lunedì 20 settembre 2010

Garnier Nutritionist Caffeine roll-on correttore antiocchiaie

Pro: non è fastidioso da stendere e copre abbastanza bene le occhiaie.

Contro: però, almeno nel mio caso, non le combatte. Uffa!

Prezzo: 7 euro.

Curiosità: la versione base, Garnier Nutritionist Caffeine Roll-on contorno occhi, non mi era piaciuta affatto. Pur non soddisfacendomi appieno, questa invece mi è risultata più simpatica.

**************************************************************************************

L'eterno problema delle mie occhiaie. Ad un certo punto della mia vita cosmetica ho deciso di adottare con loro la tecnica della "spazzatura sotto il tappeto": le nascondo sotto un buon correttore, e faccio finta che non siano mai esistite.

Le ho provate tutte, e alla lunga nessuna mi ha risolto il problema. Avevo sentito dire che i roll-on, però, ti cambiano la vita: chi sono io per credere che non possano cambiarla anche a me? Sono una che non ci crede, ecco chi sono.

La verità? Questi mezzi di automassaggio a me non sono mai piaciuti, mi danno una nausea inimmaginabile ed inspiegabile, ed è con una certa riluttanza che mi sprimaccio le palpebre con tali affari freddi e fastidiosi. Purtroppo però è vero, se anche non risolvono, e non cambiano la vita, quello che riescono a fare 'ste pallette per i ristagni di liquidi sotto gli occhi è notevolmente più efficace di qualsiasi digitopressione.

Ciò non toglie che il roll-on originario Garnier, per me, non serve a nulla. Continuo a sostenere che l'unico roll-on antiocchiaie degno di tal nome lo fa Sanoflore, anche se, perdonatemi la battutaccia, usarlo vi costerà un occhio: costa. In assenza di budget, Garnier è sempre una risorsa, e nel caso del Caffeine Roll-on colorato, il palliativo non è male.

Ammetto che mi fa un certo effetto svegliarmi con l'occhio pesto e, dopo la routine detergente/tonico, ritrovarmi a veder scomparire le ombre dallo sguardo con una sola passata di questo Nutritionist che fa anche da correttore. Ovviamente va distribuito anche con le dita, però il prodotto ha un colore leggermente giallognolo che è l'ideale per contrastare il sottotono blu delle occhiaie.

L'effetto, sfortunatamente, nel mio caso, rimane solo cosmetico: non ho visto sostanziali miglioramenti nelle mie pozze sub-oculari, ma del resto ormai non ci rimango nemmeno più male. Piuttosto, a volte, un ritocchino col correttore vero e proprio lo dò, ma solo nelle giornate veramente tragiche.

Per essere un prodotto che non mi ha soddisfatta fino in fondo, questo Nutritionist Caffeine roll-on mi ha lasciato comunque un piacevole ricordo: sarà perché ho trovato poco invasiva la sua biglia, notevolmente più piccola, se non sbaglio, rispetto alla versione 'base', o forse perché vedere la stanchezza scomparire in un battibaleno dallo sguardo, a prima mattina, è un'emozione che non si dimentica.

E pazienza poi se c'è il trucco, e anche un po' l'inganno.



11 commenti:

  1. a me le occhiaie vengono solo nei giorni del ciclo, o dopo notti particolarmente difficili causa risvegli delle figlie (accade di rado fortunatamente). Risolvo con il correttore, per ora. E concordo con te: la biglia fredda dell'applicatore, soprattutto nella cattiva stagione, mi fa senso!

    RispondiElimina
  2. Sinceramente anche a me non ha risolto granchè e oltre questo nè ho provati davvero tanti,un pochino meglio mi sono trovata col burro di Karitè picchettato la sera, nella zona perioculare. Solo il correttore risolve,anche se provvisoriamente! Senza,la mattina prima di uscire, si rischia di sembrare uno Zombie!! ;D

    RispondiElimina
  3. E' il mio prodotto preferito 2010! Da quando l'ho comprato (in Francia a giugno) non uso altri correttori e mi trovo davvero bene. Lo stendo prima con la pallina (ho controllato: è identica a quella della versione incolore in flacone verde) e poi col mitico pennello da fondotinta fluido della e.l.f. e il risultato è strabiliante. ci cancello anche i solchi scuri a lato del naso e non mi ha mai tradito. Certo, come correttore perché per togliere le occhiaie ci vuole solo un miracolo!!!

    RispondiElimina
  4. io fortunatamente non soffro di occhiaie (non ancora... incroco le dita!), però questo prodotto mi ha comunque incuriosita... E' leggero oppure ha una consistenza pastosa?

    RispondiElimina
  5. ho la versione base e l'unica cosa positiva è il piacere della sensazione fredda della biglia..per il resto è inutile!!!
    Profuuuuuu sei stata nominataaaaaaa!!!!:*

    RispondiElimina
  6. Come correttore, non solo per le occhiaie, lo trovo perfetto.
    Per le occhiaie, come dice Kallie, credo che solo il miracolo possa riuscire a far qualcosa di buono.

    RispondiElimina
  7. io con garnier ho un pessimo rapporto...per anni ha promesso di rivoluzionarmi la vita tra impacchi per capelli miracolosi, shampoo super lisciante e lacche che sfidano la gravità (a me basterebbe che sfidassero almeno l'umidità...)...però niente, nessun risultato degno di nota!
    magari questo potrei anche provarlo!

    RispondiElimina
  8. anche a me la versione normale non ha soddisfatto granchè.. sarà che ho gettato la spugna...

    RispondiElimina
  9. Maria è leggerissimo, praticamente liquido, però copre bene ed è luminoso.

    RispondiElimina
  10. avevo la versione normale che però non mi ha fatto praticamente nulla...questo ho pensato fosse troppo leggero per me ^_^

    RispondiElimina
  11. Provato la versione normale dopo i primi giorni di entusiasmo mi sembra che funzionasse invece niente, questo pure m'intriga e volevo provarlo solo vista l'altra esperienza ho tentennato, visto che Kally, Taksya, e Profu lo comprerò

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails