo il risultato! Non nel senso che non ne abbiano, sia chiaro, è che per me concetti come "pelle compatta", "luminosità", "ovale definito" sono proprio sfuggenti. Ma mi applicherò per imparare, lo prometto!

    RispondiElimina
  3. Se funziona usalo chissenefrega dell'odore l'importante funzioni. Il difetto più grosso è il prezzo

    RispondiElimina
  4. Anche il mio è mooooolto contrastato, Kally...

    RispondiElimina
  5. Siamo decisamente d'accordo, Paola!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails