venerdì 19 novembre 2010

La Roche Posay rossetto Novalip Rouge Satin Collezione Nude

Pro: il comfort di questo rossetto è raro a trovarsi in altri prodotti. Ha una texture cremosa e piacevole, decisamente lucida.

Contro: se cercate coprenza (più che un rossetto vero e proprio, è un gloss in stick) e durata (essendo molto morbido, va ritoccato un paio di volte durante il giorno), non è il makeup labbra che fa per voi.

Prezzo: 16,20€, e li vale tutti.

Curiosità: consultate Larocheposay.it/store_locator per sapere se c'è una farmacia che tratta il make up La Roche Posay vicino a voi.

*************************************************************************************

Prosegue il mio viaggio nel mondo del maquillage La Roche Posay, grazie all'azienda stessa che mi ha inviato i prodotti in test. Come vi dicevo la scorsa settimana, nel post sul Respectissime Ombre Douce, base fissante ed uniformante + ombretto duo, ho avuto modo di provare diversi prodotti molto interessanti, fra i quali questi rossetti spiccano in particolare per la loro piacevolezza d'uso.

Di tutto il maquillage che La Roche Posay mi ha inviato, l'unico prodotto che non mi è piaciuto granché è il mascara: sarà che sono ultra esigente da questo punto di vista, però non mi ha aiutata a valorizzare la mia scarsa dotazione ciliare, almeno non quanto avrei voluto. Magari, però, ve ne parlerò in un altro post. Non voglio che il mascara rubi la scena a questo bellissimo rossetto!

Preparatevi a rivedere il vostro concetto di "morbidezza": Novalip Rouge Satin contiene agenti micro-esfolianti ed emollienti che non solo lo rendono piacevolissimo all'uso, ma aiutano le labbra a non screpolarsi e ad essere sempre belle polpose. Certo, la coprenza è quella di un gloss, praticamente, e la durata pure: tuttavia, per il makeup giornaliero, questo tipo di prodotto, così naturale e confortevole, è praticamente un must.

I colori disponibili sono 25: io vi segnalo in particolare i tre colori della Collezione Nude, per l'autunno/inverno 2010, 20 Rose Nude, 40 Beige Nude e 50 Brun Nude. Inutile a dirsi, il mio preferito è il primo: labbra idratate e dal colore naturale, imperdibile!

I Novalip non contengono conservanti, lanolina, colofonia o profumo, per cui sono adatti anche alle labbra sensibili grazie alla loro elevata tollerabilità.

D'inverno, questi rossetti sono una manna dal cielo contro il freddo e il vento, per cui, se avete la possibilità di procurarvene uno, non esitate: certo, 16,20€ non sono esattamente un acquisto d'impulso ma credetemi, anche se stiamo parlando di un rossetto, io non li considero affatto una spesa velleitaria.

Chiedete alle vostre labbra: poi mi farete sapere... ;-)

7 commenti:

  1. ribadisco: meno male che non ho La Roche Posay a portata di farmacia, altrimenti chi mi avrebbe fermato? a me piacciono tanto i rossetti che sono più simili a gloss e per di più in questo periodo mi sento molto "nude"....sì, nel senso che se non sto attenta gli acquisti cosmetici mi lasceranno in mutande!

    RispondiElimina
  2. ovunque veda nuances NUDE per labbra devo assolutamente averne una!!!! mi butto in farmacia!!!!! SEMBRANO FATTI PER ME!!!

    RispondiElimina
  3. mi piace il color nude a destra, nella foto... :)

    RispondiElimina
  4. Io i rossetti nude li uso solo per smorzare colori più forti... ma 16 euro mi sembrano troppi.

    RispondiElimina
  5. incuriosita da questo post,sono andata in una farmacia che vende La Roche-Posay.Non ho trovato la nude collection, ma ho comunque comprato uno di questi rossetti Rouge satin...il 143, un bellissimo rosa, è vero, è ultraconfortevole e idratante sulle labbra...da non peredere!

    RispondiElimina
  6. complimenti per il blog!! :) :) :) seguici se ti va!! :) veniteci a trovare!!!!

    RispondiElimina
  7. I nude non mi interessano, ma i gloss idratanti sì. Peccato per il prezzo, davvero un po' altino...

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails