lunedì 20 febbraio 2012

Neve Cosmetics Pastello, biomatita occhi naturale, vegan e cruelty free.

Pro: altamente sfumabili e decisamente scriventi.

Contro: a seconda del colore e dell'uso, durano molto o molto poco.

Prezzo: 4,80€ l'una.

Curiosità: la linea comprende 10 matite. Questi i colori disponibili sul sito http://www.truccominerale.it/:
  • Pastello piuma/white;
  • Pastello avorio/beige;
  • Pastello cedrata/gold;
  • Pastello bosco/teal;
  • Pastello pioggia/taupe;
  • Pastello ebano/brown;
  • Pastello liquirizia/black;
  • Pastello melanzana/purple;
  • Pastello caramello/bronze;
  • Pastello confetto/lilac.
**********************************************************************************

Le matite Pastello mi sono state fornite in test da Neve Cosmetics.

**********************************************************************************


Questa è una recensione sofferta, molto.

E' anche una recensione fortunata, perché, se mi fossi fermata al test delle prime due matite che ho provato, sarebbe stata una stroncatura e basta. Invece, ho insistito nell'utilizzo e posso adesso fornirvi un quadro completo della "situazione".

Dunque.

Il concetto alla base delle biomatite per occhi "Pastello" di Neve Cosmetics è fantastico: la loro formula contiene un legante naturale che le rende tollerabilissime anche dagli occhi più sensibili e possono essere usate sia come kajal, che come eyeliner o su tutta la palpebra, come base per ombretti e pigmenti. In più, trovo abbiano un aspetto irresistibile: si presentano come vere e proprie matite da disegno, con la loro struttura in legno di cedro della California e la mina colata (più resistente, meno soggetta a spezzarsi mano mano che la si tempera).

Tuttavia, la mia esperienza d'uso non è stata positiva; anzi, nel caso del nero e del marrone scuro è stata decisamente deludente.

Fintanto che si utilizza la matita sulla sola palpebra superiore, unitamente ad un'ottima base per ombretto, il risultato è apprezzabile: tratto preciso, deciso, intenso, facilmente sfumabile. Peccato che, col passare delle ore, il nero e il marrone sbiadiscano un po'. Tutti gli altri, invece, rimangono pressoché uguali.

Nella rima interna e sulla palpebra inferiore, però, non sono riuscita a trovare il modo di farli durare o star fermi, purtroppo. Sfortunatamente, il colore migra in tutte le pieghette e sbiadisce moltissimo, lasciandomi uno sguardo da panda davvero impresentabile.

Rimango conquistata dalla varietà dei colori e dalla loro formulazione, ma non posso esimermi dal dire che su di me durano davvero troppo poco. Li raccomando come eyeliner classici e, se avete a portata di mano una base inscalfibile come la Too Faced Shadow Insurance, come ombretto a matita. Come kajal, invece, trovo non siano adeguati.

Purtroppo, l'assenza dei siliconi si sente, almeno nel mio caso, ma forse c'è fra voi chi può sconfessarmi e portare una testimonianza d'uso completamente diversa dalla mia. Me lo auguro davvero: Neve Cosmetics è un marchio che amo molto e preferirei pensare ad una mia personale incompatibilità con queste matite piuttosto che ad una loro bassa qualità.

Vi aspetto fra i commenti :-)

**********************************************************************************


INCI: OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OLUS OIL, HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CERA CARNAUBA, CANDELILLA CERA, SESAMUM INDICUM OIL, HYDROGENATED PALM GLYCERIDES, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, MICA, SILICA, GLYCERYL CAPRYLATE, TOCOPHERYL ACETATE, SORBIC ACID.+/-: C.I. 77891, C.I. 42090, C.I. 19140, C.I. 77007, C.I. 77742, C.I. 77400, C.I. 77499. , C.I.77491, C.I. 77492, C.I. 77288.

14 commenti:

  1. Che peccato, il costo è davvero contenuto tra l'altro. Personalmente, sono rimasta folgorata dal colore "cedrata", mai visto nulla di più... Luccicante? Limonoso? That's amore! Ma sono l'unica che non apprezza il legno? L'odore quando tempero le matite (tutte!) è per me insopportabile :/

    RispondiElimina
  2. Me ne piacciono un paio ma non al punto di fare un ordine, anche perché non mi fido moltissimo della resistenza...e a quanto pare, ho ragione.

    RispondiElimina
  3. Io ho cedrata e teal, li utilizzo anche all'interno dell'occhio, non mi hanno dato nessun problema di tenuta, anzi, li trovo ottimi!
    Ciao, un bacio!

    RispondiElimina
  4. Per ora ho usato più volte il melanzana, ma sempre solo sulla palpebra superiore con tratto netto. Amo molto alcuni colori, ma trovo che il mio preferito, il lilla confetto,sia quello che scrive meno.

    RispondiElimina
  5. A me interessano tre o quattro pastelli ma prima devo smaltire un po' matite e così nel frattempo aspetto un po' di recensioni...

    RispondiElimina
  6. Ho su il "cedrata" da stamattina e almeno fino ad ora (una passata) regge benissimo.

    RispondiElimina
  7. Io non faccio testo, cara Molkinaify: adoro l'odore del legno! Mi piace anche passare davanti alle botteghe dei falegnami, per questo motivo :-)

    RispondiElimina
  8. Cara Dama Bianca, leggo però di essere abbastanza sola in questa esperienza deludente. Magari a te andrebbero benissimo.

    RispondiElimina
  9. Beata te, Irene! A me, all'interno dell'occhio, non durano nulla :-(

    RispondiElimina
  10. Cara Kally, come ti dicevo, come eyeliner sono discreti. Come kajal invece non mi reggono per nulla (e del resto l'hai visto tu stessa coi tuoi occhi).

    RispondiElimina
  11. Cara Desert Rose, se riesci a farti un'idea di come si sono trovate anche le altre, me lo fai sapere?

    RispondiElimina
  12. Cara Kally, credo che fra tutti il cedrata sia quello che ha resistito di più, su di me.

    RispondiElimina
  13. Argh avevo scritto un commento lunghissimo ma mi ha dato errore.
    Il riassunto è: Profumissima mi trovo d'accordo con te, purtroppo trovo che senza base queste matite non siano granché e assolutamente non sono utilizzabili come kajal... :( che peccato!

    RispondiElimina
  14. Effettivamente anche io ho avuto dei problemi con il pastello nero utilizzandolo come kajal. Non dura tantissimo. Mentre con il pastello color avorio zero problemi. E' morbidissimo e dura un bel pò di ore.
    Ho anche il pastello color pioggia, ma non ho ancora avuto modo di provarlo..!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails