venerdì 8 aprile 2011

Essence Studio Nails sticker per unghie smalto adesivo

Pro: come togliersi lo sfizio di una manicure fuori dall'ordinario in poco tempo e con poca spesa.

Contro: io li ho trovati scomodi, perché il bordo rimaneva sempre un po' frastagliato ed era come se "pesassero" sull'unghia. Però non rinnego nulla: troppo sfiziosi!

Prezzo: 2 euro la confezione da 14 sticker sagomati.
Curiosità: in basso potrete vedere alcune delle pazze fantasie disponibili. Io ho scelto la quarta e la quinta da sinistra, nella riga in alto, e l'ultima a destra in basso.

**********************************************************************************

Io sono una donna da ombretto beige e labbra color carne, eppure con la manicure mi sbizzarrisco.

Ho provato gli smalti graffiti e quelli che per eliminarli si sfogliano, ho persino fatto un piercing all'unghia, una volta (con l'apposito attrezzino Essence: mia madre stava svenendo per il ribrezzo). Non ho ancora provato il gel per due motivi: il primo è che mi dicono faccia malissimo; il secondo è che non sopporterei di portare lo stesso smalto per più di una settimana.

Qui in Italia la nail art ha preso piede relativamente da poco tempo, ma  già impazza. Io ne sono al contempo incuriosita e inorridita: per lo più a giorni alterni, cambio colore e stile, però non sono in grado di fare tantissime cose con le mie unghie a causa di una manualità non esattamente ispirata.

Quando ho visto gli sticker per unghie Essence, ho creduto di aver trovato la soluzione a tutte le mie nail-velleità artistiche, e per certi versi mi è andata bene.

Applicare questi sticker per unghie è un gioco da ragazzi anche per me: sono persino più semplici dei Sephora Nail Patch!

Li si stende (sono calibrati benissimo e sono riuscita a trovare lo sticker adatto per ciascuna delle mie unghie, senza aver bisogno di sagomarli con le forbicine) e li si riduce con l'apposita lima (per 1,99€, Essence ne fa una specifica per lo scopo che serve anche a preparare l'unghia; io però ne ho usata una qualsiasi di vetro). Fatto.

Dovrebbero resistere una settimana, ma li ho eliminati dopo solo 24 ore (basta sollervarne un angolo e tirare, il solvente non serve) perché mi infastidivano: il bordo frastagliato mi si impigliava nei tessuti e un po' si accartocciava, dandomi un senso di sciatteria insopportabile, unito ad un deciso senso di posticcio.

Però....

Non mi pento di aver acquistato questi nail stickers e sono convinta che li ricomprerò, perché sono uno sfizio irresistibile. La mia unica colpa è stata quella di volerli indossare in ufficio: questi sono smalti dedicati alle occasioni speciali, o anche ad una serata con le amiche, purché però rimangano la pazzia di una sera.

In alto potrete vedere una delle versioni che ho scelto io: adoro l'abbinamento beige e bianco e gli arabeschi mi fanno impazzire, potevo mai perdermelo? Mano mano che testerò anche gli altri ve ne posterò la foto :-)

E voi, che ne pensate della sticker-mania? :-)


9 commenti:

  1. Ah, il piercing da unghia! Che ricordi! Negli anni Novanta avevo perfino trovato una mini-campanella da unghia, mi sa che ho ancora delle foto del mio saggio di danza classica con quella campanellina che mi penzolava dal dito (se mi avesse beccata la mia insegnante mi avrebbe uccisa, ci ispezionava a caccia di anelli e braccialetti, piercing e orecchini prima di andare in scena, ma non avrebbe mai pensato di trovarmi un orecchino... su un'unghia!) Poi l'ho persa in discoteca, si attaccò alla maglia di un tizio che passava e non l'ho più trovata (che fosse la vendetta della mia insegnante?) :D

    Vabbè, ho divagato troppo. Questi sticker mi hanno sempre dato l'impressione di una cosa un po' scomoda da usare, ma molto carina! L'altro giorno volevo comprarmi degli stencil, ma ho paura che farei un disastro... ci penso ancora un po'! Tu ci hai mai provato?

    Bacioni!!

    RispondiElimina
  2. Quanto mi attirano quelle leopardate!! *_* Però mi sembrano scomodi da mettere :(

    RispondiElimina
  3. E'tanto che li vedo ma nn mi sono ancora attentata, la prossima volta almeno uno verrà a casa con me! Devo dire però che da sempre, sia questi che quelli di Sephora, mi hanno dato l'impressione di essere prodotti da una volta e via... Sono pur sempre adesivi!

    RispondiElimina
  4. Non credo di avere più l'età per cose del genere, però le trovo molto divertenti!

    RispondiElimina
  5. ho da poco ripreso a smaltarmi le unghie con una "certa" regolarità...mi sa che gli stickers appartengono al futuro, per me!

    RispondiElimina
  6. Io faccio già fatica a mettermi lo smalto... temo di non avere più l'età (e la pazienza) per fare cose più complesse.

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono a vederle sulle altre,ma come Taksa, a volte non ho nemmeno il tempo per darmi una passata di smalto,Sigh!!

    RispondiElimina
  8. uffi io quando ci sono andata erano rimasti solo i disegni brutti!! :(
    Bel blog comunque, complimenti!
    Un bacio
    Lara

    http://lara-ilmondoamodomio.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Li ho provati anch'io ma mi sembra facciano troppo spessore sull'unghia e troppo effetto adesivo appicicato sopra

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails